Monza, Brescia, Vicenza ma soprattutto, Pisa. Sono in tanti in serie B a voler arrivare a Stefano Moreo che per la categoria viene considerato un giocatore molto importante ed affidabile. Dell’attaccante azzurro abbiamo già parlato diverse volte in questo mese post campionato, ed abbiamo evidenziato ogni singolo interesse ma adesso si potrebbe essere arrivati ad una sorta di svolta con il Pisa che sembrerebbe pronto a fare la sua offerta per acquisire il calciatore.

Senza togliere niente alle qualità ed alla generosità di Moreo, difficilmente l’Empoli punterà su di lui per la serie A, e restando in azzurro i minuti di gioco potrebbero essere davvero pochi. Sicuramente una valutazione attenta verrà fatta dal nuovo allenatore ma la sensazione è che l’attuale numero 10 sia con la valigia aperta sul letto. Il Pisa ci crede e vuol far sul serio e, stando alle ultime, ci sarebbe anche già un discorso trovato con l’entourage del giocatore che avrebbe fatto capire di gradire la piazza. Quella di Moreo sarà sicuramente una delle situazione primarie che verranno valutare a Monteboro anche se non c’è particolare fretta ed il classe ’93 potrebbe iniziare il ritiro con gli azzurri.

Pisa in vantaggio al momento ma non sono da escludere ritorni delle squadre sopra citate. Moreo è in scadenza il prossimo anno e quindi in caso di addio sarà un titolo definitivo dal quale l’Empoli potrebbe portare a casa un milione.

26 Commenti

    • Il Moreo di inizio stagione ne valeva anche 3 di milioni … e sicuramente la dirigenza e l’allenatore pisano ricordano bene la sua prestazione contro di loro … Visto che sono più di una le squadre che lo cercano … lo darei al miglior offerente … sempre che a lui vada bene la destinazione.

  1. Proverei ad imbastire una trattativa per Birindelli inserendo Moreo. È cresciuto parecchio questa stagione Birindelli

  2. Siete a caldeggiare l’arrivo di Andreazzoli ed è uno dei pochi giocatori che abbiamo in squadra che ha le caratteristiche che piacerebbero all’allenatore. Forse sono in tanti a non avere le idee chiare… Vero Cocchi?

    • Quali sarebbero le caratteristiche di Moreo x un Empoli targato Andreazzoli? Mi piacciono sia Andreazzoli che Moreo ma credo abbiano caratteristiche che non si confanno l’uno con l’altro. Spiegamele, lo scrivo senza ironia, magari non vedo io…

      • Tecnicamente è l’unico che può dialogare palla in terra con i compagni con fraseggi e facendo inserire i centrocampisti, gli altri anno altre caratteristiche, magari sono più forti di lui, ma più di un triangolo e scappare in profondità non sanno fare….

  3. Gattuso è libero!!!! prendiamolo subito, lui sì che ha il fuoco dentro, esperienza in categoria e soprattutto voglia di rivalsa sui cuginastri violacei. forza presidente, faccia questo sforzo

  4. Mi dispiace per il ragazzo, ma se arriva l’offerta da un milione (cosa che non credo) e lui voglia rendersi protagonista allora è giustissimo cederlo senza troppi drammi

  5. Vi ricordo comunque … che prima dell’infortunio …Moreo … proprio su questo sito (i tifosi) e anche tutti gli addetti ai lavori …quindi compresi i giornalisti locali, lo consideravano una grande scoperta come trequartista e lui giocava in maniera stupenda facendo spessissimo la differenza … Al rientro in squadra, si è ritrovato davanti un Bajrami che dopo qualche partita così così ha fatto vedere di essere un giocatore di altra categoria … Forse in quel momento nella testa di Moreo è successo qualcosa … e lo si è visto per tutte le altre partite che ha disputato … più che altro da riserva di Bajrami. Probabilmente entrava in campo, quando al posto di Bajrami, quando al posto di La Mantia con troppa voglia di far bene … ed ecco perchè sembrava un grillino indemoniato che però correva senza nessun costrutto … ma non sottovaluterei la bravura di questo giocatore che dovunque andrà saprà farsi apprezzare e lui è evidente che in questo momento non ha questa chance se resta ad Empoli.

  6. Moreo vada pure. Ma siamo sicuri che Matos rimanga all’Udinese, se – come ho capito – è loro? Mi piacerebbe giocasse da noi.

  7. Due nomi di ragazzi giovani che giocano in serie D e mi dicono molto, molto promettenti:
    Santarpia del Taranto,
    Dell’orfanello del Lavello (Basilicata).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here