Campionato Primavera TIM – Trofeo “G. Facchetti”

Girone C – 15° giornata (2° Ritorno)

24 gennaio 2015

Crotone – EMPOLI   2 – 2

 

 

TABELLINO AZZURRO

 

 

EMPOLI 

Biggeri, Carradori, Gemignani, Diousse, Borghini, Bruni, Strano (80’ Pierangioli), Picchi, Tchanturia (89’ Betti), Fantacci, Piu (58’ Piu)

A disposizione: Valoriani, Maroni, Santi, Pucci, Leone, Seminara

 

Allenatore: Mario CECCHI


 

GOL

40’ Spagnolo (C) – 65’ Tchanturia (E) – 75’ Fantacci (E) – 83’ Riggio (C)

 

 

 

AMMONITI Empoli

Strano

 

 

ESPULSI Empoli

Cassata

.

Le cronache raccontano di un primo tempo equilibrati nel quale però sono i calabresi a trovare il vantaggio. Mella ripresa è ‘Empoli che fa il gioco e che trova prima il pareggio con un colpo di testa di Tchanturia e poi il vantaggio con un diagonale di Fantacci. Purtroppo a pochi minuti dalla fine il Crotone riesce a triovare il pari su una punizione. E’ solo un punto che consentirà alla inseguitrici la possibilità di riagguantare gli azzurri, cosa già riuscita al Napoli che nell’anticpo di stamattina ha vinto a Roma sponda Lazio.

 .

 

 

Fabrizio Fioravanti

 

 

Articolo precedenteMercato Azzurro | Si torna a parlare di Bianchetti
Articolo successivoFabrizio Corsi: " Chi suona il violino ottiene vantaggi"

1 commento

  1. Non guardo le partite della Primavera quindi non posso giudicare le prestazioni dei ragazzi, però nonostante si parli un gran bene di questa squadra dispiace che è troppo discontinua nei risultati in un girone difficilissimo ma alla portata degli azzurrini.

  2. Grande Cassata in meno di 15 minuti ha trovato il modo di farsi buttare fuori ma state tranquilli che anche questa gli verrà perdonata CHE SCHIFO qualche anno fa tutto questo non sarebbe successo

  3. Si puoi dirlo forte anonimo ….grande cassata. ….sei un misero critichi un ragazzo che si fa in quattro. Ma vergognati e taci

  4. Si vede che non conosci cassata ed è chiaro che parla un invidioso che ha perso il senno. Riprenditi e prima di criticare uno di quei pochi ragazzi modello che ci sono a Empoli rileggiti le cronache che hanno caratterizzato la vita di cassata. ……

  5. certo nella rosa della squadra ad inizio anno qualche errore è stato fatto e chi è venuto non è una cima, semmai un furbetto. E se dopo Innocenti si rimpiange anche il successore non siamo messi troppo bene

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here