Campionato o Coppa la musica non cambia: sconfitta e brutta prestazione. Allo “Zini” passa la Cremo 1-0

    121
    CREMONESE1
    EMPOLI0

    33′ Claiton

    Partiamo col dire che la Coppa non può essere un obiettivo e che è quella di sabato la gara che conta, quella della vita da non sbagliare. Detto questo dobbiamo raccontare un’altra sconfitta, un’altra prova incolore della squadra che solo nella parte finale di match (la disperazione) ha fatto qualcosina. Primo tempo imbarazzante con un atteggiamento rinunciatario che fa davvero indispettire e con l’ennesimo gol preso in modo beffardo. Le “seconde linee” messe dentro oggi hanno dimostrato quanto poco ci sia dietro alla squadra titolare che fa di suo molta fatica. Mancuso leggermente più vivo rispetto alle ultime uscite ma davanti è tutto enormemente difficile con poi un centrocampo che a quattro o cinque sembra sempre in difficoltà. Passa quindi la Cremonese per 1-0 grazie ad un gol di Claiton, archiviamo anche questa brutta figura ed andiamo a sabato dove non ci potranno essere sconti per nessuno.

    CREMONESE (3-5-2) : Volpe; Caracciolo, Claiton, Bianchetti; Mogos, Arini, Castagnetti; Soddimo (67′ Valzania), Renzetti; Palombi, Ceravolo (84′ Ciofani).

    A Disp: Ravaglia, Agazzi, Gustaffson, Piccolo, Bignami, Migliore, Zortea, Cella, Girelli, Spini.

    Allenatore: Marco Baroni

    EMPOLI (3-5-2) : Provedel; Veseli, Nikolaou, Pirrello; Frattesi (79′ Ricci), Bajarami, Fantacci, Laribi, Balkovec (61′ Bandinelli); Piscopo (70′ Merola), Mancuso.

    A Disp: Brignoli, Perucchini, La Gumina, Belardinelli, Cannavò, Matteucci, Viti.

    Allenatore: Roberto Muzzi

    ARBITRO : Sig. Amabile di Vicenza. Assistenti: Rossi/Sechi.

    AMMONITI: 29′ Claiton (C); 89′ Pirrello (E); 92′ Castagnetti.

    LIVE MATCH

    49′ – Fischia la fine l’arbitro, gli azzurri perdono ancora ed escono dalla Coppa Italia. Missione fallita per Muzzi che alla vigilia la voleva fortemente vincere.

    48′ – Punizione azzurra ai 30 metri, Laribi la mette dentro, esce Volpa e anticipa tutti.

    47′ – Ciofani prova un rasoterra, tiro debole che non ha difficoltà a parare Provedel.

    47′ – Ammonito Castagnetti per fallo a centrocampo.

    46′ – Laribi da centrocampo a cercare Merola ma il passaggio è troppo lungo e la fa sua Volpe.

    45′ – Saranno 4 i minuti di recupero.

    44′ – Ammonito Pirrello per fallo su Valzania.

    42′ – Mogos sale a destra, poi si ferma, appoggio per Valzania che va di prima intenzione ma il tiro è fuori misura.

    40′ – Prova il tiro a giro Ricci dal vertice destro: palla fuori. Gli azzurri adesso spingono alla ricerca del pari e dei supplementari.

    39′ – Niente dal corner sull’azione precedente.

    39′ – Cambi per la Cremonese: Ciofani per Ceravolo.

    37′ – Spinge a sinistra Bandinelli che la mette in mezzo, palla dall’altra palla dove c’è Laribi, palla poi a Merola che è nel cuore dell’area, il tiro dell’ex Inter in mezzo a tre trova la deviazione in corner.

    35′ – Veseli da sinistra serve Macuso che spalle alla porta si gira e calcia a rete: palla alta.

    34′ – Ultimo cambio per Muzzi: Ricci per Frattesi.

    33′ – Problema alla spalla per Frattesi.

    32′ – Padroni di casa vicino al raddoppio: palo pieno di Palombi con tiro dal limite della nostra area.

    31′ – Arini la scodella dentro per Palombi che non ci arriva e palla sul fondo.

    30′ – Mogos da sinista, ci arriva Valzania ma per nostra fortuna ci arriva male e colpisce peggio con palla fuori.

    28′ – Cross morbido di Mancuso da sinistra, sul fondo, un passaggio per Volpe.

    26′ . Bajrami mette una buona palla dentro in rasoterra, scivola Merola che non ci arriva, scivola Bandinelli che non ci arriva. Palla fuori, peccato per l’occasione.

    25′ – Secondo cambio per noi: Merola per Piscopo.

    24′ – Cross di Bandinelli da sinistra, palla messa fuori, poi arriva Frattesi che spara sopra la traversa.

    22′ – Primo cambio per la Cremonese: Valzania per Soddimo.

    21′ – Sinistro fuorimisura di Laribi che spara dai 20metri.

    18′ – Lancio lungo di Laribi per Frattesi, troppo lungo e ci arriva agile il portiere.

    16′ – Primo cambio azzurro: Bandinelli per Balkovec.

    15′ – Sinistro di Renzetti in diagonale da dentro la nostra area: palla di poco sopra la traversa.

    14′ – Traversone di Soddimo da destra, la palla si perde dall’altra parte de campo.

    12′ – Cross tagliato di Balkovec da sinistra, inserimento di Mancuso che per poco non arriva alla deviazione vincente. Volpe anticipa il nostro attacante. Buona iniziativa però.

    9′ – Ceravolo dentro per Arini, Veseli chiude in angolo. Niente poi dalla bandierina.

    8′ – Cross di Soddimo da destra, Provedel respinge grazie ai pugni.

    7′ – Bravo Nikoloau a contenere Ceravolo lungo il nostro out di sinistra.

    6′ – Lungo lancio di Laribi per Frattesi, l’ex Ascoli però pasticcia e perde palla.

    4′ – Fantacci prova a sfondare sulla sinistra, il giovane va al tiro che però si perde nettamente sul fondo.

    2′ – Punizione girgiorossa, la scodella Castagnetti nella nostra area, libera di testa Frattesi.

    1′ – Pirrello mura Palombi al limite della nostra area. Parte subito forte la Cremonese.

    2° tempo

    45′- Si va al riposo con la Cremonese in vantaggio sull’Empoli per 1-0, decide al momento il colpo di tacco di Claiton su tiro di Castagnetti al 33′.

    44′- Dagli sviluppi dell’angolo, gli azzurri perdono palla in maniera ingenua per nostra fortuna non ne approfitta la Cremonese.

    43′- Pirrello innesca Mancuso, il suo destro da posizione defilata obbliga Volpe alla respinta in angolo.

    42′- Ceravolo danza in area, il suo cross viene respinto dalla retroguardia azzurra.

    40′- Fallo di Laribi ai danni di Soddimo, punizione per la Cremonese. I giocatori grigiorossi chiedevano il cartellino giallo per il giocatore azzurro.

    35′ continua a spingere la Cremonese, ancora un errore di Frattesi, i difensori azzurri chiudono

    33′- Vantaggio della Cremonese, sugli sviluppi del sesto angolo dalla bandierina, conclusione di Castagnetti deviata da Claiton a pochi passi da Provedel.

    32′- Castagnetti a pescare l’inserimento di Palombi, chiude in corner Veseli.

    30′- Siamo alla mezz’ora, finora la Cremonese si è fatta preferire costruendo almeno tre occasioni per segnare, azzurri come spesso accade nell’ultimo periodo, in difficoltà negli ultimi sedici metri.

    29′- Arriva il primo cartellino giallo della gara, ne fa le spese Claiton per fallo su Piscopo.

    28′- Dalla bandierina palla che danza pericolosamente nella nostra area, libera la nostra retroguardia.

    28′- Ancora un tiro dalla bandierina per la Cremonese, originato dalla chiusura di Laribi.

    27′- Arriva intanto il quarto angolo per i padroni di casa, cross di Soddimo in mezzo all’area respinto da Nikolaou.

    26′- Buona chiusura di Nikolaou su Ceravolo, rimessa laterale in fase offensiva per la Cremonese.

    25′- Ancora un errore di Frattesi, la Cremonese si procura un calcio di punizione per fallo di Piscopo su Arini.

    23′- Sugli sviluppi del terzo angolo per la Cremonese, pescato in posizione di fuorigioco Renzetti.

    22′- Dalla bandierina, esce a vuoto Provedel: Claiton di testa a porta vuota trova la respinta di Laribi, sarà ancora angolo.

    22′- La Cremonese si procura il primo angolo della gara, Veseli a respinto il cross di Soddimo.

    20′- Esce dal guscio con personalità l’Empoli, percussione di Fantacci per Frattesi fermato dall’ex Castagnetti, l’arbitro lascia proseguire.

    19′- Laribi cambia gioco per Balkovec, il suo cross viene respinto.

    18′- Dalla punizione susseguente la scodella in area Balkovec, respinge la difesa della Cremonese, poi lo sloveno la butta in mezzo ma la palla si perde fra le braccia di Volpe.

    17′- Fantacci si procura da sinistra una punizione, su di lui commette fallo Arini.

    16′- Ceravolo da sinistra entra in area, si porta sul destro respinto da Pirrello in scivolata.

    15′- Se ne è andato il primo quarto d’ora, possesso palla piuttosto sterile dei nostri, la Cremonese trova spesso la profondità creando problemi alla nostra difesa.

    14′- Rinvio da brividi di Provedel che incoccia su Soddimo, per nostra fortuna Ceravolo si trova in fuorigioco.

    13′- Fantacci prova a mettersi in proprio sulla linea laterale, la palla termina fuori, l’ultimo tocco è proprio il suo.

    12′- Cross di Piscopo da sinistra in mezzo all’area, dove non ci sono giocatori azzurri, comodo il passaggio indietro di Renzetti per Volpe.

    10′- Ancora Cremonese vicina al Gol , Soddimo da sinistra innesca Ceravolo che con il sinistro obbliga nuovamente Provedel alla deviazione in tuffo.

    8′- Soddimo va via a Frattesi e Pirrello, entra in area e con il sinistro da posizione defilata obbliga Provedel alla respinta.

    7′- Cross piuttosto telefonato di Renzetti, Provedel la fa sua in uscita comoda.

    6′- Combinazione sulla destra sull’asse Frattesi-Bajrami, il suo cross in mezzo all’area respinto dalla difesa lombarda.

    5′- Intervento falloso di Fantacci su Mogos, stavolta la punizione è per la Cremonese.

    4′- Si rimane nella metà campo lombarda, sciabolata ancora di Balkovec in mezzo all’area, fa buona guardia la retroguardia di casa.

    2′- Buona percussione palla al piede di Laribi, scarico a sinistra per Balkovec: il suo cross viene ribattuto da Claiton.

    1′- Gli azzurri muovono il primo pallone della gara, Piscopo si procura un calcio di punizione nella metà campo grigiorossa.

    0′ – Di fatto in campo la formazione come da noi annunciata alla vigilia. L’unica variazione è quella di Fantacci per Ricci che va in panchina.

    1° Tempo

    121 Commenti

    1. La buona notizia è che il bidone di Palermo è un panchina, poi però leggi che in porta c’è Provedel e pensi che sia inutile sperare in qualcosa di positivo

      • C’ è da sperare che ci buttino fuori. Perché con questa squadra è grasso se si persegue l’ unico obbiettivo importante,ovvero la salvezza.

        • Frattesi sempre indisponente, Provedel anche basta così come veseli, fantacci da spedire a gennaio in serie D; per carità non è che gli altri abbiano “giocato”.
          Ma siamo sicuri che gliene frega qualcosa di passare il turno, come diceva Muzzi?

          • Allora visto che sei un campione vai a giocare tu testa…..
            Ero a Cremona ma non ti ho visto.
            Le partite non te le fare raccontare vai a vederle e prima di parlare collega il cervello se sei capace
            C…..

            • A me fa immenso piacere se sei andato a cremona a vedere gli azzurri, ma da li’ a dire che hanno giocato bene perche’ te c’eri, ce ne passa; se la cosa ti puo’ accontentare, non potendo venire a cremona, mi sono ritagliato lo spazio x vederla in televisione; e comunque vai piano con le offese perche’ non vedo proprio cosa c’entrano…..entrambi tifiamo x la stessa squadra, ma io x la maglia, te evidentemente anche x questi quattro giocatori “svogliati” che ho rammentato sopra.

          • Leggi bene quello che ho scritto, collega il cervello e più parla !
            Io dico, scrivo e commento come mi pare e commento chi mi pare e come mi pare ,
            Con quelli come te io mi diverto testa….

            • O bravo, se tu sei contento di cio’ nessun problema; commenta offendendo tutti perche’ s’e’ giocato splendidamente e brillantemente.
              Ma alla squadra pensi di portare un aiuto o un vantaggio a parlare cosi’, o e’ perche’ semplicemente te la sei presa con me perche’ ho visto la partita solamente in televisione? E stai pur certo di una cosa io che vado a vedere l’Empoli e a tifare la maglia azzurra, e’ dal 1975 (forse non eri neanche nato), percio’ di trasferte azzurre n’ho viste piu’ di te, brodo!!!

            • Adesso ho capito !
              1975 quindi sei un pischello per questo
              Dici queste cose ! Perché sei inesperto ? Allora ti perdono perché i giovanissimi vanno perdonati !
              Non esagerare però, non ti approfittare della tua gioventù.
              Non pensare che per questo poi dire tutto …brodo !!!

    2. Ma in che stato è provedel? Ahahaha prendiamola a ridere.
      Tra le pochissime cose positive, per ora, laribi ad impostare (quando abbiamo palla eh, sicché poche volte)

    3. Fate schifo al cazzo..
      Mancuso è un demente che gira per il campo, non sa nemmeno che deve fare..

      rilancio di provedel si fa beccare in fuorigioco..
      ma vai a zappare demente.

    4. Fate schifo al ca z z o..
      Mancuso è un demente che gira per il campo, non sa nemmeno che deve fare..

      rilancio di provedel si fa beccare in fuorigioco..
      ma vai a zappare demente.

      Risposta

    5. guardate che demente.. in 2 minuti che ho scritto il commento, due appoggi elementari sbagliati e calcione di frustrazione.

      vai a zappare mancuso… prete mancato

      • Anche in un ambiente sano e pacato come Empoli, quando le cose vanno male, i commenti dei tifosi sono lanciati verso il disfattismo.

        Non credo che Corsi sia stanco dell’Empoli, credo piuttosto che non abbia al suo fianco persone giuste come in passato e mi riferisco al DS o DG.
        La bravura del Corsi è stata nel saper scegliere persone che poi hanno fatto abbondantemente il suo interesse e le fortune dell’Empoli: cito Ghelfi, Vitale e Carli su tutti.
        Con Accardi (che si è cercato di tirare su in casa come fu fatto a suo tempo con gli allenatori Daniele Baldini e Martusciello) la musica non è la stessa. E si è visto tutti.

        I risultati non sono frutto di un malessere del Presidente, bensì la conseguenza di persone meno capaci delle precedenti.

        Retroc

        • Retrocedere in C sarebbe infernale. Retrocedere proprio per il Centenario… diabolico.
          Dobbiamo cercare di mantenere il patrimonio della B a tutti i costi.

          Non credo nemmeno o più di tanto nello spogliatoio diviso.
          Il calciatore fa un mestiere che dura pochi anni ed è sotto gli occhi di tutti. Lavorare male, in maniera bizzarra, può pregiudicare irrimediabilmente la propria carriera.

          Credo piuttosto che nella squadra sia subentrata la paura che conduce all’ansia, la confusione, il terrore.

          Questo è almeno il terzo/quarto anno (Giampaolo, Vivarini, Iachini, Muzzi) che si tenta il 3-5-2 senza successo ripiegando poi sul 4312 (per cui servono giocatori molto particolari, specie dal centrocampo in su, che non abbiamo).

          PRENDETEMI PER PAZZO E INSULTATEMI PURE: IO INVOCO A GRAN VOCE DI TENTARE UNA STRADA NUOVA, IO CHIEDO IL 4-2-3-1 DI SILVIO BALDINI.

          Per me questa squadra ha gli interpreti giusti. Gli interpreti che ci possano portare a salvarci con questo modulo.
          Diversamente, se la realtà attuale si mantiene, non ci salveremo

    6. Dovete spiegarmi con che coraggio mandiamo in campo alcune riserve, come se per noi fosse meglio uscire dalla coppa italia… nemmeno una prova d’orgoglio per provare a vincere una partita dopo due mesi. Muzzi ridicolo, ancora di più i giocatori che camminano in campo. Che aspettano gli ultras a fare una vera contestazione?

      • Si bravo, mettiti nelle mani di un fondo del Qatar…che poi tra un anno il calcio lo vai a vedere a Petroio, perché Empoli fallisce.

    7. Non si parla di onorare la maglia, ma nemmeno un po’ di orgoglio personale per non fare queste figure di m###a.
      Purtroppo mi rendo conto che Bucchi è anche Muzzi i risultati non li raggiungeranno se i giocatori non dimostreranno impegno.

    8. I giocatori sono palesemente “sfavati”, senza mordente…..io capisco l’incazzatura per la situazione, capisco tutto, però cari miei, se non vi mettete sotto nessuno vi regala nulla

      • Spiegami cosa c’ è da capire.. Col loro stipendio, falli giocare anche svogliati!!!Io li manderei un mese dai frati a mangiare gallette e acqua e a correre nei boschi.

    9. Quest anno un ci salva nemmeno il maiale…fantacci da eccellenza…piscopo un sa nemmeno correre…il ciociaro in panchina si dimetta insieme a accardi…pietosi portali in ritiro a spese loro…vi ripeto abbiamo inboccato la strada per la serie c…almeno non si rifaccia completamente la squadra…presi…te devi cominciare dagli esterni di gaudio, siligardi, dai terzini abate..dai centrocampisti dalle punti…fuori la marmaglia che indossa indegnamente la maglia azzurra..

    10. Mettiamoci l’anima in pace, se il gioco è questo, e la grinta in campo anche, siamo già retrocessi. Non c’è nessuno peggio di noi , neanche il Livorno.

    11. Ribadisco… O si AZZERANO TOTALMENTE i vertici societari parenti compresi e si prende UN VERO DIRIGENTE al quale si fa RIFARE una campagna acquisti a gennaio ALTRIMENTI É LA FINE!!!!!!!!!

    12. Qualcuno si sveglia e dice adesso che non era colpa soltanto di Bucchi… benvenuti! Abbiamo preso un allenatore assurdo. Ritiro immediato fino a natale e contestazione vera, basta coretti da processione o per cose poco utili alla causa (diffidati e similari). Ci vuole rispetto per la maglia… svegliamoci!

    13. Son proprio curioso di sentire che dice Muzzi a fine partita. Se per caso dice che questo è il massimo, si può andare tutti a vedere le ladies, il Pontedera, il Prato, Il Fucecchio, chi vi pare, ma non questo scempio. Sabato si ride……

    14. Corsi mi ha molto deluso quest’anno… Lui era quel del tanto con poco… Quest’anno da fatto poco con tanto…a me sembra che ormai abbia perso l’entusiasmo, se no non si spiega la squadra costruita quest’anno…

    15. Fuori il ciociaro….a che ora tornano da cremona…non è possibile….questa è una colossale presa di c….lo…provedel,piscopo,fantacci,nikolau, richiama subito bucchi…ma che preparazione ma che infortuni…sabato nessuno entri allo stadio…poerannoi..che fine…la peggior squadra di b…

    16. piscopo.. mi ricordo quando c era qualcuno qui che diceva che era forte..
      nemmeno nel giardino con il mio cane lo farei palleggiare…

      @veseli manco in coppa italia ce lo risparmiano

    17. Piscopo è davvero scarso, ma che c’hanno visto di bono? Mah, comunque, a parte lui, noi non si farebbe goal nemmeno se loro levassero il portiere dalla porta. Scarsi scarsi scarsi scarsi.

    18. Piscopo….non sa nemmeno correre inciampa…ragazzi si sta tutti zitti? Muzzi lascia nessuno ti vuole a empoli…e entrato il nano merola…come siamo finiti male..orgoglio zero non tornate state a cremona…presid…che spettacolo orrendo..mai visto..sabato nessuno entri..e in caso di perdita nessuno esca…

      • Frattesi sta facendo il suo molto ordinatamente.
        È un ragazzo giovane che non ha mai giocato e subentra in una squadra che fa schifo.
        Cosa pensi nella tua mente bacata che potrebbe fare anche una grande partita??
        Te sei tra quelli che diceva che si andava in serie A a marzo e ora per te si retrocede.
        Non capisci proprio nulla.

      • Martinez non ti offendo perché sono una persona educata, in tutti i tuoi commenti sei a offendere Fantacci che è un ragazzo di 22 anni che è da 7 mesi, e dico 7 mesi che non giocava l’allenatore (se così si può chiamare) lo lancia in un ruolo non suo in una situazione difficilissima tra risultati e prestazioni di squadra generali e te lo offendi (in più sei l’unico che sostiene questo) senza sosta quando le persone da criticare sarebbero altre. Ti ha fatto qualcosa ?? Ti sta su i coglioni?? IGNORANTE

    19. Ci prendono pure per il c**o… la formazione iniziale è per metà fatta da gente che non è titolare, come se provare a vincere oggi ci facesse schifo. Vergogna!

        • …dilla tutta però, l’unico exploit della sua carriera, al contrario di un ex che per diversi anni, in B, è sempre andato in doppia cifra. Nulla contro Mancuso, che s’adegua allo schifo generale, ma di sicuro molto più un salto nel buio, rispetto ad una certezza qual’era Caputo.

    20. Ma ragazzi, Fantacci è uno dei pochi che si sta salvando. Mancuso una vera delusione di giocatore…. Come abbiamo fatto a pagarlo 4.5 milioni?

    21. La verità? in questo momento una qualsiasi squadra di Lega Pro con un minimo di organizzazione di gioco e di condizione fisica ci batte

    22. Dai…..abbiamo fatto fare un buon allenamento alla Cremonese (non al Manchester City, eh). La strada mi sembra delineata! Squadra senza senso, senza qualità, senza identità, senza né palle né cuore, con in panchina un non allenatore. Se poi vogliamo aggiungere i disastri del settore giovanile, la lontananza dalla gente e dalla citta’…..quadro completo. Complimenti Accardi!!!!! Hai fatto un impresa! Te e la tua morosa! Fuori dalle palle!

    23. La sola speranza è il mercato di riparazione. Forse a gennaio rivinciamo una partita ma non voglio festeggiare il centenario dopo aver fatto una finaccia…

    24. Secondo tempo accettabile.
      Si è visto un minimo di grinta e voglia e ora ci dobbiamo accontentare di poco.
      I veri problemi sono la mancanza di pericolosità offensiva nonostante un buon possesso palla sia oggi sia nel primo tempo a frosinone e l altro problema è una condizione fisica imbarazzante e qui le responsabilità enormi sono dello staff di bucchi.

    25. mi pare che spippolate sù la tastiera tanto per fare … ovvio si è riperso … molte riserve inadeguate attaccanto zero ..ma almeno rispetto a Bucchi qualche movimento più sensato la squadri li fa ..non so se basterà ma ricordatevi che la squadra in questo modo la ridotta bucci ..all’inizio del campionato i singoli erano molto meglio di adesso…

    26. Primo tempo giocato con un ritmo ed una intensità da partitella del giovedì in allenamento, ma forse anche meno di così. Zero tiri in porta, e 11 giocatori a trotterellare per il campo, senza sapere a chi passare il pallone. Nel secondo un filino meglio, ma comunque s’è tirato credo 2 volte in 90 minuti, e loro comunque, hanno anche preso un palo, qundi c’è anche andata bene.. Se la squadra è questa , ripeto, non c’è salvezza. Ditemi chi è peggio di noi. Se a gennaio non si prende , minimo 4/5 giocatori, siamo in serie C diretti, senza nemmeno i play off. Poi vediamo se questo “allenatore” ha qualcosa di buono. Diamogli tempo un altro paio di partite e poi si vede. Comunque ci volgiono minimo 4/5 acquisti.

    27. Primo tempo praticamente nulli…secondo tempo meglio a centrocampo come dinamismo, ma tecnicamente non c’è niente. Davanti siamo davvero scarsi scarsi…a questa squadra manca un centrocampista tecnico e che dia tenpi di gioco…e l’attacco è tutto da rifare…facendo lo sforzo di tenere uno tra La Gumina e Mancuso servono 2 punte forti.

      Comunque…al momento con questa rosa la salvezza all’ ultima giornata è l’unico obbiettivo perseguibile.

    28. Dichiarazioni di Muzzi a fine gara, secondo lui l’Empoli ha fornito una buona prestazione, e spera di recuperare tutti gli infortunati!!!! Mah…..

    29. Nikolaou e Bajrami buona partita,Frattesi a sprazzi, Laribi non malaccio, Fantacci discreta partita e tanto impegno. Veseli … sempre il solito discorso …. molto meglio come centrale ma porca miseria il goal poi è venuto su un calcio d’angolo causato da lui …. Il resto out …. e con la delusione di vedere alcuni elementi che ben poco hanno a che fare con il campionato di B …. chi ha visto la partita sa di chi parlo. Partita con l’Ascoli determinante per Muzzi ma soprattutto ci dirà da che parte …..guardare la classifica!

    30. Muzzi a RaiSport ha detto che è contento. A domanda del giornalista sul fatto che arriva dopo gente come Spalletti Sarri e Giampaolo ha risposto (testuale eh) “Si vede che la società ha visto in me uno che può assomigliare a questi allenatori”

      Senza parole.

    31. A questo punto non è solo colpa degli allenatori Bucchi o Muzzi, ma bisogna ma è abbiamo un branco di giocatori che non sono all’altezza per giocare in serie B, la colpa è del signor Accardi e del signor presidente che non si sa come mai dopo l’affare bidone di La Gumina 9 milioni , Accardi è sempre al suo posto, non sarà che sta diventando( parente) e non dico altro del Presidente?

    32. Io farei giocare sempre questi, oggi si son impegnati di più del solito, con grinta e voglia,purtroppo non abbiamo attaccanti validi, il migliore dei nostri sicuramente Fantacci, che diventerà un giocatore forte, al contrario di quello che dice questo Martinez che secondo me non capisce nulla di calcio, sà solo contestare e basta.

      • Caro piero..nessuno si è salvato da questa delirante partita…pur giocando con una cremonese alla frutta come noi…schierando questa squadra contro l ascoli vai incontro a un altra quartina…l unica cosa per salvati pensa..è solo un cambio massiccio di giocatori..lo dice uno che non capisce di calcio..a uno come te intenditore

    33. Speriamo di non perdere contro l’Ascoli, ma in queste condizioni o si ha culo oppure la sconfitta è quasi certa.
      Ovviamente se così fosse, non solo mi aspetto l’esonero di Muzzi che sinceramente non ha dato niente di niente a questa squadra ma anche il ritiro della squadra. Perchè un conto è essere scarsi, un conto è non metterci almeno la voglia. La squadra dovrebbe essere affidata a Buscè e, cambiando obiettivi, cerchiamo di salvarci il prima possibile.

    34. Con tutti quei volponi che ha, l’Ascoli sabato farà un semplice allenamento…..
      A noi manca il cambio di passo, recitiamo sempre lo stesso spartito. Mancano gli occhi della tigre che, specie in serie B, sono fondamentali.

    35. Prestazione incolore. Una squadra drammaticamente povera di contenuti e attributi. Si retrocede se non si pone rimedio… che tristezza. Siamo veramente poca cosa. E meno male che questi dovevano essere forti….
      O presidente ti hanno preso in giro…!!

    36. Claudio abbiamo fallito gli interpreti…anche io ho sbagliato a dire che erano buoni e si andava in a…mentre non erano buoni..e le riserve che abbiamo poche..sono peggio..
      Quindi o ci rassegnamo alziamo la bandiera bianca..oppure speriamo che il corsi prenda cinque giocatori…e mandi in prestito quelli che non hanno fatto niente…per me è l unica salvezza….

    37. Adesso ho capito !
      1975 quindi sei un pischello per questo
      Dici queste cose ! Perché sei inesperto ? Allora ti perdono perché i giovanissimi vanno perdonati !
      Non esagerare però, non ti approfittare della tua gioventù.
      Non pensare che per questo poi dire tutto …brodo !!!

    38. Muzzi non è stata la scelta giusta in questo momento ma ho purtroppo la certezza ormai che men che meno lo siano certi calciatori…centrocampisti in primis…poi Mancuso potremmo giudicarlo !@@@
      Cmq non è qualcun altro,, questo si sa’

    39. Il tarlo che mi assilla è semplicemente questo.
      È una domanda a cui non so dare mai una risposta.
      Ma io mi chiedo sempre come un DS possa acquistare (e considerare) giocatori soggetti come Piscopo, La Gumina, Nikolau, Mraz, Brillante, Dixs, Pejovic, Marcianik, ecc…ecc…
      E mi limito ai casi più recenti.
      Ribadisco, cosa muove un DS a sprecare soldi per acquistare certi giocatori?
      Per me è semplicemente incomprensibile.
      Giocatori che dalle movenze, da come di muovono, da come inciampano sul pallone, neanche in Eccellenza giocherebbero.
      Io mi chiedo perché da noi si fanno queste cose, mentre invece, ad esempio, a Bergamo non fanno queste cavolate???

    40. Non ci credo siamo riusciti a perdere anche questa.
      Ennesima prestazione da mani nei capelli. qui la cosa piu grave è che oltre
      a non uscirne non ce modo di capire cosa sta succedendo a questa squadra.
      si parla tanto di responsabilità di muzzi (e bucchi) e di accardi ma in campo chi
      ci va?questi giocatori stanno dimostrando di non avere neanche amor proprio
      (figurarsi l’attaccamento e la voglia di mettersi in mostra).

      Ora seriamente come si spera sabato di fare un risultato positivo
      contro un ascoli che oggi a messo in difficoltà il genoa e con giocatori
      tipo ninkovic? senza contare il clima che si respirerà allo stadio.
      la partita del riscatto deve essere sempre quella dopo ma questo dopo non
      arriva mai.
      qui la realtà è che si arriverà alla sosta di gennaio già in zona retrocessione e
      a quel punto voglio vedere che si fa.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.