regempDomani al “Granillo” si giocherà per la 17a volta il confronto tra Reggina ed Empoli in terra calabra, confronto giocato in tutte le categorie tra la C e la serie A.

Nei 16 precedenti fino ad oggi si sono registrare 10 vittorie reggine, 3 pareggi e 3 vittorie azzurre.

Il primo confronto della storia è datato satagione 78-79, serie C1, e vide il successo dei padroni di casa per 4-2.

Per trovare la prima vittoria azzurra si deve andare al campionato 82-83, sempre serie C1, con gli azzurri che si andarono ad imporre per 2-0 grazie ai gol di Meloni e Calonaci.

La curiosità è che l’Empoli vanta una vittoria per categoria, infatti la seconda vittoria, sempre per 2-0, si registro’ in serie A nella stagione 2005-06 quando i gol di Tavano e Pozzi piegarono la squadra dello stretto. Poi, il successo del dicembre 2012, serie B, dove con un secco 3-0 ( doppietta di Tavano e Maccarone) gli azzurri chiusero al meglio il 2012. L’ultimo precedente è della meravigliosa stagione 2013/14 anche se a Reggio Calabria perdemmo per 2-1 con momentaneo pareggio di Pucciarelli dopo il gol di Gerardi con poi Foglio a chiudere.

19 Commenti

  1. Le partite sono tutte difficili, ma lo sarebbe stata ancora di più con il pubblico …. per cui abbiamo un piccolo vantaggio …. ciò premesso, ma erano difficili anche a Ferrara, a Monza, a Pisa, con il Venezia….. etc etc

    • Oh Claudio tanto non hai capito che se non è zuppa è pan bagnato? Aspetti di vedere perchè credi che ce ne sia uno favorevole o almeno neutro? Nella migliore delle ipotesi sono incompetenti

  2. Buongiorno a tutti.
    Arriverete in fondo e taglierete il traguardo della serie A, su questo nessun dubbio.
    Domani , fidatevi di chi conosce i suoi, sarà una vittoria Reggina.
    E se ciò accadrà ,con l’arrivo dei playoff sarà la Reggina la terza promossa.
    Puntatela nelle scommesse prima che sia tardi.
    Domani alle 21 vi convincerete.
    Buon proseguimento

    • Io invece penso che se perdiamo a Reggio Calabria non siamo da primi 4 posti. La Reggina in serie A?…tutto può essere.

    • Ora io non voglio fare il guastafeste, ma una serie di buoni risultati non vuol dire che sei pronto a vincere il campionato …. mi sembrate troppo ottimisti. La rosa della Reggina è di qualità, ma è di età elevata …. il tutto va rivisto quando inizieranno i primi caldi….

  3. Pier Luigi, ringrazio tutti per l’ ospitalità.
    Domani dalle 21 commenteremo, il risultato e i futuri scenari.
    A Riccardo che ringrazio per il commento vorrei fare notare che l’ età media della squadra che va adesso in campo non supera i 25 anni di età media.
    Prima sino a dicembre hai ragione, adesso dopo la riparazione di Gennaio è scesa parecchio.
    Domani osserveremo.
    Ripeto al di fuori di qualsiasi risultato l’ Empoli sarà la prima classificata, avete sin ora fatto cose straordinarie.
    Guardando il mio orticello dico : se si vince , allora per la Reggina andando a -3 o -2 dai playoff a 12 giornate al termine bè sì aprirà ed inizierà un nuovo Campionato. Credetemi conoscendo il Granillo la Reggina sarà la terza promossa in serie A.
    Altrimenti si navigherà a vista.
    In bocca al lupo per tutti

    • Caro Bruno, fa piacere parlare di calcio con chi ha una “fede” diversa.
      L’Empoli di questo momento, al di là dei 5 pareggi, ha palesato un carattere molto forte, recuperando partite difficili come a Pisa e con il Venezia e chiudendo sempre in crescendo…. da sportivo ho visto solo 5 minuti di sbandamento dopo il gol del Venezia in quasi un girone ….. se per noi è difficile, per voi è durissima.

    • la Reggina è da parte dx della classifica ,i giocatori sono quasi tutti a fine carriera , menez , denis , rivas a chi fanno paura finitela che se senza torti arbitrali l’Empoli era già in serie A

  4. CIAO rICCARDO , CERTAMENTE PER NOI E’ DA MISSION IMPOSSIBLE, tutti ne siamo coscenti.
    Il mio giudizio e’ un auspicio e un ottimismo vista la Nuova Reggina venuta fuori da Gennaio insieme al mister Baroni.
    Ripeto per noi e’ mission Impossible , per voi sara’ difficile uscirne in questo momento.
    Si fosse giocato a Dicembre ci avreste preso a pallonate.
    Ribadisco , se la Reggina dovesse fare l’ Impresa, credimi sarebbe diretta ai play-off e credimi se apriranno gli Stadi non ci sara’ partita per Nessuno.
    Voi , ti confermo di aver visto il secondo tempo conto il Venezia , avete giocato sempre nella loro meta’ campo e medita vendetta il rigore negato a Mancosu la serie A e’ molto vicina per voi.
    Se non voi chi?

  5. A Reggio si vince 2 a zero , giocando la nostra partita senza pensare a arbitri o altre bischerate, non c’è né per nessuno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here