SERIE C | Spal di misura sul Pontedera. L’ex Cori subito in gol con il Siena. Girone C: non basta l’ex Mancosu alla Casertana, il Foggia vola in testa!

SERIE C | Spal di misura sul Pontedera. L’ex Cori subito in gol con il Siena. Girone C: non basta l’ex Mancosu alla Casertana, il Foggia vola in testa!

A cura di Gabriele Guastella . Si entra nella parte decisiva della stagione anche per la Serie C, ed i tre gironi della terza serie nazionale continuano a regalare grandi emozioni, soprattutto nel girone C dove si assiste ad un ribaltone in testa al campionato. Ma andiamo per ordine. . GIRONE A – I

A cura di Gabriele Guastella .

Si entra nella parte decisiva della stagione anche per la Serie C, ed i tre gironi della terza serie nazionale continuano a regalare grandi emozioni, soprattutto nel girone C dove si assiste ad un ribaltone in testa al campionato. Ma andiamo per ordine.

.

Cittadella CalcioGIRONE A – Il Cittadella dell’ex Coralli allunga in classifica: i veneti vincono 2-1 in casa della Pro Piacenza e approfittano della sconfitta del FeralpiSalò (0-2 a Padova) e del pareggio casalingo dell’Alessandria (1-1 con il Lumezzane). Sale al secondo posto in classifica il Pordenone che vince 2-0 a Renate, mentre il Bassano Virtus rialza la testa vincendo 2-0 lo scontro diretto Play Off con il SudTirol. Classifica: Cittadella 44, Pordenone e FeralpiSalò 37, Alessandria e Bassano Virtus 36, Reggiana e Pavia 33, SudTirol 32.

.

cori
Sasha Cori, nuovo centravanti del Siena

GIRONE B – Eccoci al girone delle toscane. Il Siena vince il derby con la Lucchese per 2-1: mega papera del portiere rossonero sul colpo di testa vincente dell’ex Empoli Sasha Cori, per il momentaneo 1-0 bianconero. Nel Siena si mette in luce il giovane Tchoutou che sigla il 2-1 decisivo a dieci minuti dal termine. La Pistoiese cade a Santarcangelo per 3-1, mentre la Carrarese vince sul campo del Tuttocuoio per 1-0. Vittoria scacciacrisi per il Prato sul campo della Lupa Roma per 2-1, mentre il Pisa prova a mettere pressione alla Spal vincendo il derby con l’Arezzo per 2-0. Da segnalare il netto 3-0 con cui la Maceratese si sbarazza del Rimini (tutti i gol nella prima parte del match, ndr). La pressione dei nerazzurri non ha effetti negativi per la Spal che vince comunque 1-0 contro il Pontedera e mantiene le distanze in classifica. Classifica: Spal 47, Pisa (-1) 38, Maceratese 37, Ancona 34, Carrarese e Siena 33, Pontedera 29, Arezzo 27.

.

luca martinelli pe
Luca Martinelli (Messina) espulso a Cosenza dopo appena 7 minuti

GIRONE C – Davvero intensa la lotta al vertice del girone sud, con un cambio al comando. La Casertana, nonostante il gol dell’ex azzurro Mancosu, cade sul campo del Matera per 2-1 e il Foggia ne approfitta grazie al successo di misura per 1-0 contro il Melfi. Casertana che viene raggiunta tra l’altro al secondo posto dal Benevento, vittorioso per 2-0 con l’Andria, mentre si avvicina pericolosamente il Lecce (3-0 al Martina Franca, ndr) ed il Cosenza che vince 3-1 con il Messina (espulso dopo appena 7 minuti il difensore di proprietà Empoli Luca Martinelli, ndr). Anche il Matera, proprio grazie al successo sulla Casertana, rientra prepotentemente in corsa per i Play Off. Classifica: Foggia 40, Casertana e Benevento (-1) 39, Lecce 38, Cosenza 37, Matera (-2) 32, Messina 29, Paganese (-1) 28.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy