A cura di Gabriele Guastella

.

Come sempre spazio anche alla Lega Pro, e fari puntati sui tanti ex azzurri, giocatori in prestito o comproprietà. Sono due gli ex andati a segno, Casoli e Serafini.

Week-end decisamente negativo per le toscane, soprattutto in Seconda Divisione.

.

PRIMA DIVISIONE – (Girone A) Il Venezia di Dossena e Cori perde 0-2 a Como; impresa della Carrarese che, sotto di due gol dopo i primi quarantacinque minuti, nel giro di due minuti (tra l’83’ e l’85’) recupera sul 2-2. Nella Cremonese al minuto 24′ in gol l’ex Giacomo Casoli.

Finisce 1-1 tra Pro Patria e Virtus Entella: al 10′ l’ex Serafini porta in parità i lombardi. Tra Pro Vercelli e Vicenza è pareggio 1-1, mentre segnaliamo il successo del Savona, con doppietta di Virdis, che batte 3-1 il SudTirol dell’ex Iacoponi.

.

spogliatoi allagati barletta(Girone B) Ecco il girone delle toscane. Gubbio vittorioso (2-1) sul campo della capolista L’Aquila, dietro però non ne approfittano, perchè il Pisa pareggia 0-0 con la Salernitana, mentre il Prato pareggia ad Ascoli 1-1. Sul neutro di Pontedera la Nocerina vince 2-1 il derby con la Paganese. Sconfitte le altre toscane Grosseto e Viareggio. I maremmani perdono di misura a Lecce (0-1) con gol di Miccoli, mentre il Viareggio subisce lo 0-2 casalingo con il Perugia.

La partita Barletta-Pontedera è stata rinviata per i violenti nubifragi che si sono abbattuti nel sud Italia (vedere la foto da ssbarletta.com).

.

SECONDA DIVISIONE (Girone A) La Torres Sassari si salva contro il Monza pareggiando al 92′, torna al successo il Real Vicenza che batte il Bellaria 2-1, mentre il Sant’Arcangelo ha battuto il Bra 3-0. Spal vittorioso in rimonta con la Pergolettese 2-1.

.

(Girone B) Ecco il girone delle toscane, tutte battute, Il Gavorrano 0-2 a Chieti, il Poggibonsi in casa contro il Foggia (0-1) e il Tuttocuoio (0-2) con il Sorrento.

Da registrare l’1-1 dell’Ischia dell’ex Campilongo sul campo del Cosenza, mentre il Messina perde 1-4 in casa contro la Vigor Lamezia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here