SERIE C | Play Off- Finale Ritorno: il Pisa resiste ed ottiene la promozione in Serie B!

SERIE C | Play Off- Finale Ritorno: il Pisa resiste ed ottiene la promozione in Serie B!

A cura di Gabriele Guastella – Fonte: gazzetta.it . [caption id="attachment_324605" align="alignleft" width="253"] Il tecnico Gennaro Gattuso[/caption] C’è un pezzo di Empoli nell’impresa dei nerazzurri: la squadra è stata costruita in poco tempo dal direttore Fabrizio Lucchesi, empolese doc ed

A cura di Gabriele Guastella – Fonte: gazzetta.it .

Gennaro Gattuso
Il tecnico Gennaro Gattuso
C’è un pezzo di Empoli nell’impresa dei nerazzurri: la squadra è stata costruita in poco tempo dal direttore Fabrizio Lucchesi, empolese doc ed ex dirigente azzurro del miracolo Empoli targato Spalletti; l’uomo della comunicazione è un altro empolese doc ed ex dirigente azzurro, si tratta dell’Avvocato Gianni Assirelli: per i due competenti dirigenti empolesi stasera è un giorno particolare. Per entrambi successo ai Play Off come capitò con l’Empoli nel lontano 1996. Per Gianni Assirelli curioso davvero l’aneddoto: Gianni fu chiamato dall’Empoli proprio per quella stagione e al primo tentativo fu subito Serie B; un vero e proprio talismano che ha portato bene anche al Pisa, ancora una volta al primo tentativo. .
gianni assirelli empoli
Gianni Assirelli
Il Pisa dunque è promosso in Serie B, grazie soprattutto al 4-2 del match dell’andata, e sommato all’1-1 con cui si è chiusa la gara di ritorno. Completato il quadro delle 42 squadre che daranno vita ai prossimi campionati di Serie A e Serie B: la Toscana è rappresentata da Empoli e Fiorentina in massima divisione e dal Pisa in Serie B, con i nerazzurri che in pratica vanno a sostituire gli odiati cugini del Livorno scivolati in Serie C. . COSA È SUCCESSO – Il Pisa conquista la serie B avendo la meglio doppia finale playoff contro il Foggia. Ai rossoneri non riesce la remuontada allo “Zaccheria”, dove è successo di tutto, nel ritorno terminato 1-1. Gara sospesa 13′ per un’invasione di campo di pochi tifosi rossoneri, ma subito sedata da steward e Forze dell’Ordine. Gattuso, durante la gara, è stato colpito da una bottiglietta, proveniente dalla tribuna Ovest mentre sostava nell’area tecnica davanti alla propria panchina. Il tecnico del Pisa è stato, poi, espulso assieme al collega De Zerbi alla ripresa del gioco. Clima surreale allo “Zaccheria”, con oltre 20mila spettatori sugli spalti che hanno provato a spingere il Foggia in B. .
lucchesi
Fabrizio Lucchesi
LA GARA — Partita bloccata fino all’87′ quando Di Tacchio atterra Floriano in area e l’arbitro concede il rigore dell’1-0, trasformato da Iemmello. Il Foggia, durante l’incontro, aveva anche colpito un palo con Vacca all’8′ della ripresa. All’ultimo respiro, il gol promozione dei nerazzurri, firmato da Eusepi al 95′, che manda a far festa la squadra toscana, di nuovo in B dopo 7 anni. Delusione, invece, a Foggia, per i tifosi che avevano sperato nel ritorno nella serie cadetta (manca dal 1998). Applausi, comunque, da parte dello “Zaccheria”, a fine partita, per la squadra di De Zerbi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy