Gli azzurri si sono allenati questa mattina in vista della sfida che si giocherà sabato alle 18:00 a Verona. Ci ripetiamo nel dire che la gara del Bentegodi vale non solo i cosiddetti “sei punti”, ma da un punto di vista morale anche qualcosa in più. Sarà una gara importantissima per tutte e due le squadre che si vanno a giocare una discreta fetta di stagione. L’Empoli ha lavorato prevalentemente dal punto di vista tattico, andando a mettere in evidenza il 4-3-1-2 alternato anche a soluzioni diverse da poter adoperare in corso.

Una buona notizia arriva da Bereszynski che era in campo e, vista l’assenza di Ebuehi, poterlo avere a disposizione non è poco. Allo stadio era già presente Zurkowski ma sarà domani il primo vero allenamento per il polacco. Non sarebbe da escludere, se le risposte fossero soddisfacenti per Andreazzoli, che possa già partire dal primo minuto. Regolarmente a lavoro anche tutti quegli elementi che sono al centro di discorsi di mercato in uscita, anche se già domani potranno esserci novità (vedi Maldini). Ancora presto per parlare di formazione ma la certezza è il ritorno di Cacace a fungere da terzino sinistro con Luperto che torna in mezzo. Ancora da valutare a pieno le condizioni di Fazzini e Kovalenko ma ci sono buone speranze per entrambi.

La squadra tornerà in campo domani mattina in quello che sarà l’ultimo allenamento a porte aperte della settimana.

Articolo precedenteMercato Azzurro | A sorpresa Maldini in uscita
Articolo successivoLa partita del tifo (Milan)
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

22 Commenti

  1. Vendiamo anche Baldanzi e Caputo e con il ricavato si prendono due attaccanti boni e un centrocampista che abbia fisico e corsa. Secondo me si va a migliorare

  2. Finalmente un commento che mi trova completamente d’accordo…con il centrocampo che abbiamo il 4312 non ce lo possiamo assolutamente permettere…se poi lo dobbiamo adottare per fare giocare Baldanzi affinché non si “deprezzi” è un altro discorso ma con gli uomini che abbiamo con questo modulo si parte quasi sempre battuti…

  3. Mi preoccupa la riforma dei campionati. Vogliono portare la serie A a 18 squadre. Il simpaticone di De Laurentis la vorrebbe a 16.
    Che gente … così l’empoli la serie A la vede col binocolo

    • Se è per questo ADL vuole un campionato ac14 squadre rappresentanti le maggiori e più importanti città italiane per storia e/o bacino d’utenza…Giuve Inter Milan Napoli Roma Lazio Bari Palermo Napoli Fiorentina Bologna, una squadra sola Genova, Venezia, Cagliari….niente retrocessioni o promozioni…ogni tot anni possibilità di accedere a questa Lega esclusiva in presenza di requisiti economici di prim’ordine…tutto il resto in due gironi di serie A da 16/18 squadre…poi solo dilettantismo.

    • Vero. Anche perché indipendentemente da 20 o 18 vogliono togliere una retrocessione. Riusciranno a sciupare sua serie A che B. Il calcio è gioia e dolore x la promozione o retrocessione, sd di leva quello di può far festa.

  4. Comunque oltre al fatto d’essere di chissà sappiamo e che devono rappresentare politicamente l’intera regione come afferma il grande presidente Giani tartina che si ricorda d’essere nato a Empoli solo per portare la sua squadra del cuore per venirci a rompere le balle io penso che se le nanacce malefiche non avessero il C..O di italiano che sta veramente andando oltre ogni ostacolo con quella squadra che si ritrovano sarebbero al posto forse del Frosinone

  5. Maldini non ha fatto granché finora, non lo dovevamo prendere perché infortunato e perché nel ruolo in cui rende maggiormente eravamo già abbastanza coperti. Ma se qualcuno pensava che essendo giovane potesse crescere, non poteva che confermarlo. Questo qualcuno con la sua uscita non solo non è stato coerente ma ha fatto una gran figura di …

  6. Ma Pezzella dovrebbe essere quasi pronto?
    Mi sembra operato 7 ottobre,rientro due / tre mesi il 7 gennaio sono passati tre mesi…. Anche se non bisogna forzare ,da noi ci vuole sempre il doppio e oltre di tempo… comunque in questo caso va bene , è in generale….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here