Un lampo, firmato Cinotti, ha consentito alle azzurre di Spugna di battere di misura il Napoli. Non è stata una gara semplice, vuoi per l’agonismo messo in campo dalle ospiti, vuoi per la scarsa vena delle nostre ragazze, soprattutto nel primo tempo. Nella ripresa, dopo che è il Napoli è rimasto in dieci per l’espulsione di Cafferata, l’Empoli femminile ha preso campo, riuscendo a sbloccare l’incontro all’83: errore difensivo delle partenopee e zampata vincente di Norma Cinotti.

La stessa Cinotti aveva sciupato due ghiotte occasioni qualche minuto prima. Al 71′, quando un suo tiro ravvicinato era finito sopra la traversa, e al 76′, quando un suo colpo di testa era stato bloccato dal portiere del Napoli Perez. Resta il fatto che l’Empoli torna alla vittoria contro un avversario ancora a zero punti ma molto agguerrito. Le azzurre torneranno in campo solo a novembre, vista la sosta del campionato a causa degli impegni in Nazionale.

EMPOLI LADIES – NAPOLI FEMMINILE 1-0

MARCATORI: 83′ Cinotti (E)

EMPOLI LADIES (4-3-3): Capelletti; Di Guglielmo, Binazzi, Giatras, Acuti; Prugna, Bellucci, Cinotti; Domping, Polli (Morreale), Toniolo (Miotto). All. Spugna
NAPOLI FEMMINILE (4-4-2): Perez; Cafferata, Di Criscio, Jansen, Oliviero; Huchet, Errico, Dalton, Hojlman; Nocchi, Martinez. All. Marino
Arbitro: Scarpa di Collegno
Note: Espulsa Caffarata per somma di ammonizioni

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.