TV | Mister Iachini nel dopo gara col Genoa

    35

    Brutta sconfitta per gli azzurri nel punteggio, un 1-3 figlio di disattenzioni difensive che purtroppo stanno diventando croniche. Un discreto primo tempo ma poi un pessimo secondo che porta ai fischi delle maratona.

    Al termine della gara ha parlato il tecnico azzurro, Iachini, provando a disaminare la gara dal suo punto di vista e cercando di guardare al bicchiere mezzo pieno che lui ha visto. Il servizio è a cura di Alessio Cocchi grazie alle riprese di Tommaso Chelli ed è fruibile in HD.

    Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

    35 Commenti

    1. …vabbè…torna tutto. Non ne leviamo le gambe con questo qui.
      Ha smesso di segnare anche Caputo a forza di pallonate e lanci spalle alla porta ….siamo regrediti anche nella corsa…siamo in discesa libera senza freni

      • Ma qualcuno ha ancora capito, aldilà del 352, in che modo fa giocare questa squadra?
        Ma io dico, ma uno come Caputo, lo capiscono anche i sassi che non deve essere servito palla lunga sulla bandierina.
        Lui lo devi mettere faccia alla porta.
        Qualcuno tecnicamente me lo sa spiegare perché fa questi lanci?
        Sono duro io?

    2. A Torino piscio fuori dal vaso ma stasera Ha parlato bene ..ha detto cose giuste….con meno presunzione dopo il pareggio il punto lo portavi a casa …però mi aspetto abbia la dignità di dimettersi gia giovedi se la società non gli procura i rinforzi VERI. Se accetta di andare avanti con Vaseli & Co. + un paio di scalzabubbole preso in chiusura di mercato allora diventa complice del disastro…già il greco mi fa pensare male…

    3. Da esonerare subito.. insieme a chi l ha consigliato.. modulo improponibile per questi giocatori frastornati.. ritorniamo al vecchio modulo con andreazzoli.. almeno qualche sprazzo di gioco e si vede.. con il chievo allenatore nuovo rinforzi alla squadra… e via così siamo inguardabili.. iachini dimorti discorsi..

    4. Quello che ha detto, mi è piaciuto: Ha difeso la squadra, il gruppo e chiamato tutti a raccolta. Si vede che è dispiaciuto quanto noi. Ma bisogna pensà a sabato. Un ci sono alternative. Ha chiudo dicendo che arriveranno senz’altro i rinforzi che servono.

      • Ma una squadra che rimonta 2 gol con l’Atalanta, Spal, Cagliari e stasera crea 12 occasioni da gol nel primo tempo….. e date le colpe invece che i meriti a Iachini???? Ah già dimenticavo…. l’Empoli deve andare in Champions….. ma fatemi il piacere.
        Ci vogliono giocatori che pensano a raspare.
        Per salvarsi non bisogna essere Bellini ma concreti e sporchi….

        • Iachini era venuto per vincere sporco, non creare tante occasioni e prendersi i complimenti. Sennò perché è stato mandato via aurelio?

    5. Purtroppo è già finito il cu..lo di Iachini già da 6 partite (1 punto all’attivo),perché anche a Cagliari è stato così,altrimenti avremmo vinto.Nonno Andreazzoli subito con tanto di scuse da parte del pre..si..dente….che per me è il solo artefice di tutto quello che sta succedendo….perche’ è lui che si è circondato di persone inconcludenti facendo andare via un personaggio come Carlo ed è lui che ha voluto Iachini perché con lui avremmo preso meno goal….ma qualcuno glielo ha detto al Co..r..si che in 10 partite si è preso più di 20 goal?L’hai preso per subire meno?Beh non è successo e allora MANDALO VIA!

    6. Giuseppe Iachini se leggi questi post, segui questo mio consuglio: nelle marche c’è tanta terra da coltivare (proprio come qua in toscana)….dai retta, su un bel trattorino (nn troppo grande eh…), ti ci vedrei davvero bene! Saluti

    7. Si gioca anche bene, maledizione. Nel primo tempo alcune trame sembravano quelle di Andreazzoli. Purtroppo non concretizziamo abbastanza. Lipperlì ho dato delle colpe a Krunic, ma rivedendo il suo tiro….meglio un poteva tirà! Radu ha fatto un vero miracolo. Non concretizziamo e gli altri alla prima occasione ci infilano come lama nel burro. Oggi come ieri. Con Iachini e co’ Andreazzoli. La triste realtà è questa.

      • Claudio, ma dove le vedi le geometrie del Nonno in quel che fa cappellino.
        Con Aurelio si giocava palla a terra e raramente si alzava la palla.
        Si vede davvero che te non le noti queste cose….

    8. Se ProvedeL sarà titolare anche contro il Chievo, dopo Firenze, Sampdoria, Torino, etc. ,avremo la prova definitiva che la società ha deciso di retrocedere apposta anche quest’anno. Vi consiglio di non aspettare l’ultima giornata per accorgervene, vi farebbe perdere del tempo libero.

    9. oh Claudio e tu hai sbagliato sport, ma come fai a fare questi commenti! Sembravano le trame di gioco di Andreazzoli???? Ma lanci lunghi a Caputo e 2 passaggi a fila visti di rado ti sembrano le trame da gioco di Andreazzoli ??????????

      Poi se subiamo il DOPPIO dei gol di Andreazzoli non è sfortuna né colpa dei giocatori se subiamo il DOPPIO con gli stessi uomini le colpe sono SOLO di Iachini che da saccente vuole giocare col 3.52 inserendo Veseli che con Andreazzoli era in panca !
      Ricordati che quando giocavamo con Juve, milan e Roma a stento prendevamo 2 gol e il gioco per larghi tratti lo comadavamo NOI !!! Ora siamo in balia continua degli avversari !!!!!

    10. Iachini è il colpevole principale.
      Ieri ho visto una squadra senza idee, mai una verticalizzazione.
      La prima punizione dal limite conquistata sul 3-1 con Zajc sotto la doccia.
      Se fai il 3-5-2 che per me non è calcio, non puoi prendere goal dalle fasce scoperte, perchè si sa che è quello il punto debole.
      Pensavo che Iachini non facesse gran che come gioco d’attacco, ma anche in difesa ieri ha fatto pena.

      • ….si parte dal presuppoto di avere VERI difensori in campo, non degli sciagattati…via giù, sennò siete prevenuti. Come potete non riconoscere nella società la principale colpevole??? Chi l’ha tirata su ‘sta rosa??? Andreazzoli??? Iachini??? Boh…..

    11. Ciao Beppe purtroppo con dei cambi scellerati, per uomini e tempi di inserimento, hai buttato la partita. Anche il pareggio poteva andare …

    12. Iachini è il meno colpevole di tutti: era fermo, gli hanno dato in mano una Serie A magari riempendolo di promesse non mantenute ed ora che dovrebbe inventarsi? Andreazzoli per me può restare a fare il nonno a Massa visto che mentre gli smontavano la squadra faceva tanto l’aziendalista, senza rendersi conto che il capro espiatorio sarebbe stato lui se le cose si fossero messe male.

    13. Non ho nulla da imputare a lui soprattutto per il primo tempo perchè secondo me la squadra ha giocato bene, creando occasioni da gol e senza esporsi come con Andreazzoli. Eppoi se in due giornate Veseli ha due “infortuni” di quel tipo che può farci l’allenatore ? La risoluzione l’hanno in mano i dirigenti, se ci possiamo permettere uno/due difensori più forte il problema lo risolviamo. Imputo a Iachini di non essersi imposto alla squadra dopo che abbiamo ottenuto il pareggio, questo sì…
      Vedere arrancare Traore e Di Lorenzo che correvano meno veloci del loro avversario con palla al piede sul secondo gol in contropiede mi ha fatto male.

      • che può farci l’allenatore??? levarlo e giocare con la difesa a 4 santo iddio!!! tanto se hai i difensori scarsi, è inutile metterne dentro tanti…abbiamo più qualità a centrocampo, aumentiamo il filtro lì e il possesso palla, e facciamo avvicinare di meno gli avversari!! così è umiliante

    14. Ieri sera raggiunto il pareggio è stato un delitto non portare a casa un punto e per me molto del suo lo ha messo l’alennatore. Prima niente da dire. Ma sul finale ha toppato. Poi sbagliare è umano …

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.