Serie A – La 20ima giornata

Serie A – La 20ima giornata

di Gabriele Guastella   In sintesi… – La “vendetta” di Claudio Ranieri si consuma al termine della prima giornata del girone di ritorno. La “sua” Roma vince 3-0 contro il Genoa, grazie ad un gol di Perrotta e ad una doppietta di Toni, e scavalca la Juventus in classifica clamorosamente sconfi

Luca Toni esulta: prima doppietta con la maglia della Romadi Gabriele Guastella

 

In sintesi… – La “vendetta” di Claudio Ranieri si consuma al termine della prima giornata del girone di ritorno. La “sua” Roma vince 3-0 contro il Genoa, grazie ad un gol di Perrotta e ad una doppietta di Toni, e scavalca la Juventus in classifica clamorosamente sconfitta al Bentegodi di Verona dal Chievo che vince 1-0 con un gol di Sardo.

Siena sempre più alla deriva: la squadra di Malesani è sempre più ultima in classifica dopo il 4-0 subito dal Milan; scatenato Ronaldinho autore di una tripletta. Il brasiliano ora è a quota nove reti alle spalle dei due capocannonieri Di Natale e Milito con 12 centri.

 

Clamorosa la sconfitta interna della Fiorentina che perde il derby dell’Appennino con il Bologna. Finisce 2-1 per i rossoblu con i gol di Gimenez e Di Vaio, mentre nella ripresa la Fiorentina ha accorciato le distanze con Mutu. I viola hanno giocato tutto il secondo tempo in attacco ma l’estremo difensore dei felsinei Viviano è stato insuperabile.

In coda alla classifica è davvero bagarre, soprattutto dopo il tonfo esterno della Lazio a Bergamo; l’Atalanta vince 3-0 (con doppietta di Doni e gol di Padoin, ndr) e ora la Lazio rischia davvero di rimanere impelagata nella lotta alla retrocessione fino alla fine del campionato. Smuove la classifica anche il Catania che impatta a Genova con la Sampdoria per 1-1.

 

I risultati e i marcatori – Vediamo i risultati e i marcatori.

Atalanta – Lazio 3-0

5′ e 9′ Doni (A), 35′ Padoin (A);

 

Chievo Verona – Juventus 1-0

33′ Sardo (C);

 

Fiorentina – Bologna 1-2

28′ Gimenez (B), 45′ Di Vaio (B); 51′ Mutu (F);

 

Milan – Siena 4-0

12′ Ronaldinho -rig.- (M), 28′ Borriello (M); 72′ e 89′ Ronaldinho (M);

 

Parma – Udinese 0-0

 

Roma – Genoa 3-0

17′ Perrotta (R), 45′ Toni (R); 60′ Toni (R);

 

Sampdoria – Catania 1-1

14′ Llama (C), 45′ Pazzini (S);

 

Stasera: (ore 20.45) Napoli-Palermo

Giocate ieri: Cagliari-Livorno 3-0 e Bari-Inter 2-2;

 


La Classifica:

 

Inter 46

Milan* 40

Roma 35

Juventus 33

Napoli* 33

Palermo* 30

Fiorentina* 30

Cagliari 30

Parma 29

Bari* 28

Genoa* 27

Sampdoria 27

Chievo 27

Livorno 21

Lazio 20

Udinese* 20

Bologna* 19

Catania 16

Atalanta* 16

Siena 12

 

*una gara in meno;

 


La Classifica Marcatori:

 

12 Reti: Di Natale (Udinese) e Milito (Inter);

9 Reti: Gilardino (Fiorentina), Ronaldinho (Milan), Matri (Cagliari), Pazzini (Sampdoria) e Totti (Roma);

8 Reti: Eto’o (Inter), Maccarone (Siena), Hamsik (Napoli), Barreto (Bari);

7 Reti: Borriello e Pato (Milan), Floccari (Genoa/Lazio), Quagliarella (Napoli), Trezeguet (Juventus);

 

A seguire tutti gli altri marcatori; 

 

A cura di Gabriele Guastella 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy