Un leggero passetto avanti ma le lacune sono ancora tante: al Castellani non si va oltre il pari con la Salernitana

    82
    EMPOLI1
    SALERNITANA1

    38′ Lombardi; 45′ La Gumina

    Se in esame prendiamo la gara di Chiavari, o quella di Frosinone, è chiaro che oggi qualcosa in più lo si è visto ed un timido sorriso lo potremmo anche fare. Se però si parla ancora di serie A, anche la gara di oggi non puo’ certo far sorridere. Finisce 1-1 contro una Salernitana che appare davvero poco, ma l’Empoli non riesce a mettere dentro a pieno cio’ che dovrebbe essere e raccolgono anche solo in parte il “fuori le palle” che la maratona mostra loro ad inizio gara. Andiamo sotto ma siamo però bravi nel non smettere di crederci trovando il pari con La Gumina sull’ultimo pallone del primo tempo. La ripresa mostra tanti, troppi errori, con quello di Mancuso (che delusione ad oggi l’ex Pescara) al 94′ a far da sintesi a tutto. C’è davvero da stringere i denti fino a gennaio sperando che poi il mercato possa farci vedere altro. Bene Bajrami messo dentro dal primo minuto, ancora decisivo Brignoli.

    EMPOLI : Brignoli; Pirrello (73′ Nikolaou), Maietta, Romagnoli, Veseli; Frattesi, Ricci, Bandinelli (66′ Fantacci); Bajrami (79′ Laribi); La Gumina, Mancuso.

    A Disp: Provedel, Perucchini, Stulac, Dezi, Piscopo, Merola.

    Allenatore: Roberto Muzzi

    SALERNITANA : Micai; Karo, Migliorini, Pinto (46′ Billong), Lombardi, Akpro (81′ Di Tacchio), Dziczek, Maistro (60′ Cicerelli), Kiyine; Gondo, Djuric.

    A Disp: Vannucchi, Lopez, Odjer, Firenze, Jallow, Di Tacchio, Kalombo, Hertaux.

    Allenatore: Gian Piero Ventura

    ARBITRO : Sig. Volpi di Arezzo. Assistenti: Mokhtar/Miele

    AMMONITI : 16′ Kiyine (S); 26′ Ricci (E); 43′ Karo (S); 59′ Maietta (E); 67′ Fantacci (E); 70′ Lombardi (S); 74′ Gondo (S); 89′ Veseli (E)

    LIVE MATCH

    50′ – Finisce 1-1 tra qualche timido fischio.

    49′ – Cosa si divora adesso Mancuso che va da solo davanti al portiere e calcia altissimo.

    48′ – Djuric ci grazia che di testa da due passi la mette su Brignoli che è sempre reattivo nel parare.

    47′ – Tiro cross di Fantacci da sinistra, blocca Micai.

    46′ – Punizione calciata sulla nostra barriera.

    45′ – Saranno 4 i minuti di recupero.

    44′ – Giallo a Veseli che stende Lombardi. Punizione ai 20metri centrale per la squadra granata.

    42′ – Cross troppo forte di La Gumina da destra, ci arriva comunque Fantacci che poi si porta la palla sul fondo.

    40′ – Bravo Romagnoli a murare Kiyine.

    38′ – Kiyine da sinistra cerca senza fortuna Djuric.

    37′ – Cross di Fantacci da sinistra, respinge la difesa campana.

    36′ – Ultimo cambio per Ventura: Di Tacchio per Akpro

    34′ – Ultimo cambio per Muzzi: Laribi per Bajrami.

    32′ – Ricci calcia direttamente in porta, blocca facile Micai.

    31′ – Fantacci trova una punizione interessante a pochi metri dall’area sulla sinistra.

    29′ – Giallo a Gondo che nel partire verso la nostra area fa fallo su Maietta.

    28′ – Secondo cambio per l’Empoli: Nikolaou per Pirrello.

    26′ – Cicerelli la mette dentro da sinistra, la palla scorre fuori dall’altra parte.

    25′ – Ammonito Lombardi per simulazione dentro la nostra area.

    22′ – Ammonito Fantacci per brutto fallo su Akpro.

    21′ – Battuto l’angolo dalla Salernitana, fallo in attacco degli ospiti.

    21′ – Cambio per gli azzurri: Fantacci per Bandinelli

    20′ – Bandinelli a terra chiede il cambio.

    20′ – Veseli regala un corner alla Salernitana.

    18′ – Azzurri vicini al gol. Frattesi in verticale pesca bene Mancuso ma l’appoggio è leggermente lungo ed esce Micai.

    17′ – Vola Brignoli a deviare un colpo di testa di Djuric, il bosniaco però commette fallo su Pirrello.

    15′ – Secondo cambio per gli ospiti: Cicerelli per Maistro.

    14′ – Giallo a Maietta che stende Gondo.

    13′ – Bel cross di Bajrami da destra, La Gumina la sfiora soltanto con i capelli, poteva esserci la deviazione vincente. Cresce l’Empoli.

    11′ – Ricci crossa da sinistra, Frattesi non ci arriva con la testa per poco: palla sul fondo.

    10′ – Rasoterra di Kiyine con Brignoli attento che blocca a terra.

    9′ – Bella combinazione tra La Gumina e Bajrami, lo svizzero prima però di arrivare al tiro è chiuso in angolo da Billong. Libera la Salernitana dal tiro dalla bandierina.

    7′ – Bandinelli va via a sinistra, palla dentro per Mancuso che non ci arriva di testa.

    5′ – Bajrami vicino al gol con un gran tiro dal limite sul quale Micai deve letteralmente volare per deviare in corner.

    2′ – Angolo per gli ospiti. Palla in area, fallo in attacco.

    1′ – Cambio per gli ospiti: Pinto per Billong

    2° Tempo

    46′ – Finisce il primo tempo sull’1-1 ma ci sono comunque i fischi che accompagnano la squadra negli spogliatoi.

    45′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL la pareggia La Gumina. L’ex Palermo scambia con Bajrami che da destra la restituisce a La Gumina che di piatto, solo soletto, insacca.

    43′ – Giallo a Karo che stende Frattesi in ripartenza.

    42′ – Rasoterra debole di Maistro dal limite, blocca facile Brignoli.

    40′ – Cross di Frattesi da destra, palla che attraversa tutta l’area ed esce.

    38′ – Salernitana in vantaggio. Palla scodellata a destra per Lombardi, il 25 della Salernitana entra in area, nessuno lo affronta, palla sul secondo palo e gol. Ammonito Muzzi per proteste.

    36′ – Altro tiro da fermo per noi, siamo ai 30metri. Calcia Ricci, libera la difesa campana.

    34′ – Bandinelli regala palla a Gondo che tira dal limite, per fortuna la palla è deviata da Romagnoli.

    33′ – Calcia Bandinelli, palla dentro, ci va di piatto Mancuso che trova la deviazione in angolo di un difensore. Ricci dalla bandierina, stacca Romagnoli ma è anticipato.

    32′ – Bajrami trova una punizione a pochi metri dall’area ma sotto la fascia destra del nostro attacco.

    30′ – Calcia Ricci, palla telefonata per Micai che blocca.

    29′ – Punizione azzurra ai 25metri defilati leggermente sulla sinistra.

    27′ – Paratona di Brignoli che alza sopra la traversa un tiro a giro di Lombardi. Libera poi la nostra difesa dal corner.

    26′ – Ammonito Ricci che stende Kiyine

    25′ – Frattesi sguscia a destra ed entra in area, palla per La Gumina che la tocca ma ci arriva anche Migliorini che la toglie.

    22′ – Lancio di Romagnoli per Bandinelli, la fa sua Micai.

    21′ – Bandinelli apre per Veseli, palla da sinistra dentro per La Gumina che va di prima e colpisce il palo esterno. Era però tutto fermo, il 20 era in fuori gioco.

    20′ – Maistro ci prova dalla lunetta della nostra area, muro azzurro con tre giocatori che frenano il pallone.

    18′ – Kiyine prova il destro del vertice della nostra area, la palla per fortuna non gira e si perde sul fondo.

    16′ – Punizione azzurra per il fallo di cui sotto. Dai 30metri Ricci la scodella in area, non ci arriva nessuno.

    16′ – Ammonito Kiyine per fallo su Frattesi

    15′ – Bravo Veseli a chiudere su Gondo.

    11′ – Calcia dalla bandierina Ricci, stacca di testa Romagnoli, palla di poco sopra la traversa.

    10′ – Mancuso sfonda a destra, palla dentro per l’accorrente Bandinelli che puo’ andare di testa, c’è però l’anticipo di Lombardi, poi palla a Frattesi che prova il rasoterra da fuori area con deviazione in angolo di Karo.

    9′ – Erroraccio di Maietta che perde palla a centrocampo, parte da solo Gondo che va al tiro dal limite con precisa deviazione in angolo del solito Brignoli. Niente poi dalla bandierina.

    7′ – Calcia la punizione direttamente in porta Ricci, la toglie Migliorini di testa.

    6′ – Punizione per gli azzurri ai 25metri in posizione centrale.

    4′ – Pinto di controbalzo di ci prova dal limite con palla fuori sopra la traversa.

    2′ – Gli azzurri attaccano a destra e conquistano un corner. Palla fuori, Bajrami dal limite prova un rasoterra bloccato da Micai.

    0′ – Si parte con coro e striscione “FUORI LE PALLE”

    0′ – Diverse le novità di formazione rispetto alla vigilia. Partiamo col dire che Romagnoli è recuperato e parte dall’inizio. In difesa Veseli a sinistra per Balkovec con Pirrello a destra. Segnale poi importante di Muzzi che panchina Stulac per Ricci e Dezi per Bajrami.

    1° Tempo

    82 Commenti

      • Basta Mancuso non deve più giocare, se avesse segnato almeno 1/3 dei goals che si è mangiato non saremmo in questa situazione. Secondo me è uno dei maggiori responsabili della nostra debacle. A gennaio va venduto assolutamente. Moncini e Donnarumma si possono portare a casa, fanno entrambi panchina nelle rispettive squadre e si pottebbe tentare di prenderli entrambi. P. S. Brignoli è davvero un grande portiere.

    1. Io non ce l’ho con lui in particolare… ma ennesimo goal preso da Sinistra… con il solito uomo
      attaccanti che non ricevono un pallone e quelli che hanno il pallone non lo giocano o sbagliano passaggi banali!!!
      Che tristezza!!!

    2. Rimandiamo sempre alla partita dopo la reazione che dovrebbe arrivare ma non arriva… si finisce come con Mart.usciello e Andre.azzoli io ve lo dico da due mesi almeno ma qua molti di voi infamano Veseli e Bucchi che hanno colpe ma fino a un certo punto…con la salernitana non riusciamo a segnare, ce ne rendiamo conto? Gli ultras l’hanno fatta qualche riunione? Ma via… ma come si fa a fare e riunioni per decidere cosa fare dopo due mesi e mezzo di partite imbarazzanti… in altre città avrebbero già contestato da diverse settimane altro che riunioni…

    3. Muzzi ammonito per proteste dopo il loro goal: sembra se la sia presa con Lombardi e gli abbia detto: “facile prendersela con VeseIi, facile!”

    4. Adesso vediamo…hai pareggiato al 47….per loro è una botta forte al morale…l’ inerzia della partita nel secondo tempo deve passare a noi…mi aspetto una ripresa predominante.

    5. Io ce l'”ho anche con i tifosi della maratona che fischiano alla fine del primo tempo dopo che hai pareggiato da 1 minuto. Questo tifosi non aiutano la squadra. Semmai fischiate alla fine.

    6. Che c’entra muzzi.. É il tasso tecnico è la grinta che manca a questa squadra.. Sopravvalutata ad inizio stagione.. L’Empoli è una squadra da metà classifica..

    7. Non ci sono parole per descrivere la pochezza di questa squadra. Credo che non retrocederemo ( Livorno , Trapani, Cosenza e anche questi dopolavoristi in gita da Salerno ) ma c’è comunque scarsa soddisfazione a guardare questi giocatori casualmente con la maglia azzurra.

    8. Per me prestazione imbarazzante contro una delle peggiori squadre della B… i fischi sono meritatissimi. Che fine che abbiamo fatto.. e la colpa però non è di nessuno…anzi si dei tifosi che si lamentano… via via….

    9. il secondo tempo di oggi….come tanti altri momenti di questo campionato….è di una tristezza infinita.
      non so cosa pensare.secondo me è la squadra che è scarsa.punto.

    10. Questo sito parla ancora di serie A…ma ci sono o ci fanno?…qui si rischia seriamente la serie C e il fallimento nel giro di 2 anni.
      Serve un mister vero…anche a costo di strapagarlo…Donadoni è libero? Poi almeno 4 acquisti di alta qualità.

    11. Sì patisce fino alla fine, l’ unica consolazione è che siamo ancora a 2 punti dai play out…. Per essere la Juventus della serie B mi pare un bel risultato

    12. Le due punte non possono giocare insieme
      questo è certo, anche perché sono punte esterne e potrebbero giocare solo con un modulo 4-3-3

    13. Ovvia Pianetaempoli…ma chi “parla di Serie A”?? Guardiamoci in faccia: sono tante partite che perdiamo o rischiamo di perdere e siamo nella parte bassa della classifica. Pensiamo a tirarci fuori dalle secche e pareggiare in casa con la Salernitana non è il modo migliore per farlo.

    14. Direi che ad oggi non è solo Mancuso l’unica delusione. Io rifarei completamente la squadra a gennaio. Vendendo tutti quelli che hanno reso poco o nulla. Mancuso per me può essere mandato in prestito in qualche squadra, magari ritrova anche il sorriso. Stulac da rimandare a Parma o svenderlo completamente ( sua utilità uguale a 0). Laribi non ho capito che giocatore è, quindi che venga rimandato a Verona. Antonelli e Gazzola via anche con rescissione contrattuale. La Gumina, che per me ha fatto meglio di Mancuso va mandato in prestito comunque in Lega Pro.
      Gli unici che possono rimanere sono Maietta, Balkovec, il greco, Romagnoli, Bandinelli, Ricci, Dezi e Moreo. Il resto tutti via. Quindi 2 terzini destri, un terzino sinistro, un centrocampista di qualità e uno di quantità, due punte vere a gennaio. Non credo che succederà e non credo che la società farà grandi operazioni. Anche perchè nessuno vorrà venire in una squadra scarsa, con una guida tecnica inadeguata al ruolo di allenatore.
      Chiedo a tutti: Muzzi ha fatto 5 punti in 5 partite, secondo voi Bucchi avrebbe potuto fare peggio?

    15. Mancuso il fiore all’occhiello della camoagna di acquisti secondo Accardi sembra una vecchia gloria, ma ancora non ha smaltito l’infortunio ?

    16. Ho ascoltato le dichiarazioni di muzzi: soddisfatto della prestazione. Fantacci:l’empoli puo’ fare tanto…ma ci prendono pure in giro, qui l’unica speranza e’ il mercato… Ma chi lo fa il mercato accardi?

      • O chi sennò? Non ti scordare che siamo la Juve della B, ah ah ah. La Juve Stabia forse, ma fra 2 partite ci hanno superato anche loro

    17. L’Empoli è una squadra nn squadra… Qui mancano i professionisti.. É inutile che continuate a dare la colpa a muzzi..Andreazzoli nella mitica annata della promozione se nn aveva quella splendida squadra fatta di veri calciatori, con il cavolo che ti portava in serie A.. L’Empoli attuale ha giocatori mollicci, alcuni fanno fatica a stoppare un pallone..la difesa traballa, ma l’avete visto maietta oggi?? E veseli?? Una buona squadra si inizia a costruire dalla difesa e poi su su.. 2 centrali forti di cui uno ad impostare e due terzini che hanno gamba, tecnica e sanno sia attaccare, sua difendere.. Maietta, Romagnoli, veseli.. Ma dai

    18. Sentire alla radio il commento di muzzi sulla partita è terapeutico. Dico sul serio. Andrebbe fatto sentire ai giovani che si sentono inadeguati per fargli capire che c’è speranza per tutti. Se uno come muzzi arriva ad allenare in serie b e guadagnare parecchi dinderi, significa che tutti ce la possono fare.

    19. E l’attacco??
      E il centrocampo??
      Avete visto dov’erano sistemati i vari stulac, Dezi e nn ricordo l’altro.. In Panchina..
      Vi siete chiesti come mai questi tre giocatori sono stati messi in panchina in una partita che andava giocata alla morte per portare a casa la vittoria??
      Ve lo dico io.
      Sono giocatori che a Empoli e dell’empoli nn glie ne frega un cazzo e credo che muzzi lha capito. Questi giocatori a gennaio andrebbero rispediti al mittente.

    20. Quelli che infamano Mancuso sono gli stessi che dopo Perugia lo portavano in trionfo. Chiaramente se pensiamo a Caputo e a Donnarumma…… Dobbiamo vedere però una cosa che rispetto al Biondino di Palermo almeno questo rientra e da una mano al centrocampo. Quello altro è sempre nascosto dietro all’uomo o in fuorigioco. Voglio dire che anch’io sono deluso da queste partite di Mancuso ma se devo scegliere non ho dubbi

    21. Com’è stata costruita male questa squadra.. Mamma mia.. L’ambizione di tornare in serie A ti doveva far pensare prima di tutto di costruire una squadra iniziando da una difesa Forte e Sicura..
      E invece quello che abbiamo lo sappiamo tutti e purtroppo anche le altre squadre..

    22. Già non vedere in campo Dezi è migliorativo e l abbiamo visto con Bajrami che ha fatto un ottima gara .
      Pirello a destra con i suoi notevoli limiti e’ sempre meglio ci Veseli ( che anche oggi ha ripreso goal )
      Oggi pur con tanti limiti almeno abbiamo visto un po’ di corsa con i nuovi in campo , compreso Ricci e Fantacci …un po’ di anima.
      Veder giocare Nikolaou è imbarazzante sembra che abbia un carretto attaccato ….la facilità al 94’ di farsi saltare da Lombardi è stata drammatica …e meno male che Durjic ha fallito il goal che passerà al goal del secolo sbagliato … a 1 metro dalla linea con il portiere in terra l ha messa fuori …campione unico
      Brignoli 9+ anche oggi
      Mancuso è il più grosso bidone passato da Empoli dopo Oberlin , ci sarebbe da rimpiangere MamaThiam dopo averlo visto giocare , non conosce la porta , non la vede non sa’ dov e’ .
      A parte la modestia della squadra se questo pseudo giocatore avesse messo dentro le palle normali che ha avuto avevamo 7/9 punti in più ….il calcio al di là di tutto è fatto di goal e di vittorie e quelle mettono a tacere tutti anche il triste Empoli di questa stagione AMEN

    23. Stamani lavoravo ad Empoli e il collega mi ha invitato a pranzo a casa sua e mi ha concesso di venire allo stadio con l’abbonamento del cognato influenzato. Ora non vorrei spargere sale sulle vostre ferite ma il mio Pisa quando era in serie C o più giù giocava molto meglio. Sarà stato per il pubblico numeroso in casa e pure fuori ma i giocatori nerazzurri avevano ” gli occhi della tigre ” e correvano come dannati. Oggi ho visto una gara modesta fra due squadre povere di talento, di tecnica, di agonismo e di gioco. Certi giocatori (o presunti tali) poi paiono svogliati al limite dell’indisponenza. Sinceramente credo che la tifoseria dovrebbe farsi sentire un po’ di più. Concludo augurandovi buone feste e un sereno anno nuovo. Forza Pisa !

      • Come darti torto. Io gli occhi della tigre ai giocatori dell’Empoli non lo mai visti in 35 anni che vo allo stadio. Magari s’è avuto squadre di grandi giocatori, ma mai con la voglia di spaccare il cuxo agli avversari. Questa predisposizione ce la possono avere solo le squadre che sentono il pubblico addosso come una coperta. Noi siamo parecchio menci sugli spalti e lo stadio certamente non aiuta.

      • ma perchè invece di commentare ripetutamente qui non te ne vai alla tua cara arena. pensi al pisa e magari provi anche a farti una vita

        • E invece fa bene perché non è proibito e c’è libertà di pensiero.
          Oltretutto, visto dall’esterno, si riesce ad essere più obiettivi.

    24. Mio figlio, abbonato in Maratona, e’ tornato disgustato per la partita. Voleva strappare l’abbonamento, poi si è calmato. Ma davvero è stata una partita così deludente e triste ?

      • Se una domenica c è contestazione è giusto farla. Così come è giusto non farla e incitare la squadra fino a che il vado non è colmo. Alla fine del primo.o tempo dopo il pari giusto fischiare ancora. Non è che sulla scia del gol si doveva passare a fare il tifo. Giusto così

    25. leggero miglioramento? mah io ho visto la solita partita giocata in maniera confusa e con poche idee
      giocando a pallonate e sperando nell’azione fortunosa.
      a tratti siamo stati messi sotto anche dalla salernitana che è sembrata una squadra molto modesta.
      la realtà è che anche oggi se quello non si mangia un gol a porta vuota (incredibile sbagliare da li) si
      parla dell’ennesima sconfitta.
      qui NON CI SIAMO cè poco da fare. in maratona oggi c’era davvero un clima surreale e di rassegnazione
      come se ormai pure i tifosi non ci credono piu.
      se poi il signor la gumina si mette a fare quei gesti da fenomeno se le vanno a cercare.

    26. Ma Mancuso dopo I fischi finali sbaglio o si rivoltato verso di noi e ci ha salutato caldamente con le 2 mani? Che va via anche lui? E quegli altri campioni strapagati e ora relegati in panca che fine faranno ora? E la campagna di riparazione chi la fa a gennaio: Accardi??? AIUTO!!!!!!!!!!

    27. leggero miglioramento? mah io ho visto la solita partita giocata in maniera confusa e con poche idee
      giocando a pallonate e sperando nell’azione fortunosa.
      a tratti siamo stati messi sotto anche dalla salernitana che è sembrata una squadra molto modesta.
      la realtà è che anche oggi se quello non si mangia un gol a porta vuota (incredibile sbagliare da li) si
      parla dell’ennesima sconfitta.
      qui non ci siamo cè poco da fare. in maratona oggi c’era davvero un clima surreale e di rassegnazione
      come se ormai pure i tifosi non ci credono piu.
      se poi il signor la gumina si mette a fare quei gesti da fenomeno se le vanno a cercare.

    28. Una dirigenza incapace, un tecnico analfabeta messo in panchina, modulo sbagliato, giocatori fuori posizione e senza impegno, formazione sbagliata, giocatori acquistati a fior di milioni in panchina, senza terzini, uno schifo, il più brutto Empoli come squadra e società di sempre VERGOGNA

    29. Ma abbiamo una società, oppure no…non lo vedete, il peggior empoli dal dopoguerra…ma come si fa a far giocare mancuso…ma fate a cambio con maltomini del montespertoli eccellenza…nikolau di rispedire in grecia prima che non lo compri nessuno…bandinelli..bo…squadra da rifondare…solo poche certezze brignoli da fare capitano e sindaco..poi romagnoli..e anche maietta a parte grossolani errori…poi balcovec..e la gumina..e bajrami..poi buio pesto…via anche muzzi che non è un allenatore…manca sette giorni al mercato che dovra essere importante due terzini un centrale due centrocampisti e due punte e due punte e due punte e due punte….

    30. come ha detto mutti a novantesimo minuto serie b salernitana ed empoli sono due squadre sopravvalutate con grandissimi limiti tecnici come dice lo stesso carmignani di lady radio.io concordo al 1000%

    31. muzzi è stato scelto perchè non potevano richiamare il nonno,a me hanno detto che praticamente chiama andreazzoli almeno 3 volte al giorno……attendo lumi in merito.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.