L’Empoli deve “correre ai ripari”, si perchè il suo pezzo più pregiato (anche se magari non lo è economicamente per via delle 32 candeline) se ne sta andando e la davanti serviranno davvero delle garanzie se si vorrà provare a tornare subito in serie A. In attesa di capire quello che sarà effettivamente il destino del pugliese – l’Empoli chiede 10 mln ma non ostacolerà la permanenza in A del bomber – ci si guarda intorno e si sfoglia la margherita.

Alcuni nomi sono stati già fatti, ed è giusto dire che per adesso siamo nel campo delle ipotesi in virtù di quello che più o meno arriva. Una delle possibili scelte, un nome su cui la dirigenza potrebbe provare a puntare è l’esperto Federico Dionisi, classe 1987 come Caputo. Dionisi sarebbe in rotta con il Frosinone dove gioca ininterrottamente del 2014 con 152 prese e 51 gol. Non è in scadenza di contratto (posta al 2021) ma, un po’ come per Caputo e con le dovute proporzioni, su di lui non ci dovrebbe essere un esborso esoso.

Il giocatore ha voglia di rimettersi in gioco dopo una stagione travagliata e non certo fortunata nemmeno a titolo personale, e per la B potrebbe essere sicuramente un valore aggiunto. Sciolto il nodo Caputo si capiranno meglio le idee e si potrà comprendere anche con maggiore trasparenza la strada che vorrà intraprendere la società in questo anno di totale rifondazione.

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

15 Commenti

  1. Prospetto interessanti x la b con antenucci e lagumina sarebbe un bel tridente l importante sarebbe prendere un trequartista coi fiocchi visto le partenze.

  2. Dionisi è fuori di testa.
    Se ne avesse avuta una, avrebbe fatto decine di presenze in nazionale.
    Chi conosce la sua storia può confermare.
    Se arrivasse Antenucci, meglio un giovane accanto a lui che questo iracondo oramai finito

  3. Secondo me è importantissimo definire quanto prima il mister.Anche perché è in base anche al regista che si scelgono gli interpreti…

  4. Lui è reduce da un infortunio e antenucci ha un età.
    Il rischio è di avere un attacco fortissimo sulla carta e poi non nella realtà.
    Ma prima degli attaccanti c’è da pensare al centrocampo che è tutto da rifare.

  5. Questo la davanti passeggia.. Se no avrebbe trovato più spazio in serie A.. In serie B può andar bene per una squadra che vuole salvarsi. Sarebbe bono ma Ciano..

  6. …prima ancora l allenatore …sennò facciamo errori strutturali poi difficilmente rimediabili.
    1’ Allenatore giusto
    2’ Programmazione acquisti giocatori in funzione del gioco dell allenatore
    3’ comprare i giocatori giusti per l obbiettivo serie A
    4’ fare L Empoli pescando anche dalla Lega Pro

  7. Altro che Dionisi…cercate Camillo Ciano…che con La Gumina e Riccardo Moreo del Prato sarebbe un bel tridente da serie A… mi rammenterete.

  8. Secondo me il nuovo allenatore non si può ancora dire…semplicemente perché allena una squadra toscana che sta disputando i play off.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.