Il mercato dell’Empoli deve ancora iniziare e, come già detto diverse volte, soltanto con l’ufficializzazione del nuovo allenatore si potrà dare il via alle danze. Fin qui si sono fatti diversi nomi, diverse idee che nascono da chiacchiere e ruomors ma che in qualche modo sono pertinenti agli interessi del club azzurro. Tutti i reparti sono interessati ma – anche questo concetto è già stato espresso – la difesa sarà il punto di partenza. Per questo reparto, dove si faranno innesti in tutte le quattro posizioni (da capire Terzic) spunta adesso l’ipotesi di un ritorno, di un difensore che ad Empoli ha spiccato il volo e lo ha fatto in un’annata particolare con un allenatore particolare: Sebastiano Luperto.

Il classe 1996 rientrerà al Napoli dopo il prestito di Crotone e sicuramente verrà vagliato nel periodo iniziale del ritiro da Luciano Spalletti. Difficilmente però ci sarà una conferma sotto il Vesuvio e per lui il Napoli potrebbe pensare ad una nuova destinazione. All’Empoli piace ma soprattutto piace a colui che potrebbe essere il nuovo allenatore dell’Empoli. Il giocatore è conosciuto ed oltre ad essere un valido centrale può’ (come visto anche proprio dalle nostre parti) essere un’alternativa come terzino sinistro. Attenzione anche al fatto che il Napoli è seriamente su Parisi e per l’ex Avellino il club di De Laurentiis sembra avere già un canale preferenziale; potrebbe quindi non essere da escludere un’operazione più ampia con Luperto che potrebbe essere gestito non come un prestito. A scanso di equivoci diciamo subito che Parisi (anche ci fosse una cessione del cartellino) resterà ad Empoli la prossima stagione sportiva. Da evidenziare che sul giocatore c’è già il pressing della Salernitana.

Ad Empoli, nella stagione 2017-18, Luperto ha collezionato 28 presenze con due reti. Un’annata davvero importante la sua con il giocatore che non ha mai fatto mister che sarebbe rimasto volentieri anche a giocarsi la A con gli azzurri se non ci fosse stata la volontà del Napoli di riportarlo “a casa”. Chissà che questa non sia l’estate di più “come back”

33 Commenti

  1. Ha perso il treno per la serie A… praticamente mai utilizzato a Napoli… male quando è andato in prestito.

    Giocatore da squadra di media classifica in Serie B.

    Certo che se torna il Gran Bollito il rischio di ritrovarselo in rosa c’è…

  2. Mah, io da una squadra che ha preso 100 gol in serie A, non comprerei nessun difensore. poi oh c’è risvoltino che lo pagano, e bene, apposta per questo, vediamo che ci tira fuori……

  3. Articoli di PE negli ultimi 15 giorni:

    – Siamo promossi
    – Incontro tra Dionisi e Corsi, fumata bianca
    – Verona su Dionisi
    – Lazio su Dionisi
    – Sampdoria su Dionisi
    – Vieira pagato per far ingelosire Dionisi
    – Sassuolo su Dionisi
    – Ferrero contro Dionisi
    – Rescissione Dionisi
    – Andreazzoli e De Rossi a Empoli
    – Venturato a Empoli
    – Mister X a Empoli
    – Dionisi a Sassuolo
    – L’Empoli vende metà squadra
    – L’Empoli sta comprando il mondo, ma ha deciso di mettere uno spaventapasseri con megafono che ripete la voce di Dionisi in panchina

    È bello sentire nomi caldi per la prossima stagione, ma il problema è che non abbiamo una guida tecnica al momento, e, sebbene faccia il grosso del lavoro, Accardi non mette in campo giocatori e concetti. Magari capire qualcosa di più sull’allenatore (che ad Empoli è sempre stato il cavallo di battaglia)..

    • secondo te che dovrebbero scrivere. Da maggio al 22 agosto di che si parla? di mercato. il mercato è questo, voci, rumors, forse, domani arriva, a no aspetta. Cosa devono scrivere? che la temperatura estiva supera i 35 gradi?

        • Di chiunque, di sicuro non di Accardi. Perchè se Accardi tratta un giocatore, sicuramente non lo viene a dire a noi o a PE.
          Scrivono quello che carpiscono in giro o riportano cose trovate su altre testate e sicuramente provano a verificarle con il DS se sono veritiere.

          • Bravo Luca, ma l’obiettivo è proprio quello, evitare che si parla dell’allenatore (che non c’è) e del mercato (che non si fa)

  4. Colonna centrale della difesa peggiore della storia della serie A…mi spiace per il ragazzo, ma per me si deve accasare da qualche altra parte. Abbiamo Viti in casa, casomai proviamo lui

  5. Io gli darei un’altra chance d’altronde a Crotone hanno preso 100 gol perché giocavano con la difesa a 3 e se non la sai programmare prendi le imbarcate. Come sostituto secondo me sarebbe ottimo ricordo ancora il missile che sparo da centrocampo!

  6. Borda….tutti giocatori del Crotone e del Parma , 2 soldi dobbiamo spenderli e bene , centrale difensivo , punta centrale il resto di buona qualità ma questi 2 sono fondamentali ….anche il portiere ma meglio il centrale di difesa vero di serie A

  7. Contentissimo! Luperto è sempre stato la mia prima scelta, per la difesa. Luperto e Bani e siamo a posto per completare la rosa dei difensori centrali.

  8. Prima di Luperto punterei assolutamente su Viti che a mio avviso diventerà un grandissimo giocatore…più di Rugani…tanto per fare un esempio!

  9. L’idea di Luperto, non mi entusiasma, ma il primo nodo è il mister, Luperto è un buon difensore, ma gli ultimi anni ha fatto male

    • Radu in porta, yoshida centrale, hernani mezzala e simy davanti.
      Questi i rinforzi per una salvezza tranquilla (confermando la maggioranza del gruppo)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here