Ne abbiamo parlato anche con mister Andreazzoli alla fine della gara di sabato scorso contro la Roma, e ci abbiamo anche scherzato sopra – dopo la seria analisi del tecnico – visto che i numeri sono davvero alti, quasi da simbolico scudetto. Si parla del fuorigioco e di quante volte gli azzurri cadano in questa “trappola”, con la breve partita di La Gumina contro la Roma ad essere davvero esemplificativo.

Oltre a quella dei pali presi, l’Empoli comanda anche la specifica classifica dei fuorigico a sfavore. Ben 32 volte i calciatori azzurri si sono trovati al di là della linea del pallone, ben 9 volte in più della squadra che è al secondo posto di questa classifica: la Lazio. La spiegazione del mister, logica, sta nel modo di interpretare la fase offensiva da parte dei giocatori più avanzati, sempre al limite. Va da se però che se vai tante volte in fuorigioco, e spesso in sequenza, qualcosa da migliorare c’è perchè poi alla fine sono tutte situazioni che potrebbero portare alla finalizzazione dell’azione.

13 Commenti

  1. Siamo comunque una squadra iperoffensiva!

    EMPOLI E ATALANTA — Ci sono squadre però che hanno raccolto nettamente meno di quanto seminato. I casi più evidenti sono quelli di Atalanta ed Empoli, formazioni che hanno una produzione offensiva da Europa League ma che si ritrovano impantanate nella lotta per non retrocedere. Gasperini lo ha detto dopo la sconfitta immeritata contro la Sampdoria: “A questi ragazzi è dura chiedere di giocare meglio di così”. I nerazzurri hanno prodotto occasioni che avrebbero dovuto portarli a segnare quasi tre gol in più, ma soprattutto 12,36 xPTS al posto dei reali 6. L’Atalanta è terza in fatto di palloni giocati dentro l’area avversaria (200, addirittura 26 in più del Napoli) ed è quarta come tiri totali (103). Anche la pericolosità dell’Empoli si è rivelata improduttiva. La squadra di Andreazzoli ha segnato 5 gol, ma ha un xG di 11,31 e spreca quasi tutto ciò che produce: ha 189 palloni giocati in area avversaria (più di Lazio, Milan e Napoli), oltre il doppio dei tocchi nella metà campo degli avversari del Parma (2827 a 1360). Inoltre è la squadra che ha centrato più pali, sei: in base al calcolo degli expected points, Andreazzoli dovrebbe avere 11 punti e non 5.

  2. Se non viene dettato i ritmi giusti a centrocampo logicamente le punte vanno i fuoirigioco.. per il gioco di andreazzoli andrebbe bene a madrid.. a londra a parigi.. ma non a empoli non abbiamo gli interpreti giusti e soprattutto di categoria.. vedi i bennacer vedi capezzi.. e tanti altri.. in caso di perdita a frosinone è inutile proseguire con andreazzoli.. ormai tutti hanno capito il nostro gioco.. vedi il parma.. e ultimamente la roma.. ti fanno giocare.. e al momento opportuno di trafiggono in contropiede.. vedendo con non abbiamo niente a centrocampo.. niente in difesa e niente i porta.. spiace constatare che il gioco per la serie a di andreazzoli non avendo interpreti giusti.. è destinato a non essere determinante per la salvezza che in caso di perdita a frosinone.. è veramente dietro l angolo…

    • ….addirittura inutile proseguire con Andreazzoli , visto che sei lucido mi dici quale allenatore sarebbe giusto ?
      Iachini o chi altri e con quale modulo calzerebbe per noi a pennello ?
      Pensi di perdere a Frosinone ?? io no credo che andiamo a Vincere e convincere ne sono certo , delusioni o partite sconcertanti in 40 partite con Andreazzoli non te ne ha date percio’
      secondo me avete perso la bussola , il campionato e’ lungo ed i gironi di ritorno sono un altro campionato nel campionato ( dimostrato negli ultimi 4 anni )

      Le occasioni da goal ne abbiamo avute per vincere , la squadra gioca e tiene molto bene il campo , anch’io ho dei dubbi ma da qui a dare di fuori ne passa di strada.
      mi sembra che sia un piacere per molti che le cose non vadano nel verso giusto per turare fuori l anima negativa che e’ in voi

      • DAVIDE NICOLA È IL TRASCINATORE GIUSTO PER L EMPOLI.. io ritengo che la partita con il frosinone sia veramente l ultima spiaggia per andreazzoli.. che ha questi punto è pefettamente alla pari punti con il grande martuscia.. guarda la realtà..

          • Ei pischello abbassa i toni.. e commenta senza offendere.. campione di maleducazione.. nei miei commenti non offendo nessuno.. esponi la tua idea e basta.. e rispetta quelle altrui…..

        • Veramente spiacente martinez che un ultima spaggia P E non la dia a te, scrivendo sempre senza senso e senza un minimo di cognizione.
          Passi dagli alti ai bassi a ritmi impressionanti; ma lo fai apposta?

          • Amico.. voi scrivete su questo sito come fosse nella corea del nord.. basta un commento contrario a alcuni vostri infamate offendete.. ma il rispetto delle idee altrui sapete che cosa è?

  3. Ipotesi da escludere al 100 per 100. L’invito di Fabrizio a continuare a credere nel nostro gioco…parla chiaro. I numeri e le statistiche parlano chiaro ed oggi nel calcio tutti danno grande importanza a questi dati: Chi semina, prima o poi, raccoglie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.