Questo quanto dichiarato dal Presidente Corsi, e ripreso dalle colonne locali de “Il Tirreno”, all’indomani del ribaltone-bis sulla panchina azzurra:

Ci è sembrato che la squadra fosse come dentro un tunnel di negatività. Lo spirito che serve lo abbiamo visto solo a tratti, solo nei momenti in cui davvero tutto sembrava perduto. Per questo abbiamo cominciato a pensare all’idea di cambiare la guida tecnico. Nel frattempo confidiamo sul fatto che Aurelio (lo chiama proprio per nome, OES) abbia riflettuto su quello che può non essere andato all’inizio e, soprattutto, che abbia continuato a seguire la squadra. La conosce meglio di chiunque altro e meglio di chiunque altro, secondo noi, può aiutarla. Non so come giocherà, se continuerà con il 3-5-2 o ripresenterà il 4-3-1-2, ma so che l’importante è affrontare le prossime partite con un altro spirito. con un’altra testa

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

Vota il regista del decennio su Pianetaempoli.it

52 Commenti

  1. Grazie presidente.. dovevamo fare qualcosa.. la partita di roma ne è la madre.. un primo tempo da arresto. un secondo tempo dove i cambi sos stati letali per iachini.. stavamo perdendo si cambia una punta farias con un altra punta oberlin.. da ritiro patentino.. si sostituisce acquah.. con brighi che è da visita geriatrica..bennacer non deve giocare davanti alla difesa è una piuma portata via dal vento.. pasqual non rientra nemmeno con la bombola a ossigeno aurelio deve tenere conto di queste cazzate fatte dal predecessore… tutti allo stadio remare tutti dalla parte dell empoli.. basta polemiche.. abbiamo solo un risultato la VITTORIA LA VITTORIA LA VITTORIA…

  2. Negatività…? Chiama il Mago Otelma. Longobarda… chachacha… Longobarda… chachacha… Oronzo ? Canà ? Ma lo sa quanto mi costa la Serie A …!?!

  3. Parole condivisibili e giuste, tutto questo andava fatto qualche partita fa, emotivamente il cambio poteva essere fatto dopo Empoli-Genoa con quella gestione sbagliata dei cambi, ma oggettivamente dopo Empoli-Chievo era necessario, perché recidivo.

  4. L’importante è che Andreazzoli rifletta sì sugli errori fatti, ma senza condizionamenti dei “superiori” (non mi piace la frase del presidente “confidiamo che Aurelio abbia riflettuto su ció che puó non essere andato all’inizio”.. è scontato che lo abbia fatto e non andava sottolineato come a dire “faccia come si dice noi”..).
    Di calcio il mister ne capisce ed anch’io sono con lui.
    Se retrocessione deve essere (speriamo di no ma la nostra difesa è poco poco per salvarsi) che almeno lo sia giocando a calcio..
    Forza Aurelio!! E Forza Empoli!!!

  5. “ci sembrava…. abbiamo cominciato a pensare….” A volte è buffo il nostro pres
    Tanto lo sanno anche i sassi che è lui e soltanto lui che decide.

    • Invece no. Ha ricominciato da qualche settimana ad essere presente e lasciando in disparte la triade. Infatti ha fatto fuori subito quello scelto dalla triade. A fine campionato spero tocchi anche a loro.

  6. ………Mr Kos Si da Aprile 2018 siete un campionario di errori folli , avete speso l impossibile per acquisti senza senso …proseguiti con l allontanamento di Andreazzoli con Iachini …la rivoluzione dei giocatori dando fiducia all uomo dello scempio con acquisti di gennaio a dir poco ridicoli per smantellare il poco di buono che cera perpoi riprendere Aurelio che con la squadra distrutta dovrebbe fare il miracolo.
    FOLLIA

    • Acquisti ridicoli Dippe? Dell’Orco ti sembra un giocatore ridicolo? Farias una punta ridicola? Dragowski un portiere ridicolo? O rileggi, prima di premere invio, no?

      • Te ed il calcio siete 2 rette parallele che non si incontrano mai….datti pace , rilassati …ma di calcio non parlare credimi . Dici delle castronerie senza senso

  7. In sostanza, dice che la mentalità con la quale la squadra scendeva in campo era da perdenti, attendista e remissiva.
    Non propositiva e gioiosa nel modo di giocare.
    Speriamo Aurelio riesca a risollevare il morale dei ragazzi.
    Ma è molto dura.

  8. Io sono convinto che si è solo voluto parare il sedere cioè… Se retrocedeva con Iachini i tifosi avrebbero fatto un voltafaccia alla società avendo ripreso andreazzoli casomai si retrocede lui ha la coscienza a posto…….

      • E allora te lo dico subito….. Grazie a questa mossa simpatia l’anno prossimo ci saranno sempre 6 mila abbonati Anche in serie B nonostante tutte le lamentele di quest’anno perché è vero che l’empoli non si discute ma si ama ma è già il secondo anno eventualmente ci prendono per i fondelli escludendo naturalmente l’anno scorso

  9. 10 punti in 4 partite che probabilmente avrebbe ottenuto anche il nonno,magari anche 8(senza “rubare” niente come con Udinese e Bologna)ma son sicuro che poi nelle seguenti partite avrebbe portato a casa anche altri punti e vittorie.E’vero non c’è niente di sicuro nella vita come nello sport,ma quando giochi in casa con Samp,Chievo,Genoa,Inter,Parma devi giocare per i 3 punti e non con un modulo difensivo ma in maniera ben più propositiva e fuori con Cagliari,Torino,Fiorentina,Lazio,Milan e Roma fare lo stesso tanto da perdere c’è e c’era ben poco.11 partite dove abbiamo portato a casa 3 punti…e meno male che abbiamo incontrato un Sassuolo addormentato che ci ha messo su un piatto d’argento i 3 punti.Certo non tutte le colpe vanno a Iachini che sicuramente ci avrà messo tutto il suo impegno (ma davvero il suo modo di giocare può dare frutti solo in B è con gli elementi giusti al posto giusto),ma in A con solo le ripartenze vai da poche parti,soprattutto con dei centrocampisti tecnici e propositivi come i nostri.Bene ritornare al nostro modulo o comunque a ricercare nel gioco le nostre vittorie.La dirigenza quest’anno ha sbagliato tutto,dagli acquisti (ma non tutti naturalmente)alle cessioni,perché Zajc non c’è più e Traore è andato in tilt proprio perché mai è poi mai devi cedere un giovane di diciotto anni a gennaio e tenerlo comunque fino a giugno….non ce ne era nessun bisogno!

  10. L errore grave e’ non averlo fatto dopo il Genoa o al massimo dopo il
    Chievo

    Ne pagheremo le conseguenze probabilmente; comunque meglio tardi che mai . La maggioranza di noi tifosi pensa sia meglio retrocedere e divertire che vivacchiare con cappellino anticalcio

  11. Meglio tardi che mai. Nonno Aurelio i giocatori li conosce, quasi tutti loro conoscono il gioco che vuole lui. Forza: si ricomincia a giocare e si spera nei risultati.

  12. Questa è la prima cosa fatta bene dopo la promozione in A , mi Dispiace dire che la fine del tunnel è ancora lontana, e i giocatori sono stanchi . Aspettiamo tutti il miracolo del nonno…..

  13. Acquisti ridicoli Dippe? Dell’Orco ti sembra un giocatore ridicolo? Farias una punta ridicola? Dragowski un portiere ridicolo? O rileggi, prima di premere invio, no?

    • …già risponderti è difficile , che poi tu riesca a capire impossibile. Acquisti Ridicoli
      Dell Orco e Farias sono titolari perché non abbiamo uno decente da fare giocare nel loro ruolo, infatti erano con pochi minuti giocati nel Sassuolo e Cagliari….domandati perché ….cerca di chiedertelo su ‘….provaci

  14. Claudio l unico acquisto bono è dell’ Orco. Farias a parte il gol al Sassuolo ha ancora da tirare in porta. Il portiere non è niente di che. Non ha fatto le vaccate di Provedel ma nemmeno parate importanti. Il resto razzumaglia senza senso. Hanno sbagliato 2 campagne acquisti

  15. Il presidente ha dato una bella gatta da pelare al Mister Andreazzoli, che purtroppo non poteva tirarsi indietro, invece ha salvato in corner Jachini, che ne esce con un punto fuori dalla retrocessione, in più vuole precisare che Andreazzoli, ha sbagliato e spera abbia ripensato ai suoi sbagli per rimediare ora in corsa, mi sembra un atteggiamento, come dire, molto ipocrita, nei confronti del povero Aurelio, che deve togliere tutti i problemi lui. Io lo applaudirei, a prescindere, ma solo Aurelio, perchè la società ha grosse colpe di tutta questa situazione, dicevo applaudirei solo Aurelio comunque vada, perché ci sta mettendo la faccia, FORZA GRANDE NONNO AURELIO, COMUNQUE VADA SIAMO SOLO CONTE.

  16. Tutti lo siamo, Occhio. Non abbiamo alternative all’essere tutti al fianco di Nonno Aurelio: Ci stiamo giocando la stagione. Invece lo sport preferito, anche in questo spazio, è parteggiare: “Io sono pè quello” “Io sono pè quell’altro” “Te sei filo societario” “Te sei lecchino” eccetera eccetera. Dare le colpe, individuare responsabili, giudicare, processare, dar retta ai si dice, alle voci, alle chiacchiere sentite nei Bar…..
    Un so se la cosa è più comica o più triste. Ancora un l’ho capito. Ancora ci devo pensà.

  17. Da retta a me Claudio….un ci pensà……vai anche te a fà un’ apericena al Cristallo…..e vedrai ti passa tutto.

  18. Mi sembra, purtroppo, che ultimamente anche la societa’, per le scelte che fa sull’acquisto e sulla vendita dei giocatori e sui tecnici, è entrata in un tunnel di negativita’.

  19. Via la triade in primis (se ne pole piu’)e ritorno alla vecchia maniere.
    Empoli provinciale con tanti Italiani e conti correnti in regola + rilancio vero del settore giovanile.
    Dentro gente che vuole bene all’Empoli.
    Nomi?Tosto Cappellini Innocenti Busce’

    • Magari! Però purtroppo è impossibile da quando hanno voluto fare il passo più lungo della gamba con la vaccata dell’Empoli 2.0…
      Anch’io rivorrei il vecchio Empoli 😢

  20. …se pensa di rifarsi una verginità facendo fuori la triade non ha capito niente. Il pesce puzza dalla testa e se l’empoli è diventato qualcosa di lontano dagli empolesi è perchè lui ha avallato tutto quello che è stato fatto e di cui è responsabile pure la zarina di monteboro. Aria! Ci avete preso per e mele con lo stadio, con la retrocessione, con gestioni sportive senza senso, è tempo di cambiare il manico.

    • Di una preghierina la notte prima di andare a letto e chiedi al quel signore lassù lunga vita per il cor..si, che se finisce lui poi è parecchio peggio

    • Avoglia, però sappi che non sono l’unico a pensarla così.
      Se poi vi piace farvi prendere continuamente per i fondelli, de gustibus…

  21. Mi piace gioca’ in serie A. Mi piace senti’ tutte le domeniche i’nome della mi città alla televisione. Son fatto male. Perdonami. non

  22. Ma te Tuttazzurro, un sei contento d’esse l’unica squadra di A non capoluogo di provincia? D’ave’ 50.000 abitanti e esse fra le prime 20 squadre d’Italia?!?! Mentre a Prato a Pisa a Pistoia a Siena a Arezzo eccetera giocano contro la feralpisalo’ e l’arzachena? A me vu mi fate rimane’!

  23. Nel tunnel della negativita’ ti ci sei infilato da solo caro presidente, chiamando questo tizio innominabile dalla samp, confermando il palermitano incompetente, e dando credito a questa storia dell’Empoli 2.0. Empoli stava bene come era prima, e come era prima bisogna tornare e anche subito!!! SVEGLIATI!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.