A cura di Gabriele Guastella

.

serie DGIRONE E – Domenica importante per il Montecatini che, vincendo 2-0 a Spoleto (gol di Ferrara e Gelli, ndr), balza al comando della classifica del girone E, approfittando del pareggio esterno dell’ex capolista Jolly Montemurlo: 1-1 in rimonta sul campo della Massese (l’ex Pratali out per un piccolo acciacco muscolare, ndr). Pareggio estermo anche per la Colligiana, 1-1 a Sansepolcro, mentre il Gavorrano fa 0-0 in casa della Pianese ed il Gubbio accorcia in classifica vincendo 1-0 sul campo della Sangiovannese. GhivizzanoBorgo e Viareggio fanno 1-1, il Poggibonsi cade a sorpresa in casa contro il Foligno (0-1), mentre lo Scandicci fa 3-3 contro il Città di Castello. In classifica primo il Montecatini con 28 punti, scavalcato il Jolly Montemurlo ora secondo con 27, quindi Colligiana e Gavorrano 26, Gubbio 24, Poggibonsi 23, Foligno e Ponsacco 22.

.

GIRONE G – Il Grosseto, unica toscana in questo girone con predominanza di laziali e sarde, vince nettamente 3-0 sul campo del Budoni, approfittando del pari imposto alla ex capolista solitaria Arzachena da parte del Muravera (1-1). Il Grosseto aggancia in vetta al campionato l’Arzachena a quota 30 punti, dietro di loro la coppia Viterbese e Rieti con 27, rispettivamente vincenti su Olbia (3-1) e Albalonga (2-1). La Nuorese è quinta con 25 punti, dopo il successo per 2-1 contro il Castiadas.

.

GIRONE D – Chiudiamo la nostra panoramica sulla quarta serie nazionale parlando del Girone D, dove troviamo in rappresentanza della Toscana la Fortis Juventus Borgo San Lorenzo. I mugellani sono stati pesantemente sconfitti dall’ArzignanoChiampo per 3-0, in una delicata trasferta. Con lo stesso punteggio, appunto 3-0, il Parma ha espugnato Rovigo e la fuga dei gialloblu prosegue. Alle sue spalle il Forlì, fermato a Ravenna sull’1-1, è a -6, mentre l’Altovicentino vince 3-1 a Bellaria ed il San Marino supera il Ribelle 1-0. In classifica: Parma 40, Forlì 34, Altovicentino 33, San Marino 31, Imolese 27, Rovigo 26.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here