L’Empoli vince 6-2 a Camaiore contro la formazione locale che disputerà il prossimo campionato di Eccellenza. Una gara giocata in una situazione climatica davvero difficile, un caldo torrido che al limite della sopportazione stando seduti comodamente in tribuna. Empoli che anche in questo secondo test è sceso in campo con il 3-5-2, modulo che continua a non convincerci a pieno ma, stando sempre alle parole del mister, è una prova per avere un qualcosa in più da saper fare.

Test che quindi va agli archivi senza poter dare un giudizio serio sulla squadra che però, questo si, dimostra di stare bene dal punto di vista fisico.

Vediamo una ricca sintesi della partita con il commento registrato in presa diretta da Alessandro Marinai. Questa sera alle 20:30, su Antenna5, potrete vedere integralmente la gara.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteLucchese-Empoli: Info biglietti
Articolo successivoTV | Le interviste post partita di Camaiore vs Empoli
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

14 Commenti

  1. Sul primo gol secondo me Skorupski poteva fare meglio. Poi notavo che alla fine Saponara e’ come se giocasse trequartista perché retrocede spesso per prendere il pallone e molte azioni partono dalle sue giocate. Però bisogna capire le idee di Giampaolo perché se vuole andare avanti con questo modulo e considera Saponara attaccante vuol dire che abbiamo bisogno di un solo attaccante ma di almeno un altro centrocampista e di un altro difensore.

  2. Amichevoli d’estate con carichi di lavoro importanti…..pero’ non mi piace prendere 2 goal da una squadra di eccellenza.Primo goal con una barriera messa malissimo (tra l’altro su indicazione del portiere)e che lasciava intravedere tutta la porta per un tiratore di destro….e comunque portiere non proprio reattivo e che si butta in netto ritardo…..Secondo goal subito,veramente bello ma anche qui la posizione del portiere non era ottimale,perché il Pela non era esattamente nel centro della porta…..decentrato più a destra,lascia abbondantemente scoperta la parte dove andra’ a finire il pallone.Questo per dovere di cronaca e senza voler colpevolizzare nessuno….le amichevoli servono anche per far trovare la forma ai portieri….

    • sono d’accordo sul fatto che i due gol subiti sono rivedibili ma non per i motivi che hai elencato: sul primo la barriera è messa bene proprio perchè tira un destro, però da come veniva spiegato nei commenti degli altri post sembrava un tiro al’incrocio pieno invece è rimasto molto sorpreso (infatti l’ha anche deviata ma ci è andato in ritardo e non l’ha buttata fuori); sul secondo invece hai ragione ma comprendo l’errore perchè avevamo appena perso il pallone e non ce l’ha fatta a recuperare la posizione (forse è rimasto anche sorpreso, non si aspettava il tiro da quella distanza, in ogni caso è un errore)…ti faccio notare queste cose perchè faccio il portiere e mi da noia quando si dice “ha sbagliato per tale motivo” quando invece il motivo era un altro…deformazione professionale…però hai scritto il tuo commento senza offese gratuite quindi tanto di cappello (solitamente vedo “commenti” pieni di offese a caso)

      • Guarda Andrea…il fatto che tu faccia il portiere non vuol certo dire che hai ragione….ti invito a fermare l’immagine prima che venga effettuata la punizione…..si vede benissimo che la barriera è posizionata male e troppo verso la linea di fondo….se la punizione fosse stata calciata di collo pieno e quindi diritta,sarebbe passata vicino al difensore piu’ interno della barriera….Quella barriera proprio perché calcia un destro….non copre niente,assolutamente niente.Messa in quella maniera è messa bene solo se calciava un sinistro,ma doveva essere posizionata anche in quel caso un piccolo capellino piu’ centrale.Mi pare di aver gia detto di non voler colpevolizzare nessuno e che anche queste partite servono per far trovare la forma ai portieri…..ma se in serie A posizioni così male una barriera,anche se la punizione è piuttosto esterna,su 10 tiri prendi 9 goals e una volta magari il portiere fa una prodezza.Con questo l’errore del nostro portiere è evidente,perchè si butta in netto ritardo…..e il tiro è meno irresistibile di quello che sembra.

        • anch’io facevo il portiere e facevo dimorto cacà però penso che la barriera fosse troppo a destra, che il tiro era tutt’altro che irresistibile e che principalmente due uomini in barriera da quella posizione mi sembrano pochini, dava per scontato una palla al centro e si è fatto cogliere impreparato dal tiro. detto questo credo che sia comunque un buon portiere anche se mi baso solo su video di youtube.

    • difensori di serie A non possono premettersi di perdere palloni in quel modo da una squadra di dilettanti .. i portieri specialmente in partite con meno ” pressione emotiva e agonistica” possono compiere anche una leggerezza ..ma i difensori i movimenti li devo cominciare a far bene sopratutto nelle amichevoli… i portieri poi li valuteremo alla prima vera partita … ma per un mio parere con questo modulo prenderemo una valanga di goal e ne faremo pochissimi…

  3. Ragazzi gia veniamo da un annata con due mezzi portieri. Ma con il fuorigioco fatto in maniera maniacale con Sarri sai quanti gol in meno abbiamo incassato? Vedere i 4 in linea lo scorso anno era un piacere. Per carità magari con lo schieramento 3/5 mi auguro di fare meglio ma non ci credo molto.

  4. Vista la sintesi si può affermare che

    1 i ragazzi in fase di gioco si trovano bene
    2 i gol subiti sono sopratutto disattenzione dei portieri partono in ritardo entrambi
    3 solo il secondo gol del camaiore nasce da una sbavatura difensiva
    nel primo forse non c’era nemmeno il fallo

    Direi che va bene si deve però testare la fase di non possesso con squadre più pericolose

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here