E’ fermo al momento il mercato in casa azzurra. Niente che non ci aspettassimo e, soprattutto, niente che sia indice di male. Non vogliamo ripeterci ma questa sessione di mercato non sarà particolarmente attiva per i nostri colori e questo perchè la squadra va bene e non ha bisogno di particolari interventi per migliorarla. Qualcosa si farà ma serve la situazione giusta, quella che ti possa permettere di inserire qualcuno che possa rappresentare una valida alternativa senza però disarcionare gli equilibri che regnano nello spogliatoio.

Gli occhi sono puntati principalmente al reparto difensivo, è li che – forse – qualcosa potrebbe essere fatto in chiave “riparazione”. Tra i titolari, o comunque tra i giocatori maggiormente impegnati – non si trovano carenze particolari ma non possiamo non dire come (sempre con un forse) sia nel ruolo del terzino destro che qualcosa ogni tanto non va per il meglio. Ecco perchè quello di Sabelli potrebbe essere il nome giusto. Al momento non c’è trattativa in corso ma il giocatore piace e non è escluso che qualcosa possa succedere anche con l’inserimento di Pirrello che pare essere in uscita. Guardando sempre dietro, pare abbia perso di forza il nome di Struna che potrebbe andare al Crotone. Il Crotone vorrebbe Mancuso, vero, ma sulla situazione abbiamo già espresso il nostro pensiero, con l’attaccante che difficilmente si muoverà da Empoli se non di fronte ad un offerta faraonica per lui e per il club di Monteboro.

Ci sarà da attendere ancora un po’ prima di vedere qualche movimento, auspicabile nella prossima settimana visto che in questa ci sono anche due impegni ravvicinati che meritano un’attenzione particolare che magari il mercato potrebbe leggermente far venire meno. Ci ripetiamo però nel dire che questa immobilità attuale va soltanto vista come un segnale positivo. Come raccontava anche il DS Accardi, è la prima volta in cui ci si trova in una situazione del genere, e questo significa che il lavoro è stato fatto bene in precedenza e che adesso c’è soltanto da capire se potrà arrivare qualcosa di interessante o meno…

15 Commenti

    • Correggo.
      A parte il dire che “nel ruolo del terzino destro qualcosa ogni tanto non va per il meglio”, ma che manca un interno sinistro in alternativa a Bandinelli, non ti è venuto in mente ?

  1. Ma secondo voi abbiamo un centrocampo all altezza quindi?
    RICCI: a tratti è più rilassante vedere lui di una camomilla.
    ZURKOWSKI: grandi qualità tecniche fisiche ma acerbo e da braccetto almeno 4/5 goal dovrebbe farli, invece ovo.
    HASS: l unico che sta sorprendendo, non eccelle in tecnica ma si impegna molto e ha anche realizzato più goal del previsto.
    DAMIANI: non pronto per un campionato di vertice in serie B, dovrebbe fare il titolare in una squadra di bassa classifica prima.
    BANDINELLI: È cresciuto molto rispetto allo scorso anno e può essere un titolare,peccato però per questo infortunio.
    STULAC: giocatore rigenerato rispetto la passata stagione, però non penso possa giocare tutte le partite della stagione.

    Ricapitolando, abbiamo Stulac e Hass in questo momento che danno garanzie, Bandinelli quando rientrerà sarà il terzo, Zurkowski è un ottima alternativa come braccetto, Ricci per me non sarà mai titolare e visto la pomposita’ del Corsi nel parlare di lui spero riesca a venderlo, Damiani giusto farsi le ossa, quindi abbiamo 4 giocatori arruolabili di cui 1 infortunato…
    Pensate che il centrocampo (punto nevralgico di una squadra) possa reggere così?

  2. Si dice,da siti che nn so quanto attendibili,che da Crotone abbiano cercato di contattare direttamente il giocatore,che è sotto contratto con l’Empoli credo x un altro anno,minimo,offrendogli più soldi e una durata contrattuale maggiore..L’avessimo fatto noi,avremmo assistito ad una pletora di commenti polemici sul fatto che con Accardi siamo odiati da tutti e le società ci hanno fatto vuoto intorno etc. Etc..Come vedete, tutti,per il proprio tornaconto, si comportano come ritengono opportuno..

  3. Si muoverà qualcosa gli ultimi giorni con qualche esubero di squadre di A disperate che lo vogliono piazzare.
    Però ecco si prendesse anche solo un sostituito per Bandinelli infortunato e si tenesse tutti sarei contento uguale.

  4. Solo solo parole …. Sabelli, ottimo se Fiamozzi non viene confermato a giugno …. servirebbe un’interno e un centrale di difesa se Pirrello va via come sembra ….. poi siamo al completo, soprattutto in attacco. Alla fine comunque qualcosa succede….

  5. Credo che l’importante sarebbe sapere … e capire … per quanto ne ha ancora Bandinelli, perchè se prima di due mesi a partire da oggi non rientra, allora è chiaro che un centrocampista va preso … magari anche per fare il vice a chi verrà schierato a sinistra, ma va preso. … Se poi, visto che alla fine non si è trattato di un intervento molto complicato, ma di pulizia di piccolo frammento osseo dovuto al forte impatto, fra una ventina di giorni al massimo rientra in campo, non vedo necessità di andare sul mercato … Anche perchè in questo girone di ritorno, mi aspetto progressi da parte di tutti, ma in particolare, progressi evidenti, da Zurkowski, Bajrami, un ritrovato Moreo, Ricci e La Mantia … se questi elementi girano come devon girare gli acquisti di riparazione facciamoli fare alle altre squadre … perchè ha ben poco da riparare questa squadra! Certo … se arrivano prospetti come Sabelli … non si buttano davvero via ……

    • Mork, chiunque stia sostituendo Bandinelli è un interno destro adattato a sinistra !!! Se a Dionisi sta bene così, ok, giudicherà lui il rendimento, ma a me sembra una contraddizione.

  6. Mancherebbe solamente un buon centrocampista …meglio se esperto ( Mora – Cigarini ….) per il resto dei ruoli siamo degnamente coperti

  7. Ettore ho letto anch io la notizia. Sembrerebbe che in aereo il 4 gennaio da Cosenza sia stato trovato un positivo tra i normali passeggeri. Dopo il tracciamento questa persona era probabilmente vicino di posto a 3 giocatori più il mister. I 20 gg di isolamento finirebbero domani anche se i tamponi fatti ieri sono negativi. Forse non li fanno giocare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here