UEFA: 3 CANDIDATURE SINGOLE E 1 CONGIUNTA

ROMA – Sono quattro i candidati, in rappresentanza di cinque federazioni europee, che hanno manifestato il loro interesse all’Uefa per ospitare Euro 2016, la prima fase finale dei campionati Europei a 24 squadre. Secondo quanto rende noto il sito ufficiale dell’organo che governa il calcio europeo, Francia, Italia e Turchia hanno informato l’Uefa di essere intenzionate a presentare una candidatura individuale, mentre Norvegia e Svezia ne presenteranno una congiunta. Il regolamento per le candidature 2016 fissa la scadenza del 9 marzo per rendere noto l’interesse da parte delle varie federazioni ad ospitare il torneo che si disputerà tra sette anni. “L’Uefa analizzerà l’idoneità dei candidati interessati, basandosi su vari requisiti tecnici in relazioni alle potenziali infrastrutture necessarie per ospitare Euro 2016 – spiega l’Uefa – e su precedenti esperienze da parte della federazione, città e sedi nell’organizzare eventi sportivi multi-sede, prima di confermare la lista ufficiale dei candidati”. La seconda fase inizierà il 3 aprile quando i requisiti per le candidature verranno distribuiti. Le candidate potranno sviluppare i loro dossier, che dovranno essere presentati alla Uefa approssimativamente entro il 15 febbraio 2010. Tutto ciò sarà seguito da una fase di valutazione, in cui l’Uefa condurrà una serie di visite ufficiali ai vari candidati a partire dal marzo 2010. L’amministrazione Uefa, ed esperti nominati dalla Uefa, esamineranno i dossier dei candidati e prepareranno una valutazione scritta da sottoporre al Comitato Competizioni Nazionali Uefa. Il Comitato Esecutivo dell’organo che governa il calcio europeo prenderà la decisione finale approssimativamente il 27 maggio 2010.

fonte www.ansa.it

G.M.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here