di Gabriele Guastella

 

Argentina e Brasile fuori dalla Coppa America, escluse dalle semifinali. E tutti a parlare di Coppa America mediocre; ma chi l’ha detto? Invece è proprio il bello del calcio, dello sport, la legge dura dello sport che condanna dua squadre a nomi già campioni ancora prima di cominciare e premia uomini che invece su quello stesso campo si battono per superare avversari e pronostico. Dai, in fondo il bello del calcio è anche questo, è il pronostico che salta e ora più che mai… chi vincerà l’edizione 2011 della Coppa America?

 

Dodici le squadre ammesse alla fase finale, divise in tre gironi da quattro squadre. Le prime due di ciascun girone più le due migliori terze accedono ai Quarti di Finale.

I verdetti del primo turno. Nel girone A ok Colombia ed Argentina, fuori Costarica e Bolivia.

Dal girone B ok Brasile e Venezuela, mentre il Paraguay passa come miglior terza e l’Ecuador con un solo punto all’attivo saluta subito la competizione.

Infine nel girone C; bene Cile ed Uruguay, Perù con quattro punti passa come miglior terza e il Messico con 0 punti torna a casa come peggior formazione della competizione.

  

Questi invece i risultati dei Quarti di Finale:

Colombia-Perù 0-2

Argentina-Uruguay 1-1 (4-5 dcr)

Brasile-Paraguay 0-0 (0-2 dcr)

Cile-Venezuela 1-2

 

Ecco gli accoppiamenti per le semifinali:

Perù-Uruguay (19.07.2011 – h.21.45 -ore locali La Plata)

Paraguay-Venezuela (20.07.2011 – h.21.45 -ore locali Mendoza)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here