NewsL’Empoli è davvero una delle poche squadre rimaste praticamente immobili durante questa prima metà di calciomercato. La società azzurra si è fatta notare per le cessioni di Pasquato (Triestina), Caturano (Viareggio) e per il passaggio di Smith dal Potenza alla Colligiana.

In entrata per il momento silenzio assoluto.

 

Intanto altre due squadre di serie B piazzano due colpi abbastanza importanti. Il Torino, prossimo avversario degli azzurri, ha prelevato dal Foggia il ventottenne attaccante Salgado, mentre il Vicenza ha prelevato dal Genoa il portiere Russo (22). Russo ha scelto la maglia numero uno che era stata lasciata libera da Frison che lunedi in nottata era stato ceduto proprio alla società ligure.

Il Torino, come spieghiamo sotto, si fa notare anche per la cessione di Paolo Zanetti, ex Empoli.

Il Piacenza sembrerebbe vicino all’acquisto in prestito dell’attaccante del Palermo Hernandez.

 

ALTRE DALLA SERIE A – Doppio colpo per il Livorno. Dal Varese (Prima Divisione, ndr) arriva il laterale destro Bernardini, ventidue anni e scuola Parma; nella tarda serata di martedi poi la società labronica ha ufficializzato anche l’acquisto del difensore Esposito dal Genoa. Esposito, 24 anni, ha scelto il numero 16 mentre Bernardini prende il 44.

 

L’ex empolese Paolo Zanetti passa dal Torino all’Atalanta in prestito fino al prossimo giugno. L’ufficialità della notizia si apprende nella tarda serata di martedi direttamente dal sito ufficiale della società bergamasca. Paolo Zanetti dunque non affronterà da ex l’Empoli nella sfida di venerdi sera, ma si riaffaccia nel palcoscenico della massima divisione calcistica.

Come scritto sopra il Genoa ha prelevato dal Vicenza il portiere Frison.

 

G. G.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here