Campionato Primavera 1 TIM – Trofeo “G. Facchetti”

15a Giornata

Sabato 13 marzo 2021 – ore 15.00

.

SPAL

2

EMPOLI

3

42′ Asllani (E), 58′ Bozhanaj (E), 67′ Bozhanaj (E), 84′ Colyn (S), 89′ Pinotti (S)

.

SPAL: 1 Galeotti 2 Iskra (69′ Savona) 3 Owolabi (1’st Colyn) 4 Peda 5 Raitanen 6 Zanchetta (58′ Simonetta) 7 Attys 8 Ellertsson (69′ Pinotti) 9 Moro (Cap) 10 Tunjov (1’st Csinger) 11 Cuellar

A disposizione: 12 Wozniak 22 Rigon 13 Savona 14 Csinger 15 Obbekjaer 16 Borsoi 17 Simonetta 18 Semprini 19 Colyn 20 Fiori 21 Campagna 23 Pinotti

Allenatore: Giuseppe SCURTO

 

EMPOLI: 1 Biagini 2 Donati (Cap) 3 Rizza 4 Asllani 5 Siniega 6 Pezzola 7 Degli Innocenti (88′ Fazzini) 8 Belardinelli (75′ Sidibe) 9 Ekong (80′ Manfredi) 10 Baldanzi (88′ Rossi) 11 Bozhanaj (75′ Lipari)

A disposizione: 12 Hvalic 13 Morelli 14 Toccafondi 15 Rossi 16 Sibide 17 Simic 18 Lombardi 19 Lipari 20 Manfredi 21 Fazzini 22 Klimavicius 24 Indragoli

Allenatore: Antonio BUSCE’

Arbitro: Sig. Luca Zucchetti (Foligno)

Assistenti: 1° Ass. Sig.  Giacomo Pompei Poentini (Pesaro) –  2° Ass. Sig. Fabio Catani (Fermo)

AMMONITI: 55′ Colyn, 61′ Peda, 64′ Rizza, 85′ Donati, 87′ Attys

ESPULSI:

LIVE MATCH

1° Tempo

Inizia Spal-Empoli! Primo pallone per i padroni di casa

5′ Squadre che si studiano, Spal in possesso del gioco

6′ Ekong lanciato in profondità viene fermato in angolo

7′ Degli Innocenti si accentra dal vertice sinistro e calcia di poco a lato. Primo squillo della squadra toscana

8′ Occasionissima Empoli! Passaggio filtrante per Ekong che calcia da dentro l’area, Galeotti respinge a lato e Baldanzi non riesce a coordinarsi per ribattere in rete.

11′ Asllani calcia di destro da fuori. Tiro centrale che permette una facile presa di Galeotti

13′ Belardinelli cambia lato con uno splendido lancio per Bozhanaj che calcia a giro sul secondo palo. Ottima risposta di Galeotti

16′ Donati imbuca sulla fascia per Belardinelli che crossa basso in mezzo non trovando alcun compagno

19′ Rizza sul fondo trova Bozhanaj in area dove viene fermato poco prima di calciare

Empoli che sta mettendo alle corde la Spal che non riesce a ripartire. Ai toscani manca solamente il gol

21′ Donati lancia Ekong che viene fermato con un intervento molto dubbio in area di rigore. L’arbitro lascia proseguire

22′ Serpentina di Baldanzi che viene poi fermato al limite dell’area

23′ Lancio in profondità per Moro che di testa non riesce a superare Biagini. Prima vera occasione per la Spal

26′ Ottima triangolazione tra Belardinelli e Baldanzi sulla trequarti esterna, il numero 8 mette un cross teso che attraversa pericolosamente tutto il campo

29′ Uscita rapida di Galeotti che sventa il pericolo su un lancio lungo per Ekong

30′ Occasionissima Empoli ! Belardinelli dal fondo mette dentro per Ekong che di testa pizzica il pallone e non trova la porta di pochissimo.

31′ Incursione sulla fascia di Peda che mette in mezzo per Moro. Bravo Biagini ad uscire e fare suo il pallone

32′ Asllani prova una schema che non riesce su calcio di punizione

34′ Baldanzi imbuca per Ekong che mette in mezzo un pallone su cui non arriva alcun compagno

36′ Palla per Ekong che riesce con il controllo ad eludere l’avversario in area. Fermato con un intervento ruvido poco prima di calciare

40′ Bravo donati a proteggere la palla che scivola sul fondo su lancio lungo

41′ Uscita tempestiva fuori area di Galeotti che libera coi piedi

42′ Goooooolllllllllll Empoliiii !!!!!!!!!!!!   Ancora Asllani !! Il numero 4 riceve palla sullo scarico di Belardinelli e calcia una bordata di prima intenzione trovando l’angolo alto alla destra di Galeotti. Ancora uno splendido gol per Asllani!

43′ Biagini devia in calcio d’angolo un pallone pericoloso

45′ L’arbitro fischia la fine del primo tempo

2° Tempo

46′ Tiro di Zanchetta dal vertice che finisce fuori di pochissimo.

47′ Sugli sviluppi di un calcio d’angolo Attys colpisce di testa centrale, blocca Biagini

48′ Attys calcia di destro da fuori area, Biagini riesce ancora a bloccare il pallone

La Spal è partita molto aggressiva in questo secondo tempo.

52′ Biagini fa suo un pallone su un cross pericoloso messo in mezzo dal fondo

55′ Baldanzi salta un avversario e viene steso sulla trequarti. Ammonito Colyn

58′ Goooooooollll Empoliiiiiiii !!!!!! Bozhanaj !! Il numero 11 parte in contropiede e arriva al limite dell’area fintando per due volte di calciare per poi trovare l’angolo basso con un diagonale secco!

61′ Su calcio di punizione Baldanzi appoggia per Asllani che calcia alto dal limite

65′ Bozhanaj cerca con un esterno destro di lanciare il compagno in porta. Il pallone viene deviato e finisce tra le mani di Galeotti

67′ Goooooooollll Empoliiii   !!!!! Ancora Bozhanaj  !! Azione molto simile al secondo gol su contropiede. Il numero 11 si trova al limite dell’area e si porta il pallone sul sinistro per calciare. Galeotti tocca ma non riesce a respingere e la palla si infila all’angolino basso

70′ Belardinelli crossa in mezzo e conquista il corner

72′ Colyn calcia da fuori debolmente, facile parata per Biagini

74′ Pezzola riesce a spazzare un pallone che vagava pericolosamente in area

79′ Baldanzi parte in contropiede e cerca Lipari in area. Pallone intercettato dalla difesa spallina

Squadre che appaiono stanche. L’Empoli gestisce il vantaggio cercando di abbassare i ritmi

83′ Iskra calcia debolmente importa, facile intervento di Biagini

84′ Gol della Spal ! Colyn calcia dai trentacinque metri soprendendo Biagini. Splendido gol del numero 19

89′ Gol Spal ! Pinotti in area salta due avversari e incrocia sul secondo palo. La Spal riapre la partita!

5 minuti di recupero

91′ Giallo per l’allenatore Antonio Busce’

92′ Calcio di punizione dalla trequarti defilata. Palla in mezzo su cui si avventa Biagini che respinge di pugno

La Spal si riversa in avanti alla ricerca del pareggio

94′ Biagini esce tempestivamente e fa suo il pallone in area di rigore

95′ Sibide parte in contropiede ma non riesce a servire il compagno solo davanti porta

Triplice fischio finale! L’Empoli batte la Spal 3-2 !

Che partita! L’Empoli torna alla vittoria meritatamente dopo una prestazione sontuosa. Il campo della Spal ha riportato vittime illustri tra cui Juventus, Inter ed Atalanta ma gli azzurri non hanno avuto paura e si sono presentati fin da subito determinati e vogliosi di portare a casa i tre punti. Nei primi minuti vanno vicino al gol numerose volte e lo spettro della sfortuna, che li ha accompagnati nelle ultime partite, sembra nuovamente presentarsi. Ci pensa il solito Asllani a scacciare ogni cattivo pensiero, con un gol di repertorio: bordata da fuori che s’insacca alle spalle del portiere. Nel secondo tempo parte forte la Spal, ma è ancora l’Empoli a segnare in contropiede per ben due volte con un ispirato Bozhanaj. Nel finale, però, la convinzione di aver già vinto la partita lascia spazio alla paura di vedersi raggiungere. Gli spallini trovano infatti due gol che li rimettono in corsa ma, fortunatamente, i minuti scarseggiano e la partita giunge al termine. Una lezione da non dimenticare per la prossima partita che vede gli azzurri nuovamente con una squadra emiliana, nel match contro il Sassuolo, ma se la prestazione complessiva sarà come questa non si può che ben sperare!

1 commento

  1. Bravissimi, la SPAL era veramente un osso duro; altrettanto lo sarà il Sassuolo, ma come dice francesco, se ci ripetiamo come questa prestazione, possiamo fare bene.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here