LegaPRO

A cura di Gabriele Guastella

 

Solito spazio dedicato alla LegaPro, e naturalmente fari puntati sugli ex azzurri e sui tanti giocatori in prestito o comproprietà. Ma anche questa settimana la copertina la merita il Pontedera: i granata impongono il pareggio alla Salernitana sul loro campo segnando il gol dell’1-1 a un minuti dal 90′.

Sui campi del Nord Ovest si è fatto appena in tempo a giocare perchè da stasera su molte città sarà nuovamente protagonista la neve, attesa copiosissima.

 

PRIMA DIVISIONE – (Girone A) La Virtus Entella Chiavari dell’ex Vannucchi pareggia sul campo del Lumezzane (1-1), dopo che al 6′ minuto era andata in vantaggio con Guerra. Ricordiamo che in questo girone riposava il Carpi mentre il Lecce non è andato oltre lo 0-0 sul terreno di gioco del Portogruaro.

(Girone B) Sconfitta dolorosa per la Carrarese che viene superata a domicilio dalla Paganese (1-2), a nulla il gol di Makinwa ad un quarto d’ora dal fischio finale. Netto 4-0 del Frosinone sul Catanzaro, con in campo molti tra ex e futuri azzurri come il calabrese Ronaldo. I ciociari indirizzano a proprio favore il match nell’ultimo quarto d’ora della prima frazione, segnando il gol dell’1-0 con un rigore dell’ex Carrus (28′). Netto ko del Pisa di Buscè e Pane: 0-3 in casa della Nocerina, mentre la capolista Latina crolla a Perugia (1-2) e l’Avellino ne approfitta balzando in testa al campionato vincendo nettamente nel derby campano di Sorrento: 4-1, con l’ex squadra di Sarri che ha provato solo per una ventina di minuti tra il 25′ e il 45′ della prima frazione a rientrare in partita dopo l’1-2 degli irpini inflitto tra il 7′ e il 19′. Pareggio in rimonta del Prato con il Benevento davanti al proprio pubblico. Infine il Viareggio che ottiene un prezioso pareggio casalingo (2-2) con il Gubbio: i bianconeri erano andati in vantaggio subito con Giovinco su rigore (3′) ma sono poi andati sotto, riacciuffando il pari a due minuti dalla fine con Benedetti.

 

SECONDA DIVISIONE – (Girone A) La Pro Patria vince con il Fano 1-0, grazie al gol dell’ex Serafini al 29′. Si registrano il successo del Monza a Mantova (2-0) e del Venezia (gol di Godeas, ndr) a Milazzo.

(Girone B) Detto dell’impresa del Pontedera a Salerno, con la squadra della bassa valdera che potrà così continuare a sognare non solo il ritorno nella ex C1 ma addirittura la vittoria del campionato, si segnala il successo del Gavorrano dei tanti azzurrini; i maremmani vincono tra le mura amiche con il Fondi (1-0).  Il Borgo a Buggiano strappa un importantissimo pareggio a L’Aquila per 0-0, mentre il Poggibonsi cede in casa con l’Aprilia, dopo essere andato in vantaggio con un rigore di Pera (5′), e viene sconfitto per 1-2.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here