SERIE C | Cittadella dell’ex Coralli ad una “vittoria” dal ritorno in B. Lucchese-Pisa termina in parità. Foggia corsaro a Caserta.

SERIE C | Cittadella dell’ex Coralli ad una “vittoria” dal ritorno in B. Lucchese-Pisa termina in parità. Foggia corsaro a Caserta.

A cura di Gabriele Guastella . Ed eccoci al punto sulla Serie C, terza divisione nazionale che continua a regalare emozioni, soprattutto nel girone C, dove la lotta per il primo posto continua ad essere piuttosto incerta. Quasi decisi invece gli altri due gironi: dal gruppo A il Cittadella dell’ex C

A cura di Gabriele Guastella

.

Ed eccoci al punto sulla Serie C, terza divisione nazionale che continua a regalare emozioni, soprattutto nel girone C, dove la lotta per il primo posto continua ad essere piuttosto incerta. Quasi decisi invece gli altri due gironi: dal gruppo A il Cittadella dell’ex Coralli è praticamente ad una vittoria dalla matematica promozione; anche la Spal si è fortemente avvicinata al ritorno in B, +7 a quattro giornate dalla fine del torneo (potrebbe già essere matematica al prossimo turno se i ferraresi vincono ed il Pisa perde, ndr).

.

Cittadella CalcioGIRONE A – Come detto Cittadella ad un passo dall’immediato ritorno in serie cadetta. I veneti, a +10 sulla seconda (Pordenone, ndr) con quattro giornate da giocare e quindi dodici punti in palio, vincendo nel prossimo turno sarebbero certi di festeggiare la promozione diretta in serie cadetta. L’ex Coralli e soci pareggiano 2-2 sul campo della Reggiana. Clamoroso tonfo del Bassano Virtus con la Pro Piacenza per 1-3, bene l’Alessandria con i grigi che vincono 3-0 sul campo del Giana Erminio Gorgonzola. Vittoria anche per il Pordenone sul FeralpiSalò per 3-2. Classifica: Cittadella 66, Pordenone 56, Bassano Virtus e Alessandria 55, FeralpiSalò 49, Padova 48.

.

Spal CalcioGIRONE B – Eccoci al girone delle toscane. Il Pisa pareggia il derby sul campo della Lucchese per 1-1, e perde terreno nei confronti della capolista Spal che vince 3-1 in casa in rimonta contro il Santarcangelo: i ferraresi tornano a +7 sui nerazzurri. Ko il Tuttocuoio sul campo della Maceratese per 2-1, l’Arezzo cade sul campo della Lupa Roma per 3-2, il Siena va sul 3-0 con il Teramo e poi si fa clamorosamente rimontare fino al 3-3 finale. Importante vittoria del Prato con L’Aquila per 3-2, il derby tra Pistoiese e Carrarese termina 1-1, mentre Pontedera-Ancona finisce 0-0. Classifica: Spal 64, Pisa (-1) 57, Maceratese 56, Ancona 50, Carrarese 44, Pontedera 43, Siena 42.

.

Foggia CalcioGIRONE C – Chiudiamo la rassegna con il girone sud, quello dove in pratica tutto si deve decidere per quanto concerne la prima piazza; in attesa di Cosenza-Benevento di questo lunedi, posticipo davvero interessante, che potrebbe pesare nell’economia del campionato e soprattutto della lotta per il primo posto oltre che in ottica griglia Play Off. Acuto del Foggia: vittoria dei rossoneri sul campo della Casertana per 2-1; un successo pesantissimo per i satanelli. Inatteso tonfo casalingo del Matera contro il Melfi (2-3), mentre il Lecce non va oltre lo 0-0 casalingo con l’Akragas Agrigento. Si segnala la sconfitta del Messina dell’ex Luca Martinelli (foto in copertina, ndr) per 2-1 sul campo della Juve Stabia, mentre sorride il Catania che vince 1-0 contro i Castelli Romani. Nel posticipo del lunedi Cosenza e Benevento pareggiano 1-1. Classifica: Benevento (-1) 60, Foggia e Lecce 56, Casertana 53, Cosenza 52, Matera (-2) 48, Andria (-1) 42, Messina 41.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy