Gianni Palumbo responsabile organizzativo del Settore Giovanile dell’Empoli è intervenuto nel dopo gara di Empoli-Vicenza su Radio Bruno per commentare le buone prestazioni dei giovani scuola Empoli Fabbrini e Iacoponi. “Sono molto contento per questi ragazzi e per tutto il settore giovanile dell’Empoli. Non dimentichiamo anche tutti gli altri: Angella, Musacci, Vinci, Cesaretti, Caturano, Bassi, Dossena… il settore giovanile dell’Empoli è il fiore all’occhiello della nostra società e vanto per l’Italia calcistica”. E poi ha rivelato: “in una recente indagine condotta dalla Uefa l’Empoli è al sesto posto nella classifica europea per il numero di calciatori provenienti dal settore giovanile ed impiegati in prima squadra, dietro solo a squadre come Liverpool, Arsenal, Chelsea… e scusate se è poco”.

Insomma l’Empoli sta seguendo perfettamente quelle che sono le indicazioni del presidente della Uefa Micheal Platini.

Intanto la Primavera ha vinto il derby a Grosseto per 2-0: azzurrini in vantaggio con Brugman dopo 4 minuti e raddoppio di Lo Sicco proprio al 90′. Procede bene il campionato dei baby di Donati.

 

 

Gabriele Guastella

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here