BASSI 6 – Incolpevole sui gol. Svolge il lavoro ordinario senza grosse sbavature.

 

CUPI 6 – Si arrende solo per un problema muscolare. Per il resto prestazione positiva.

 

PICCOLO 5,5 – A volte appare insicuro.

 

KOKOSZKA 6 – Arriva alla sufficienza con un buon secondo tempo. Ma nel primo tempo si è fatto notare per quache errore di troppo.

 

Pozzi esulta dopo il gol del 3-2TOSTO 6 – Generoso. Difende e spinge andando a cercare qualche cross per gli attaccanti. Sufficienza meritata.

 

SABATO 6 – Entra nella ripresa per sostituire l’infortunato Cupi. Svolge il suo compito.

 

BUSCE’ 6,5 – Sfodera una prestazione tutto cuore e grinta. Ha il merito di segnare il gol del primo momentaneo pareggio azzurro.

 

MORO 6,5 – Macina chilometri e conquista una quantità immensa di palloni. Una delle migliori prestazioni stagionali.

 

CARRUS 6 – Ordinato e preciso.

 

VALDIFIORI 6 – Per diventare registra dietro alle punte deve ancora fareun pò di strada. Ma come mediano incontrista sta facendo grandi passi. Prova sufficiente.

 

LODI 6,5 – Determinante per il successo degli azzurri.

 

FLACHI 6 – Abbandona il match a causa di un affaticamento muscolare. Probabilmente sente la stanchezza delle tre partite in otto giorni.

 

POZZI 7 – Segna due reti importantissime, vitali per la corsa azzurra ai Play Off.

 

SAUDATI 6 – Ha poche chanche per entrare nel tabellino dei marcatori ma contribuisce con corsa e grinta al successo empolese.

 

IL MISTER SILVIO BALDINI 6 – Due sostituzioni su tre sono obbligate causa infortuni: Flachi e Cupi out, dentro Saudati e Sabato. L’ingresso di Lodi dal primo della ripresa al posto di Piccolo si rivela una scelta azzeccatissima.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here