A cura di Gabriele Guastella

.

cecchi
Momento difficile per lo Scandicci di Cecchi

GIRONE E  – Frena ancora il Jolly Montemurlo dell’ex azzurro Pratali, oggi squalificato per l’espulsione rimediata una settimana fa: il Jolly fa 1-1 in casa della Sangiovannese. Il Montecatini, pur pareggiando 1-1 sul campo della Massese, resta saldamente al comando del Girone E. Il Gavorrano vince 3-0 con lo Scandicci dell’ex mister della Primavera dell’Empoli Cecchi, il GhivizzanoBorgo supera il Ponsacco per 2-1 ed in rimonta mentre il Viareggio cade a Foligno per 1-0. Il Poggibonsi fa suo il derby della Valdelsa con la Colligiana con un classico 2-0, infine la Pianese sconfitta in casa del Sansepolcro per 1-0. Classifica: Montecatini 32, Gavorrano 30, Colligiana 29, Jolly Montemurlo 28, Poggibonsi e Gubbio 27, Ghivizzano Borgo 26.

.

GIRONE D – Ancora una sconfitta per l’unica toscana del girone ovvero la Fortis Juventus Borgo San Lorenzo: i mugellani sono stati battuti a domicilio dal Mezzolara per 2-1. Il Parma vince a Bellaria per 5-1: alle loro spalle nessuna ormai sembra reggere il passo dei ducali; l’Altovicentino pareggia 3-3 sul campo dell’ArzignanoChiampo, addirittura sconfitto il Forlì per 2-0 sul campo della Sammaurese. Solo il San Marino vince e lo fa con un netto 4-0 al Lentigione, mentre la Correggese dell’ex Castellani cade sul campo del Castelfranco per 1-0. La classifica vede ormai il Parma a +9 sulla seconda: Parma 46, Altovicentino 37, Forlì e San Marino 35, Rovigo 32, Imolese 28, Ribelle 27.

.

GIRONE G – Decisamente male l’unica toscana del girone: il Grosseto perde malamente a Flaminia per 3-0. La classifica si accorcia i modo clamoroso visto che anche l’Arzachena cade male perdendo con lo stesso punteggio sul campo dell’Albalonga. Così la Viterbese ed il Rieti agganciano le due battistrada in testa alla classifica vincendo rispettivamente in casa 5-0 sull’Astrea e sul campo del Castiadas per 3-1. Classifica: Grosseto, Rieti, Viterbese e Arzachena 33, Nuorese 28, Torres Sassari e OstiaMare 27.

.

GIRONE H – Ancora un pareggio per il Taranto dell’ex Campilongo: i pugliesi pareggiano 2-2 in casa del Pomigliano e quantomeno restano in scia alle squadre di testa anche se la vetta resta distante tre punti; in testa alla classifica in questo girone dalle mille emozioni c’è ora la Virtus Francavilla con 32 punti dopo il successo per 3-1 sulla Turris. In cinque punti ci sono qualcosa come sette squadre: il Taranto di Campilongo ha 29 punti, due in più del Bisceglie settimo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here