Il mercato azzurro, detto e ridetto, non sarà di quelli scoppettianti e di questo c’è da esserne felici. Detto ciò non sarà però privo di movimenti con il reparto difensivo ad essere quello maggiormente sotto l’occhio attento della dirigenza. Spunta infatti il nome di Stefano Sabelli che di mestiere fa proprio il difensore con il ruolo di terzino destro ad essere quello preferibile.

Il giocatore pare essere in uscita dal Brescia nonostante sia una dei punti fermi della difesa lombarda. Classe 1993 è nel pieno della sua maturità agonista ed è giocatore di indubbia esperienza per il campionato di serie B. Al momento non si registrano contatti tra le società ma il nome pare essere di interesse anche se su di lui ci sono un paio di club di A (lo Spezia su tutti) che potrebbero far valere la categoria. Indubbiamente Sabelli rappresenterebbe un’ottima alternativa (si duellerebbero la maglia da titolare) a Fiamozzi.

Romano cresciuto nel vivaio giallorosso, Sabelli ha per lo più vestito la maglia del Bari prima di essere acquistato nel 2018 dal Brescia. Vedremo se l’indiscrezione avrà un seguito. Ricordiamo che il Brescia è sulle traccie di Pirrello.

46 Commenti

  1. Il Brescia sta dando via tutti i pezzi migliori , meglio per noi.

    Se venisse di sicuro un acquisto molto buono per la B e così almeno saremmo coperti con due buoni elementi sulla fascia dx. Inoltre lui dovrebbe poter adattarsi a giocare anche centrale se non sbaglio.

  2. Ma subitissimo, un buon terzino dx (meglio di Fiammozzi), all’occorrenza centrale, per me basterebbero lui e una mezzala (per sostituire per il prossimo mese e mezzo Bandinelli) in questa sessione invernale di mercato (mandando Cambiaso e Viti in prestito in Lega Pro)

  3. 1) Come detto, sarebbe ottimo, ma significherebbe che non c’è fiducia in Fiamozzi, perchè è un titolare, non verrebbe a fare l’alternativa
    2) mi sapete spiegare perchè molti di voi lo chiamano Fiammozzi con due m????????????????????????????????????????????????

    • X Gandalf. Ciao grande. Perchè sfiducia in Fiamozzi ? Nella nostra situazione, 2 buoni devi averli in quella posizione. La B è lunga e piena di insidie. Con il Covid di mezzo poi, è ancora più lunga perchè il fattore “imprevisti”, è sempre in agguato. Un arrivo del genere ci può stare. —- P.S. molto bravo anche il 2002 Papetti. Ma è un’altra cosa.

      • Per me hai ragione, come sempre del resto. Però credo che per la società non sarebbe un segnale di fiducia, perchè Sabelli sarebbe titolare inamovibile, come lo è stato Fiamozzi fino ad oggi quindi …

  4. Nonostante i “soli” 27 anni può vantare più di 250 presenze … praticamente quasi sempre da titolare … Ricordo che a Bari si parlava di lui come di un giocatore molto promettente e in qualche partita (sempre nel Bari) l’ho visto anche giocare … ma sempre come terzino destro. Sarebbe un ottimo acquisto … almeno a livello di B ( comunque più di 30 le sue presenze, l’anno scorso, in A con il Brescia.)

  5. MAGARI!!!
    Questo si che un terzino destro!
    Se ACCARDl lo prende dal Brescia e lo strappa alla A (Spezia e Parma) credo che possa essere redento per (quasi) tutte le colpe del passato.

    p.s. le difficoltà di Fiamozzi sono state tante e tali che la nostra società non può pensare di arrivare a giugno solo con lui (e Cambiaso)

  6. Invece,nn ha tutti i torti Gandalf..Far venire in giocatore simile ,e non un mero comprimario, che per restare in B vorrà avere garanzie di partire almeno come titolare, dato che ha richieste anche in A,ma da squadre che sicuramente non gli danno questa certezza,significa non avere fiducia in Fiamozzi col rischio di incrinare gli equilibri di uno spogliatoio per ora molto coeso…

    • Quindi se un giocatore si vede sopravanzato, stuzzica la rivolta dello spogliatoio e si tirano la zappa sui piedi rinunciando alle proprie ambizioni?

      • Non dico quello.Faccio riferimento al fatto che la squadra gira bene e c’è da stare attenti a certi equilibri.Comunque,dato che Sabelli è un giocatore importante per la B,sarei contento venisse,non fosse altro per il segnale che darebbe la società circa un innalzamento delle ambizioni sbandierate a inizio campionato..

  7. scusate non va bene neanche Sabelli? Nelle ultime 8 partite dell’Empoli ci sono valanghe di commenti contro Fiamozzi, via, levatelo, a casa, è finito. Ora se venisse Sabelli (che gli è superiore) non va bene perchè viene a fare il titolare. Certo che viene a fare il titolare, è ovvio. Lui sarebbe un giocatore vali do anche per la A, è ovvio che Fiamozzi fa panchina. Non ho capito cosa vorreste. Forse uno che sulla carta è piu’ debole e che parte un panchina, però se Fiamozzi facesse altri errori entra lui e gli ruba il posto perchè è meglio di quello che tutti pensavano? Mi sfugge qualcosa nel ragionamento. A parte che se lo vuole il Parma o lo Spezia non lo prendi te e mi sembra ovvio, pero’ sarebbe un bel colpo.

    • Massy se ti riferisci a me hai capito male. Ho detto che se viene va benissimo, per me più giocatori migliori di quelli che abbiamo meglio è e Sabelli è certamente migliore di Fiamozzi. Però non ritengo che Fiamozzi avesse fatto così male da sfiduciarlo e sostituirlo, credo che sarebbe meglio intervenire in altri ruoli (centrale difensivo, centrocampista, trequartista). Se poi prendono giocatori buoni in tutti questi ruoli più Sabelli me ne sto zitto e approvo

      • Ti dirò Gandalf, io penso che questa squadra, se è prima e tra l’altro con il piccolo “rimpianto” di aver buttato via qualche punto per strada, abbisogna di ben poco dal mercato di Gennaio. Anche perché dovrebbe essere un mercato di riparazione e noi su questo punto, cosa dovremmo riparare? Forse al solo perdurare dell’assenza di Bandinelli. Quindi d’accordo per acquistare un centrocampista che al momento lo possa sostituire. Chiaro che se arriva Sabelli al 90℅ arriva e parte titolare, ma questo non vuol dire che Fiamozzi parte battuto in partenza. E comunque non è che quest’ultimo abbia convinto troppo quest’anno. In ogni caso se arriva Sabelli non vuol dire declassare Fiamozzi, ma rinforzare un reparto e così succederà se arriveranno un altro paio di giocatori in altri ruoli. Io sono uno di quelli che non cambierebbe nessuno, ma l’arrivo di giocatori forti non è mai un male. E nemmeno è un male avere un allenatore che alla fine ha già detto che se arriverà qualcuno lo deve fare con umiltà e nel rispetto dello spogliatoio che troverà! Insomma il posto te lo guadagni sul campo.

  8. Mah … io credo che se arriva Sabelli non arriva certo perchè qualcuno gli garantisce il posto da titolare … se così fosse e le sue pretese fossero quelle … sarà bene che rimanga dov’è o se ne vada da altra parte … In questo gruppo mi pare che ognuno stia dando tutto e che nessuno sia geloso se gioca un pò di meno … E’ chiaro che chi non ha praticamente toccato boccia come Pirrello e Cambiaso (e in questo caso il Genoa vorrà di sicuro vederlo all’opera e non svernare in panca) ha tutto il diritto di cercare spazio da un’altra parte e magari vale anche Zappella (Damiani credo che resterà di sicuro). Quindi tornando a monte … se arriva Sabelli si metterà a disposizione e poi vedremo quanto potrà dare alla nostra squadra (credo molto però) … D’altra parte Casale è bene che giochi sempre nel suo ruolo di centrale … Via Pirrello a questo punto … è da vedere se conviene puntare su uno come Struna o continuare a portare in panca Viti, … ma anche da capire per quanto ancora ne ha Bandinelli, altrimenti sarebbe logico portare in azzurro un interno dal piede mancino che lo sostituisca fino al rientro … o che comunque si alterni con lui nel proseguo del campionato quando ce ne sarà bisogno. Anche se mi auguro che tutti rimangano al loro posto continuando questa splendida cavalcata.

  9. Certamente Sabelli è un ottimo terzino destro; se arrivasse lui, è chiaro che Fiamozzi difficilmente rimarrà a fare la riserva, e ritornerà a Lecce; per cui mancherà sempre una alternativa in quel ruolo.
    L’operazione comunque mi sembra piuttosto difficile, non credo che la società sborsi 1,5 milioni o più per l’acquisto; l’unica è che venga in prestito fino a giugno (scadenza contratto col Brescia); se poi nella contrattazione subentra Pirrello (se interessa veramente al Brescia) forse non è detta l’ultima parola, anche se sicuramente lui preferirebbe rigiocare in A. Staremo a vedere

  10. Fiamozzi non ha fatto male, criticato solo da chi critica sempre ma forse mi sono perso qualche messaggio, fiamozzi a giugno torna a lecce e noi siamo senza il terzino destro, fatto Sabelli in prospettiva di un ritorno in A no sarebbe per niente male fare oggi un terzino atternando entrambi adesso e garantendo titolare per un futuro.

    • Fiamozzi era partito bene, all’inizio dell’anno, ma in alcune delle ultime partite è stato imbarazzante.
      Non solo per il rigore (con espulsione) col Vicenza, che da solo basterebbe visto che abbiamo perso 2 punti grazie a lui.
      Ma per i tanti svarioni e le insicurezze delle ultime partite.
      Sabelli è altro giocatore, di altro spessore.
      Per questo, il bresciano lo vogliono in A, mentre noi cerchiamo di sostituire l’ex leccese fra i titolari della B.
      Condivido invece con te l’idea che un sacrificio adesso per Sabelli, significherebbe avere un giocatore “pronto” per la A… semmai ci andremo. Ma non credo sarebbe un problema rivenderlo…

  11. Quando si parla di Fiamozzi se non erro il comunicato ufficiale del Lecce diceva: ” Il Lecce comunica di aver ceduto all’Empoli, in prestito biennale CON OBBLIGO DI RISCATTO, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Riccardo Fiamozzi. Quindi va riscattato se c’è un obbligo.

    • Beh andando a rivedere, in alcuni siti si legge obbligo di riscatto, in altri diritto di opzione e su altri diritto di riscatto.

    • Molte volte, anche se sembra strano, diritto di riscatto e obbligo, si confondono o sono la stessa cosa; vedere per esempio la cessione di Chiesa alla Juventus prestito oneroso biennale con diritto di riscatto fissato a 40 mln, che per le condizioni scritte (partite giocate, posizione finale Juve ecc), diventa automaticamente un obbligo di riscatto.
      Per Fiamozzi, credo che anche se era semplicemente diritto di riscatto, considerando tutte le partite giocate, potrebbe teoricamente essere diventato obbligo di riscatto.
      Ma questo non cambia mai la situazione: il diritto di riscatto è uguale all’obbligo di riscatto; cioè se io compratore stipulo informalmente un obbligo di riscatto per un calciatore e poi vengo meno alla parola, l’acquirente non può rivalersi su di me; difficilmente farà più affari con me, ma non potrebbe adire le vie legali, perchè, in poche parole, l’obbligo di riscatto non è previsto in nessuna legge o regolamento della FIGC.

  12. La notizia è sempre + fondata.
    Il Brescia ha appena preso Frank Karacic, terzino destro di ruolo di 25 anni.
    Ovviamente le sirene della A per Sabelli non saranno di poco conto…

  13. Se prendiamo Sabelli faremmo un salto di qualità enorme. Terzino dx top per la B ma anche per la A parte dx della classifica. Dietro saremmo a posto anche per l’anno prossimo senza dire dove …..
    A Falco e Viola ci farei un pensierino….

  14. Visto il passaggio di Torregrossa alla Samp e Karacic al Brescia, l’Empoli è sicuramente in pool position per l’acquisto di Sabelli (ammesso che rinunci alle lusinghe della serie A): la Samp favorirà il passaggio, però non rispetterà l’obbligo di riscatto di La Gumina, l’Empoli ne rientrerà in possesso totalmente e lo cederà in prestito oneroso al Brescia (oltre a Pirrello forse) e si prenderà Sabelli; resterà da vedere che fine farà Fiamozzi, non credo che rimarrà ad Empoli. In pratica l’Empoli, non riceverà il riscatto di La Gumina, ma lo girerà al Brescia in prestito oneroso biennale (1,5/2 mln) e avrà in cambio il cartellino di Sabelli. Tutto questo chiaramente se l’Empoli ha deciso di fare a meno di Fiamozzi.

      • Vabbè..però..si fa per ragionare..Anche a me piace fare elucubrazioni sul fantamercato.Sennò qua di che si parla?O si deve solo criticare chi dice la sua?

    • Quindi secondo te La Gumina va Brescia?Io sapevo di voci secondo le quali l’aveva chiesto il Pescara.Sicuramente Sabelli guarderà alla A.Ma c’è da dire che lo Spezia sta girando molto bene adesso e non credo abbiano bisogno di elementi x ritoccare l’11 di partenza e così credo anche il Benevento..A Empoli dovrebbe vedersela con Fiamozzi e sicuramente la certezza di giocare è superiore. Inoltre viene da un infortunio, quale ambiente migliore di quello Empolese per recuperare e giocarsi le sue carte per un’eventuale promozione in A?Vediamo gli sviluppi..

      • Il Brescia punta su La Gumina per sostituire Torregrossa. A Pescara sembra che sia saltato l’accordo per l’arrivo di Ceravolo, e quindi, è vero, ritenterà con La Gumina, ma per l’Empoli è tutta manna dal cielo, ha in mano il gioco.

        • Secondo me la società ha fatto questo semplice ragionamento su La Gumina: il ragazzo è ancora giovane, e nonostante le critiche dei tifosi, non ha ancora espresso il suo valore; ora come ora, lo si può cedere solo in prestito oneroso, e così recuperare parte del costo iniziale; se il ragazzo trova l’annata giusta, in una squadra di serie B dove possa giocare, il suo valore schizzerà in alto, e la proprietà si troverà veramente un tesoretto in casa.
          I nostri dirigenti sono ormai troppo esperti e bravi nel calcio; la nostra dirigenza se la sognano altre società, anche di A !!!

          • Io ho sempre creduto che La Gumina sarebbe esploso prima o poi.Deve trovare l’ambiente giusto.Credo più Brescia che Pescara,anche se sono entrambe piazze abbastanza esigenti per la categoria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.