Riviviamo la seconda puntata di PEnAlty estAte, la trasmissione “All Empoli” realizzata in collaborazione da PianetaEmpoli.it & Antenna5 nella sua versione estiva. Conduce Alessio Cocchi con Alessandro Marinai. Presente anche Fabrizio Fioravanti.

Collegamenti telefonico con il Ds azzurro Marcello Carli e con il nuovo acquisto Luigi Sepe (intervista al minuto 46)

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteSmentite un paio di voci uscite ieri
Articolo successivoSu PE in ESCLUSIVA tutte le sintesi delle amichevoli estive
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

18 Commenti

  1. Se ho capito bene dal collegamento con Sepe,( complimenti ragazzi) alla fine la garanziA che gli è stata fornita è che non esiste una gerarchia predefinita, non gioca bassi a prescindere ma chi meritera’. Giusto così.
    Grande Carli, sempre schietto e sincero

    • Il ruolo del portiere, è l’unico per il quale valgono le GERARCHIE. Deve essere chiaro all’inizio della stagione chi è il primo e chi il secondo. Se il titolare al primo errore che fa, viene messo in discussione con la “minaccia” di far giocare l’altro, è la fine per tutta la squdra!!! Purtroppo è così!

  2. Intanto do il mio personale benvenuto a Sepe. Come sempre mi voglio complimentare con il nostro direttore Per il modo molto diretto che ha di comunicare. Fondamentale riuscire a riavere Maccarone. Bellissima puntata

  3. Marcello le tue parole mi fanno felice a metà. Sicuramente bene e raccontare quello che è vero senza prendere in giro nessuno, ma fare un mercato a zero in serie a si traduce con una retrocessione immediata.

  4. Carli avrà sempre grande rispetto da parte mia, uomo di polso che sa mettere la faccia dicendo anche verità scomode. Sappiamo che in questa categoria siamo di passaggio quindi non posso che sposare ogni singola parola convinto che però negli ultimi giorni paio di colpi interessanti arriveranno.
    Sepe mi ha fatto una buona impressione però ritengo che il titolare debba essere Bassi

  5. Concordo con Marinai, va bene tutto ma non possiamo partire esattamente con la squadra dello scorso anno. Nessuno ha pretese particolari ad Empoli ma questo è fare arakiri. Spero di sbagliarmi ed assistere ad un altro miracolo

  6. Tutto chiaro quello che ha detto Carli, ma io mi chiedo se davvero possibile non comprare nemmeno un calciatore. Che valore ha Verdi, dite che non si prende con 700 mila da dare metà a toro (messo fuori rosa) e metà al Milan? Oh cmq se non si vuol fare un investimento su di lui ma almeno l’altro trequartista va preso forte forte e qualche soldo ce lo devi mettere

  7. Grande Marcello, siamo fiduciosi Che alla fine arriveranno tutti i giocatori che pensate che possono far bene per la prossima stagione. Non sarà certo facile ma ci salveremo!

  8. ieri avevo un compl. ho visto la puntata oggi e ribadisco che Carli e’ una persona veramente con le pall@ e sincera …ha detto la realta’ delle cose…io mi fido di carli e corsi…e’ giusto preferisco oscillare tra A e B…ma fallire MAI

  9. Marcello viva la sincerità ma certo non hai fatto un bello spot per accaparrarsi nuovi abbonati perché hai fatto capire che non faremo investimenti per la serie A. Ma che la categoria è diversa lo si è capito si?
    Sepe mi ha fatto un ottima impressione

  10. Bella puntata. A Carli correi dire che noi siamo felici e non faremo drammi se dovessimo tornare subito giù però uno sforzo va fatto, pensare di non tirare fuori nemmeno un euro mi sembra un po troppo.

  11. Ma lo avete ascoltato Carli o cosa? Ha detto che servono diversi elementi ma che ci vorrà pazienza. Spero che Maccarone arrivi il prima possibile.

  12. Sono felice che la stragrande maggioranza degli sportivi,indichi il direttore come persona,seria,schietta,diretto,con le palle….be’ fidatevi farà’ di tutto per fare una serie A dignitosa,ma
    Tenendo presente SEMPRE,che siamo l’Empoli,che la nostra categoria e la nostra realtà’ non può’ essere questa,ma tante B competitive,qualche orgogliosa seria A ,pero’ non FALLIRE mai,State certi non molla!!!! Mi sento che ci fara’ qualche bella sorpresa……ma non illuderà’ mai nessuno!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here