La forza e la sofferenza, a Vicenza una vittoria da grande squadra verso la serie A: 2-0 per gli azzurri!

    146
    VICENZA0
    EMPOLI2

    8′ Mancuso; 96′ Matos (R)

    Questa è una di quelle vittorie che fanno la differenza e che danno la dimensione della forza di una squadra. A Vicenza finisce 2-0, un successo che dentro porta davvero tanti connotati, un successo che potrebbe scrivere la storia di questa stagione, un successo da grande squadra. L’Empoli apre e chiude la partita del Menti. Primo tempo praticamente perfetto degli azzurri, con gol del vantaggio che arriva dopo otto minuti quando Mancuso riprende dal palo colpito da Bajrami. Un pressing asfissiante che non permette mai al Vicenza di entrare in partita, tante occasioni per il secondo gol che però non arriva con il “rammarico” di chiudere la prima frazione con soltanto un gol di vantaggio. Nel secondo tempo, soprattutto dopo i cambi di metà frazione, l’inerzia del match cambia e gli azzurri si trovano a dover soffrire, ma tutti partecipano in maniera meravigliosa alla fase di non possesso (anche con un po’ di sana fortuna) ed il fortino non cade. Ci mette una pezza Brignoli in pieno recupero che respinge un tiro ravvicinato di Rigoni e poi, sul contropiede, Matos viene steso in area e va a segnare il rigore concesso che definisce il punteggio. Tre punti pesanti, che vengono valorizzati ancor di più dai sempre positivi risultati che arrivano puntualmente dagli altri campi. Una prova di fuga importante. A dieci dalla fine l’Empoli ha sei punti di vantaggio sul terzo posto con la convinzione sempre crescente che questo campionato lo si possa “perdere” soltanto noi. Bajrami una spina nel fianco fin quando sul terreno di gioco, un passo superiore a tutti gli altri giocatori – compagni ed avversari – è il migliore in campo.

    VICENZA (4-3-3) : Grandi; Bruscagin, Pasini, Cappelletti, Berutatto; Agazzi (53′ Vandeputte), Pontisso (64′ Cinelli), Rigoni; Zonta (81′ Jallow), Longo (64′ Gori), Giacomelli (53′ Lanzafame).

    A Disp: Zecchin, Perina, Barlocco, Valentini, Padella, Tronchin.

    Allenatore: Domenico Di Carlo

    EMPOLI (4-3-1-2) : Brignoli; Sabelli (75′ Fiamozzi), Casale, Romagnoli, Terzic; Haas, Stulac, Ricci (63′ Zurkowski); Bajrami (75′ Crociata); Mancuso (82′ Matos), La Mantia (63′ Moreo).

    A Disp: Furlan, Viti, Pirrello, Parisi, Nikolaou, Cambiaso, Olivieri

    Allenatore: Alessio Dionisi.

    ARBITRO: Sig. Pairetto di Nichelino (TO). Assistenti: Lombardi/Vono

    AMMONITI: 80′ Zurkowski (E); 85′ Moreo (E); 86′ Gori (V); 87′ Vandeputte (V)

    LIVE MATCH

    96′ – Game over al Menti, non si torna nemmeno a centrocampo. Un successo di quelli importanti dove la squadra ha saputo giocare bene ma anche soffrire. Sono queste le vittorie di chi vince i campionati.

    96′ – GOOOOOOOOOOOOOL Matos segna il rigore!

    95′ – Rigore per l’Empoli e giallo a Grandi che stende Matos ripartito solo davanti a lui. Il rigore sembra dubbio ma lo prendiamo.

    94′ – Brignoli ! Brignoli ! Brignoli ! Gran parata su Rigoni a tu per tu.

    90′ – Stulac puo’ calciare dal limite ma decide di servire Moreo che viene fermato.

    90′ – Saranno 5 i minuti di recupero.

    87′ – Ammonito adesso Vandeputte per fallo su Moreo

    85′ – Ammonito Moreo

    84′ – Gori si gira in area azzurra, il tiro sopra la traversa.

    82′ – Ultimo cambio per Dionisi: Matos per Mancuso.

    82′ – Colpo di testa debole di Gori con palla fuori.

    80′ – Ammonito Zurkowski per fallo su Beruatto.

    78′ – Empoli vicinissimo al raddoppio. Crociata entra in area da destra servito da Fiamozzi, palla centrale per Haas che colpisce male con Grandi che se la ritrova in mano sulla linea.

    77′ – Vandeputte cerca Zonta dentro la nostra area, per fortuna l’appoggio è sbagliato.

    75′ – Altro doppio cambio per gli azzurri: Fiamozzi per Sabelli e Crociata per Bajrami.

    73′ – Prova ad attaccare il Vicenza ma tiene davvero bene la retroguardia azzurra.

    68′ – Dall’angolo arriva un colpo di testa di Lanzafame che esce sopra la traversa.

    67′ – Mamma mia. Botta di Bruscagin, la palla prende il palo poi va sulla schiena di Brignoli ed esce. Brivido.

    66′ – Sabelli anticipa Gori in angolo. Angolo battuto corto, va al tiro Beruatto, il tiro viene smorzato e finisce tra le braccia di Brignoli.

    63′ – Cambi per l’Empoli: Zurkowski per Ricci e Moreo per La Mantia.

    62′ – Cross di Terzic bloccato dal portiere.

    60′ – Prima conclusione del Vicenza, la fa Lanzafame da pochi passi ma per fortuna c’è un reattivo Brignoli a dire di no.

    58′ – Ottima chiusura difensiva di Ricci che anticipa Lanzafame imbeccato da Vandeputte.

    54′ – Bajrami la mette dentro da sinistra, colpo al volo di Haas che si perde sopra la traversa.

    52′ – Romagnoli chiude su Zonta evitando l’angolo.

    49′ – Cross di Terzic da sinistra, al volo va La Mantia che non fa nemmeno il solletico a Grandi che blocca senza ansie.

    48′ – Bajrami arriva al limite dell’area, doppio passo prima del tiro che viene bloccato a terra dal portiere di casa.

    46′ – Botta di Sabelli al limite dell’area, la palla esce sul fondo.

    2° Tempo

    46′ – Finisce il primo tempo, azzurri quasi perfetti fin qui. Vantaggio di un gol.

    45′ – Cross di Ricci da sinistra, deviazione per un altro calcio d’angolo. Calcia Stulac, libera la difensa vicentina.

    43′ – Cambio di passo di Terzic che corre a sinistra, fermato in corner. Calcia Stulac, di pugno Grandi per togliere la sfera.

    39′ – Ancora Bajrami che scatta a destra e trova l’ennesimo angolo. L’albanese ha un passo davvero diverso rispetto a tutti gli altri in campo.

    36′ – Bajrami entra in area, punta l’avversario, bicicletta, il tiro: deviazione in angolo del difensore di casa. Niente dalla bandierina.

    35′ – Angolo per la lanerossi. Giacomelli batte l’angolo con la palla che si perde dall’altra parte del campo.

    33′ – Scappa a destra Bajrami, entra in area e la mette tesa, Grandi anticipa tutti e la fa sua.

    31′ – Stulac dentro per Terzic che di mancino calcia debolmente senza impensierire Grandi che blocca.

    29′ – Bajrami entra in area vicentina con un bel dribbling e guadagna un corner. Calcia Stulac, fallo in attacco di Ricci.

    25′ – Zonta va giù dentro la nostra area in contrasto con Terzic, l’arbitro fa giocare.

    22′ – Mancuso scappa a destra a Cappelletti, resiste anche ad una carica, il passaggio in mezzo per l’accorrente Ricci, il tiro debole e la parata facile di Grandi.

    20′ – Battuto il nuovo angolo, palla a Bajrami che prova di controbalzo ma il suo tiro è respinto da un difensore biancorosso.

    19′ – Angolo battuto corto per Terzic che la mette dentro da sinistra, mischia in area vicentina con altro corner per noi.

    18′ – Punizione per l’Empoli ai 25metri, calcia Stulac con Grandi che alza sopra la traversa.

    15′ – Beruatto prova a metterla dentro da sinistra, la toglie di testa Casale.

    14′ – Sabelli lancia in verticale Mancuso, passaggio troppo forte con Grandi che recupera agilmente.

    12′ – Terzic da sinistra guadagna il secondo corrner per gli azzurri. Calcia Stulac, regge il castello difensivo del Vicenza.

    11′ – Fallo di Zonta su Terzic che resta dolorante a terra.

    8′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Mancuso!!! Entra in area Bajrami dopo un bello scambio, l’albanese calcia in porta e prende il palo, la palla arriva sui piedi di Mancuso che è li, ed è gol!

    6′ – Punizione azzurra ai 30 metri, Stulac si appoggi a Sabelli che prova a metterla dentro ma l’azione non ha epilogo essendoci un fallo dei nostri.

    4′ – Cross di Terzic per La Mantia in area, l’attaccante azzurro va giù ma tocca di mano ed è punizione per il Vicenza.

    3′ – Tiro cross di Giacomelli da sinistra, la palla va dall’altra parte e viene rimessa dentro con Sabelli a respingere.

    1′ – Subito corner per gli azzurri ma dalla battuta di Stulac c’è un fallo in attacco di Casale.

    0′ – Ancora Terzic dentro a sinistra mentre a destra si va con Sabelli. Per il resto formazione come annunciato alla vigilia.

    1° Tempo

    146 Commenti

      • Anticipato 2 volte, sbagliato 1 passaggio. Due passaggi giusti in appoggio dietro che anche un pensionato li avrebbe fatti. Lo stanno vedendo tutti LaMantia.

            • 41:00 preso pure in giro dal cronista:”LaMantia anticipato ancora una volta”. 41:30 anticipato ancora di testa.

            • Codesto è accanimento, però tutto vero quello che scrivi. Era partito bene con un paio di palle recuperate e un paio di punizioni prese a centrocampo poi è sparito

            • Ma guarda non ce l’ho con lui, anzi l’ho difeso qualche volta…. però secondo me con Matos,Olivieri e Moreo che comunque sono abbastanza in forma,proverei altre soluzioni. Magari un po’ di panchina qualche volta potrebbe fargli bene, soprattutto in questo periodo.

      • Il Vicenza non ha mai tirato in porta, noi abbiamo sbagliato troppi contropiedi: o tiri deboli (Ricci), o non si dà la palla (Bajrami), o non siamo in campo (La Mantia).

    1. Primo tempo da grande squadra, siamo molto reattivi, buoni i due di fascia, Bajrami da categoria superiore…. gli manca solo il gol…. di Mancuso….. cosa dire? beh…. La Mantia, si deve sbloccare….

    2. Un primo tempo completamente dominato, con un gioco che non è lontanamente paragonabile a nessuna delle avversarie, e ci sono praticamente solo commenti negativi. Mi fate schiantare.

    3. Queste partite vanno chiuse. Molli e non decisi su almeno 3 occasioni. Un giocatore continua a essere indisponente non ha preso una palla di testa e su azioni dal fondo di Bajrami non si e fatto vedere in area. E più in terra che mi piedi. Atteggiamento strano non so cosa ci sia dietro ma così non puo giocare fuori subito negli spogliatoi. Nel secondo tempo e chiaro che il Vicenza farà forcing per 20 minuti e noi non possiamo giocare 90 minuti così perciò bisogna raddoppiare

    4. Io non ce l’ho con La Mantia, ce l’ho con Dionisi che continua a farlo giocare titolare.Se era per me , lui e Brignoli li vendevo a Gennaio l’ho sempre sostenuto e lo ridico ora.

    5. La Mantia invece di lamentarsi e di buttarsi sempre a terra pensi a giocare che ultimamente sta’ dimostrando la sua scarsezza io lo toglierei subito dal primo tempo e dentro matos o Olivieri e mi raccomando oggi togliamolo prima bajrami sostituendo con moreo che sicuro ci si azzecca mister!!

    6. Molti tifosi non si meritano un allenatore così bravo
      Una squadra magnifica
      Un portiere come Brignoli
      Molti di loro meriterebbero 15 muzzi

      • il problema è che fa anche tante cazzate …anche oggi su i rinvii.ha sempre regalato palla a loro..con questo oggi ha salvato due volte il risultato…ma resta poco affidabile

        • Naaa..una volta e basta il primo tempo ha fatto un grosso errore. Per il resto nn mi sembra abbia fatto grossi danni.Tieni presente che gioca in una squadra che riparte sempre da dietro e che comunque rimane un portiere..

    7. Brignoli non ho capito come ha parato quel tiro ravvicinato ma ora è minifuga, abbiamo approffittato dei risultati di oggi è dico io finalmente. Grande empoli e grandi ragazzi

    8. Partita indegna per la serie cadetta. Quando 2 squadre si annullano a vicenda nella loro mediocrità, lo zero a zero sarebbe stato il vero e unico risultato di questa partita. Cmq teniamoci stretti questi 3 punti d’oro ma oggi ho visto solo errori e brutture, sia da una parte che ovviamente dall’altra.

        • Vacci te. Io dico quello che mi pare. Sembrava di vedere una partita di uisp, sopratutto il secondo tempo. E la colpa non è stata certo di Dionisi. Faceva schifo anche a lui e infatti per la prima volta ha fatto 5 cambi alla svelta senza aspettare i minuti finali. Oggi ha giocato bene solo la difesa (fino all’80esimo) e Brignoli (migliore in campo). Il resto dei giocatori penosi. Poi oh, se a voi vi sembra che siano sempre da osannare anche quando fanno pena contenti voi.

      • Un primo tempo devastante che avremmo chiuso in vantaggio anche contro metà delle squadre di A, ma c’è chi ha sempre il coraggio di lamentarsi. Incredibile.

      • te tu sei di fora!!!!…..Bajrami incontenibile ..Mancuso sempre ottimo …vogliamo parlare del centrocampo???…ma te le altre di B le hai mai viste???…ma non con L’Empoli…una partita qualunque di B …e poi dimmi chi sta facendo meglio dell’Empoli…comunque la Juventus gioca benissimo e è una grande squadra ..ti consiglio di guardare le sue partite … e facci un favore scrivi su L’abaroviola va!!!!

        • voi non commentate di calcio. Voi commentate solo della squadra che tifate. Se si vince, tutti campioni, se si perde tutti scarponi. Io invece guardo come giochiamo, gli errori che facciamo e contro chi giochiamo. Se avessimo giocato così contro una strisciata mi sarei ovviamente accontentato. Oggi abbiamo giocato contro una squadra allo sbando e non siamo stati capaci di ammazzarla, nonostante ci fossimo presentati indisturbati nella loro area un sacco di volte. Abbiamo giocato con sufficienza dalla 3/4 in su, sbagliando moltissimo. Dionisi se n’è accorto e si affrettato prima a cambiare il centrocampista e attaccante e poi a seguire trequattrista e terzino e altro centrocampista e poi l’altro attaccante. Se fosse stato contento di come giocavamo stai tranquillo che non li levava al 60esimo. Non l’hai mai fatto e infatti lo avete sempre rimproverato dei cambi tardivi. Stai tranquillo che se Brignoli non faceva il miracolo al 92 poi al 95esimo o se quel tiro invece che finire sul palo finiva dentro, adesso te eri il primo a dire che eravamo scarponi. Vai a letto e copriti.

          • Ahahahahahaha te guardi a come giochiamo. Meno male. La “squadra allo sbando” era reduce da 5 risultati utili. E se hai il coraggio di dire che nel primo tempo s’è giocato male hai davvero dei problemi seri. Ma soprattutto, davvero guardatela una partita qualsiasi delle altre squadre di B. Visto che te “guardi come si gioca”. Ma roba da pazzi.

            • Nostradamus, sono d’accordo con te.
              Abbiamo fatto una marea di errori in attacco.
              Errori di sufficienza, dettati da poco cinismo.
              Inoltre mancanza di razionalità nel gestire la palla.
              Da questo punto di vista credo che un Crociata vada usato più spesso.
              Io lo vedrei bene in un ruolo alla Croce, per intendersi.
              Come dici te, se Brignoli non avesse fatto quei miracoli, il 99% dei commenti sarebbe di tono diverso.
              Purtroppo manca molta obiettività nell’analizzare le partite.
              Bisognerebbe essere meno tifosi per farlo.
              La squadra ha un potenziale enorme, ma nel futuro dovrà limare questi difetti, perché in altra categoria pagheremmo pegno ad ogni minimo errore..
              Detto questo, in confronto alle altre della B, diamo una spanna sopra…

    9. Quasi tutte le partite di serie b si svolgono così
      Un tempo meglio una squadra, a volte dominante
      Gli altri 45 minuti vedono la reazione dell’altra
      Non esiste uno strapotere di 96 minuti
      Questa squadra vi sta abituano troppo bene
      I vostri commenti a volte m’ispirano tenerezza
      Fantastici ragazzi, Grandissimo Dionisi

    10. Brignoli decisivo nelle Parate.
      Rimane il fatto che con i piedi e nelle uscite va in difficoltà.
      Le due Cose non sono in contraddizione.
      Apprezzo l’intelligenza di rinviare da fondo campo nel secondo tempo.
      Sono felice che le sue parate in bene abbiano inciso e superato le difficoltà con i piedi e sulle palle alte.

    11. PARTITA DA 6 PT, LORO SQUADRA TOSTA, MA LA VITTORIA E’ NOSTRA!!!! SOFFERENZA NEL SECONDO TEMPO, MA IL VICENZA DA SEMPRE PER NOI E’ SOFFERENZA!!!! E LE VITTORIE HANNO SEMPRE UN SAPORE SPECIALE!!!!!

    12. …ero convinto che Brignoli non potesse esse’ diventato, tutto d’un colpo, un portiere normale, due interventi prodigiosi. Telecronista cieco, tocca la palla, ma poi di netto anche il piede di Matos. Bene così, da rivedere, però, la gestione del secondo tempo perché il Vicenza non è nulla di che, ma nel secondo tempo gli abbiamo dato linfa.

    13. Lamantia statico ma da più solidità all’attacco.
      Moreo non vale la Mantia.
      Io sono favorevole a la mantia.
      Le squadre avversarie devono mettere uno fisso su di lui per marcarlo bene e
      Lasciano spazio a Mancuso e Bairami.

      • ….si anche se mi fa’ venire la rabbia giochiamo meglio e creiamo molto di più con LaMantia in campo , la realtà è questa

        • Con La Mantia giochiamo meglio perché la squadra è quasi sempre “in forza” quando lui è in campo (gioca spesso da titolare).Quando le forze cominciano a calare, andiamo in difficoltà e se non mettiamo Olivieri e Matos (gli unici che sanno giocare in contropiede) peggioriamo la prestazione perché cerchiamo lo stesso di fare il solito nostro gioco, senza riuscirci.Sono convinto che se La Mantia giocasse dal 70esimo, lo apprezzereste meno.Per il resto si può dire che è anche sfiduciato.Spesso oggi chi aveva il pallone in area non l’ha mai giocata per il compagno ma ha sempre cercato gloria personale e lui questo lo soffre.Mr. Dionisi dovrebbe lavorarci in settimana, perché l’egoismo in una squadra prima in classifica non deve esistere.

    14. Da tifoso viola che ama l Empoli devo dire che trovo la maggioranza dei commenti assurdi! Ma cosa volete di piu???? Allora io seguendo la Fiorentina dovrei suicidarmi!! L Empoli e’ primo con distacco, gioca bene , secondo miglior attacco e difesa, capocannoniere, ha perso solo una partita in modo assurdo e rocambolesco….. per colpa di decisioni arbitrali ha perso per strada punti importanti in scontri fondamentali, ha subito alcuni pareggi al 90′ altrimenti avrebbe 10-15 punti di vantaggio sulla seconda…. sono oltre 20 partite che non perde. Oltre ad aver avuto lungo il cammino diversi infortuni importanti!
      Non esiste altra squadra che cerca sempre di imporrre il proprio gioco , cercando di arrivare ai 3 punti solo tramite il bel gioco. Sento critiche a destra e a manca…..anche all Allenatore…..mah.
      Un salutoni a tutti e forza Empoli!! Prossimo anno derby in serie A !!!

      • Bravo ben detto. Anche io tifoso viola(una nana)seguo l’empoli con interesse perché fa calcio con l c maiuscola a mio avviso. Siete primi avete perso una sola volta. per carità non voglio insegnare niente a nessuno ma le critiche questa compagine non se le merita proprio. Complimenti sinceri da un tifoso viola.

        • Siamo nane col cuore un po azzurro!!! Ma a Firenze ce ne sono tanti che stimano l Empoli. Impossibile non farlo. Societa da prendere come esempio.

          • Esatto. Chi non lo fa per partito preso peste lo colga. A parte gli scherzi ovviamente. E se facessero lo stadio insieme?

        • Via, siamo tifosi.L’amore per l’Empoli non dovete misurarcelo dalle ns. critiche, ma dalla nostra partecipazione.Soffriamo, gioiamo, piangiamo per i nostri colori, non contestateci il troppo amore.Chi non ama l’Empoli non è chi non lo critica.E’ chi non se ne cura.

    15. Vittoria di fondamentale importanza.
      Brignoli mi ha fatto incavolare tutta la partita con i suoi rinvii ma dopo la parata al 95° li perdono tutto.

    16. Partita dai due volti… fino al sessantesimo l’abbiamo dominata… il Vicenza non è esistito…poi si è riequilibrata per colpa dei nostri sprechi e alla fine siamo andati in grave affanno e ci ha salvato Brignoli.

      La Mantia male male…anche oggi un giocatore regalato agli avversari…giusta la sostituzione ma doveva entrare Matos non Moreo… e non avrei neanche inserito Zurkowski al posto di Ricci gia al 63°….ma avrei atteso una quindicina di minuti. Corretto invece il cambio di Bajrami con Crociata (che è entrato abbastanza bene).

      Dionisi oggi come a Reggio la preparata bene… Però a differenza di Reggio Calabria ha sbagliato i primi due cambi.

      Alla fine 3 punti importanti… ma la prestazione del secondo tempo non mi convince per niente…. Vediamo adesso nel doppio turno casalingo… il Pordenone non ha vinto neanche oggi ed è una squadra molto simile a Cittadella…

      • Però La Mantia era in campo fino al 60 quando si giocava bene poi son entrati altri e siamo andati in affanno, spiegamela!!

        • Si giocava bene Frate Cipolla, ma si giocava in 10…brutto dirlo, ma è così… anche per questo nei primi 60 minuti siamo stati straordinari… se fosse entrato Matos invece di Moreo l’avremmo chiusa ben prima.
          Spero La Mantia si riprenda perché in partite contro squadre molto chiuse serve la sua forza nel gioco aereo…però ora sono diverse partite che non c’è…che latita.

        • Loro hanno fatto due cambi fondamentali, non ricordo i nomi, da li hanno ingranato. Spiegato. Anche il telecronista se ne era accorto. Infatti dopo che Dionisi ha preso le contromisure abbiamo ricominciato a giocare.

      • Bravissimo sui cambi tutto esatto Zurkovski purtroppo continua la serie negatova: un tiro alle stelle una palla persa sul loro palo un’ammonizione su un avversario che andava a tre velocità superiori

      • Sono d’accordo.Il 4-3-3 iniziale (mascherato da 4-3-1-2 perché lo scrivono i giornalisti) negli ultimi minuti diventa difficile da gestire soprattutto se devi portare a casa il risultato.Per la seconda volta (dopo Reggio Calabria), Mr. Dionisi toglie una punta (perché Bajrami gioca più da esterno che da trequartista) e mettendo Crociata, da più stabilità al centrocampo (perché a differenza di Bajrami gioca più centrale).Non è un caso che sono arrivate due vittorie.Credo che sarebbe meglio coprirsi un po’ di più quando la partita volge al termine perché purtroppo il nostro passato prossimo ce lo dimostra.Abbiamo peccato un po’ di arroganza nel voler continuare a fare gioco anche quando non ne abbiamo più.

    17. Semplicemente…SUPERIORI. VITTORIA.. PESANTE..
      Dimenticavo…
      Monza ladrona aaaaaaaaaaaaaaa…. ROSICONIIIIIIIIIIIIIIIII… PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR

    18. Vinto contro una squadra in forma e a casa sua. Assolutamente di basso livello il fare la cronaca degli errori presunti di un NOSTRO giocatore. Il divano fa male !!

    19. Due possibili rigori nn fischiati il primo tempo,nemmeno replicati da dazn,oggi indecente come il cronista Ricky Buscaglia chiaramente di parte.Un fallo d’attacco ridicolo fischiato a Mancuso,l’occasione loro con parata di Brignoli in fuorigioco dubbio,uno simile a noi fischiato nel primo tempo.Rigore sacrosanto con portiere che andava espulso con giallo per proteste sommato a fallo per intervento chiaramente sui piedi di Matos…E l’arbitro..è uscito tra i fischi dei pochi presenti invitati dal presidente del LRV??Cmq ribadisco. DAZN INDECENTE!!!

    20. Ragazzi oggi va preso il risultato, non ci poteva sempre andare storto ,il palo con schiena e un colpo di culo, noi con il centrocampo Hass ,Stulac, Ricci se calano poi si rischia,ma con il rientro di Bandinelli si chiude in bellezza, poi di Crociata doveva entrare anche contro il Cittadella…
      Questa vittoria compensa un paio di pareggi

    21. Primi da inizio campionato 6 punti sulla terza e dieci partite alla fine.
      Ma cosa criticate?
      Allenatore squadra e società solo da applaudire.
      Tifate di più e bubbolate meno!

    22. …..questa squadra ha la proprietà di farmi venire la rabbia per l assurda incapacità di chiudere le partite per sufficienza , potevamo e dovevamo come molte volte essere almeno sul 2-0 alla fine del primo tempo , sbagliano sempre L ultimo passaggio o siamo nelle posizioni sbagliate , siam9 ripartiti credo 10 volte 3 contro 3 e non abbiamo avuto la capacità di chiuderla .
      Trovare i difetti è difficile ma
      Siamo i più forti con il gioco migliore e teniamo in campo spesso in maniera perfetta e proprio per queste potenzialità che dovremmo chiudere le partite prima , o manca la fame o ci specchiamo troppo e dover ringraziare Brignoli per la parata al 95’ …..risulta assurdo

    23. La notizia più bella di stasera…è che sappiamo anche soffrire. Stringere i denti quando occorre e portarla a casa. Alla faccia del Monza, degli arbitri e dei tanti gufacci anti-Empoli. Tièèèè!!!!

          • Ci sono commenti e commentatori così astiosi che se leggesse uno che non conosca la classifica penserebbe che fossimo al posto dell’Ascoli! Mah…Il bello è che c’è anche chi si crede grande intenditore..Onore a Paolo76!

          • ….si, esattamente come il Pisa, Venezia, Cittadella, Reggina e me ne dimentico un’altra mi pare, che dovevano farci partire, ma poi si son rivelate solo squadre brave a chiudersi e ripartire, e noi s’è stentato solo perché siamo un po’ giù di corda, ma……poche se.he, il nostro organico è il più forte.

    24. Se Hass la butta dentro ,si soffre meno
      Però io un calo così non me lo aspettavo
      Hass ,Stulac, e in parte Ricci che ha dato tutto, numericamente si ha poca scelta ,Zurkowski meglio da titolare, Crociata un c’e versi bisogna dargli fiducia,se rientra Bandinelli siamo a posto

    25. Tutto oro e incenso ma se facevano 1-1 al 95esimo o con quel tiro che si è stampato prima sul palo poi per puro miracolo non è finito dentro di rimbalzo, dei vostri commenti stucchevoli non se ne leggeva nemmeno uno. Avreste scritto peste e corna di quello e di quell’altro. Un po’ di coerenza please. Oggi non s’è giocato bene affatto, a parte i primi 20-25 min. Contro una squadra penosa. IL secondo tempo è stato inguardabile e se avessero pareggiato, nonostante il loro livello scandentissimo, non avrebbero rubato nulla.

      • Sì però allora si potrebbe dire lo stesso di tutte le partite che avevamo dominato e ci hanno pareggiato con dei FURTI. Oggi nel secondo tempo s’è sofferto, e la buona sorte ci ha un pochino ripagati. Sai com’è, una delle cose che rendono il calcio bello è che esistono anche degli avversari che possono avere una reazione e provare a rimontare. Il loro livello “scadentissimo” era quello di una squadra che aveva appena vinto a Verona col Chievo e in generale veniva da 5 risultati utili. Vai a tifare il Bayern Monaco se non vuoi soffrire mai.

    26. Un’ultima cosa grandi in tutto ma abbiamo avuto anche quel pizzico di fortuna che ti fa capire che puo essere l’anno buono, mi riferisco al tiro del vicenza che dopo aver centrato il palo ha preso il tacco di brignoli ed è uscita, ottimo così grandissimo empoli

    27. Dov’è quel fenomeno che veniva a scrivere che in 2 o 3 partite ci risucchiavano??? Solo per dirgli che a noi i gufi ci hanno sempre portato bene e che ritorni a farci visita prima possibile!!

    28. Oggi c’è solo da applaudire tutti squadra e allenatore. Nelle ultime due trasferte vinte abbiamo affrontato la Reggina che era la squadra più forma del momento prima in classifica nel girone di ritorno e oggi il Vicenza che veniva considerata anch’essa la squadra del momento. Oggi mi sono ricreduto sul mister che ha azzeccato tutti i cambi ..complimenti. La Mantia va recuperato e giustamente il mister lo hai fatto giocare, però come avete già detto non mi è piaciuto il suo atteggiamento anche nei confronti dei compagni quando non gli passavano il pallone…
      Le prossime due partite sono importantissime se le vi……..

    29. Ma come mai quelle che ci si gioca noi un son mai nulla? Sarà anche un po’ merito nostro se un son nulla? Il Lecce di prese a pallate, eppure son 5 partite che va alla grande. La Reggina non è nulla ma ha battuto il Monza. Oggi il portiere vi è piaciuto,? Se fino a oggi ha fatto poche belle parate è perché non ci tirano quasi mai in porta, e basta criticarlo per 2 rinvii sbagliati. Oggi i portieri ne fanno 15 a partita e tutti ne sbagliano qualcuno. E per 2 rinvii sbagliati in fallo laterale non darebbe sicurezza? E basta

    30. A inizio campionato neanche il piu ottimista avrebbe ipotizzato di trovarsi nella condizione di classifica in cui siamo ora.
      Ci aspettavamo un onesto campionato, magari di lottare per i playoff.
      È chiaro che, visto il percorso della squadra, ci siamo abituati ai risultati e siamo diventati molto esigenti, tanto da storcere il naso per un ciclo di pareggi (di cui almeno un paio influenzati da decisioni arbitrali a sfavore) nei quali il nostro solo rammarico èquello di non aver preso il largo. Credo che questo sia normale e forse anche legittimo

      Tuttavia oggi, dopo che finalmente abbiamo approfittato dei risultati altrui e fatto un passo in avanti importante, criticare la squadra mi sembra puro esercizio di stile. Se non basta più neanche vincere quando gli altri rallentano, ma si pretende di fare goleade e non soffrire in difesa, neanche fossimo il Real Madrid, allora si ragiona per dar fiato alla bocca. Godiamoci il primato.

    31. Bisogna capire che partite facili non ce ne sono e che in B si soffre! Ottimo Brignoli che spesso è stato criticato ingiustamente

    32. Oggi ringraziamo brignoli e pairetto . Partite cosi le vinci poche volte Giocare con la mantia e ‘la risposta di Dionisi a chi lo critica anche se secondo me e’ un po di presunzione xche se pareggiavano oggi lo mettevano in croce…..quasi quasi rimpiango lagumina che x lo meno correva……ma come si fa a tenere in panca questo Matos ?

    33. anche mancuso è in costante crescita pazzesca lotta segna copre da vero gladiatore poi bajrami su tutti con un cambio passo fulmineo e oggi anche sabelli ha fatto un ottima partita.si vede l’impronta del mister e la squadra gioca per lui ,è un gran bel gruppo comunque vada grazie ragazzi!l’unica pecca è quella di non chiudere prima le partite ma non si puo’ avere tutto e subito.

    34. Secondo me state esagerando, sia di diversi commenti che leggo, sia di Pianeta Empoli con le pagelle.
      Abbiamo la migliore squadra della B con tutta Italia che ci fa i complimenti e invece qui leggo commenti anche molto discutibili sui giocatori e sull’allenatore.
      Siamo L’Empoli come scritto sullo striscione “l’Empoli non si discute si ama” , soprattutto quando non c’è niente da discutere.
      Abbiamo il miglior allenatore, il miglior portiere (avrà fatto uno/due errori che poi sono stati decisivi, ma parecchie volte è stato decisivo), il miglior attaccante della categoria e il miglior uomo assist e soprattutto il miglio gioco. Ma per piacere

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here