La gara di sabato all’Arechi sarà la diciassettesima sfida tra Salernitana e Empoli in terra campana, con un bilancio totale di 2 successi azzurri, 6 pareggi e 8 affermazioni campane.

Il primo confronto a Salerno risale al campionato 1948/49, Serie B, quando i granata vinsero 5-2 (Bortoletto e Bertolucci firmarono le reti azzurre). Passano 30 anni per una nuova sfida: stagione 1978/79, girone B della Serie C1 e ancora un successo per la Salernitana che vince 2-0. Successo bissato un anno dopo, sempre Serie C1 con i campani vittoriosi 1-0. Nel campionato 1982/83 l’Empoli coglie il primo risultato positivo, andando a pareggiare 0-0 allo stadio Vestuti (il campo dove giocava la Salernitana fino al 1990). Si deve attendere quasi 15 anni per una nuova sfida, la prima all’Arechi: Serie B 1996/97 (stagione poi chiusa con la promozione in A degli azzurri) con la squadra di Spalletti che pareggia 1-1, con Pirri a rispondere al vantaggio empolese di Esposito. La sfida successiva è quella del 4 ottobre 1998, l’unica in Serie A: Salernitana ed Empoli chiudono sul risultato di 1-1 (vantaggio locale con Breda, poi pari di Lucenti) in un campionato che vedrà entrambe retrocedere in B.

Seguono due pareggi nelle stagioni a venire, sempre in B, prima di una nuova vittoria della Salernitana: 1-1 nel campionato 1999/00 (di Saudati il vantaggio azzurro prima del gol di Vannucchi) 0-0 una stagione più tardi ed infine il successo campano firmato da Arcadio al 90′. Arriviamo al campionato 2004/05, l’anno della promozione in A dell’Empoli di Mario Somma, con gli azzurri che all’Arechi chiudono ancora con un pareggio, con Tavano che pareggia l’autorete di Pratali. Il primo successo azzurro a Salerno arriva il 12 ottobre 2008, quando Ighli Vannucchi regala il successo alla squadra di Baldini. Un anno più tardi la pronta vendetta salernitana, con i padroni di casa vincono 1-0 grazie al gol di Caputo.

Negli ultimi precedenti, nell’ottobre del 2017 successo dei padroni di casa con la doppietta di Bocalon a ribaltare il vantaggio azzurro di Pasqual per il 2-1; nel luglio del 202o 4-2 Empoli con la doppietta di Bajrami, Ciciretti e Mancuso per gli azzurri e Gondo e Djuric per la Salernitana; infine il successo granata lo scorso maggio, 2-0, firmato Bogdan e Anderson.

Vediamo la cronistoria delle gare giocate a Salerno tra granata ed azzurri:

1948/1949 Serie B Salernitana-Empoli 5-2
1949/1950 Serie B Salernitana-Empoli 1-0
1978/1979 Serie C1 Salernitana-Empoli 2-0
1979/1980 Serie C1 Salernitana-Empoli 1-0
1982/1983 Serie C1 Salernitana-Empoli 0-0
1996/1997 Serie B Salernitana-Empoli 1-1
1998/1999 Serie A Salernitana-Empoli 1-1
1999/2000 Serie B Salernitana-Empoli 1-1
2000/2001 Serie B Salernitana-Empoli 0-0
2001/2002 Serie B Salernitana-Empoli 1-0
2004/2005 Serie B Salernitana-Empoli 1-1
2008/2009 Serie B Salernitana-Empoli 0-1
2009/2010 Serie B Salernitana-Empoli 1-0
2017/2018 Serie B Salernitana-Empoli 2-1
2019/2020 Serie B Salernitana-Empoli 2-4
2020/2021 Serie B Salernitana-Empoli 2-0

empolifc.com

Articolo precedenteYOUTH LEAGUE – CAMPIONI NAZIONALI | Risultati gare Ritorno 1° Turno
Articolo successivoInfo biglietti Empoli vs Inter

4 Commenti

  1. Tradizione abbastanza negativa in Campania. L’arbitro invece è un internazionale. Non dovrebbe lasciarsi condizionare dal pubblico attaccato alla rete.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here