E’ amara la prima gara casalinga del 2019 per gli azzurri. Arriva infatti una sconfitta pesante nel punteggio per mano del Genoa che passa al Castellani per 3-1. Gara non esaltante nel suo complesso con gli azzurri a fare qualcosa in pià però dei rossoblù, ci pensa però il solito errore di Veseli a dare il primo vantaggio al Genoa siglato da Kouamè.

Nella ripresa l’Empoli riesce ad acciuffare il pari grazie a Di Lorenzo ma ancora due gravi errori della retroguardia spianano la strada alla formazione di Prandelli che passa prima con Lazovic (incredibile il contropiede di Bessa) e poi con Sanabria. Andiamo a vedere le immagini salienti del match nella sintesi ufficiale della Lega di Serie A:

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

This poll is no longer accepting votes

8 Commenti

  1. Sette uomini in area del Genoa (sull’1-1 cavolo!) si fanno infilare da un contropiede incredibile. In quell’immagine c’è l’identikit dell’Empoli di quest’anno. Ne abbiamo presi a decine, di gol così quest’anno. Sarebbe stato preziosissimo, il pareggio e siamo andati a cercà rogne in avanti…..

  2. Veramente indecenti, allenatore che con il cambio Krunic Levan si è giocato la poca credibilità che aveva.
    Ci aspetta un mesto ritorno in B.

    • ..c’era solo 1 cambio da fare Veseli > Rodriguez oppure al massimo Ucan invece dell inutile Levan che gioca 20 minuti ogni 4 partite senza toccare palla , ANCHE UN ALLENATORE DEGLI AMATORI LO CAPIVA

  3. …cioè, ditemi voi che colpe può avere un allenatore se Veseli fa una puttanata del genere (così come quella di Cagliari)…..qui si parla di sfondi tecnici, non di moduli……l’unica “colpa” che gli si può attribuire è quella di averlo schierato in campo….ma altri, ma SOPRATTUTTO meglio, un ce n’è…….capito??? Massa di dirigenti incompetenti!!!!!

  4. Ho sentito e letto molte critiche a Provedel…. Ma rivedendo o gol non penso sia il più colpevole anzi!!!
    Mi lasciano semmai perplesso certi errori individuali dei difensori e l’evidente approssimazione con cui è messa in campo la squadra.
    Sul proprio gol, errore impressionante (l’ennesimo) di Vederli.
    Sul secondo gol Lazovic è partito da centrocampo senza che nessuno provasse a metterlo giù (d’altronde se giochi con solo due centrocampisti…) e nessuno dei centrali è uscito con decisione a chiudere!
    Sul terzo, di nuovo Lazovic ha fatto ciò che voleva, senza un minimo di contrasto (evidentemente mancano i meccanismi di copertura tra centrocampo e i centrali esterni), e poi Sanabria era tutto solo in mezzo all’area di rigore (dove era Silvestre?).
    Errori individuali dei giocatori si, ma anche tanta approssimazione tattica

  5. L’errore sul secondo goal è a monte e lo fa Di Lorenzo.
    Il quale Di Lorenzo, facendo gol butta fumo negli occhi.
    Ma se uno ci vedesse bene, osserverebbe quanti errori fa nei cross, negli appoggi, nei passaggi.
    In netta flessione rispetto allo scorso anno.
    Per me è un po’ sopravvalutato.
    Forse renderebbe di più da centrale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.