albinoleffeCome avevamo anticipato postando la notizia pubblicata dall’ANSA oggi è arrivata l’ufficializzazione di tre ripescaggi nei campionati di Serie B e Serie C. Ripescaggi che vanno a completare parzialmente i quadri. Ecco come: il Brescia è stato ripescato al posto del Parma, che riparte dopo il fallimento dalla Serie D. In Serie C sono state ripescate l’Albinoleffe (sempre al posto dello stesso Parma, ndr) e il Pordenone (al posto del Varese che dopo la retrocessione dalla B alla C non era riuscito ad iscriversi e successivamente è stato dichiarato fallito come il Parma, ndr). In B restano aperti i casi legati a Catania e Teramo: andremo in corso ad altri ripescaggi o a sole penalizzazioni? Più complessa la situazione in Serie C dove in realtà con tantissimi altri fallimenti e mancate iscrizioni per ricomporre l’organico effettivo delle 60 formazioni servirebbero ulteriori altri ripescaggi.

.

Gabriele Guastella

6 Commenti

  1. Cittadella (terz’ultimo) e Virtus Entella (quart’ultimo) avrebbero certamente meritato il ripescaggio più del maledetto Brescia (penultimo): davvero incomprensibile questa sporca logica dei ripescaggi

  2. Il Brescia ha santi in paradiso,l’avrebbero ripescato comunque.Questi la C l’avrebbero dovuta fare nel 1989……

  3. Sempre meno per merito e sempre più per bacino di utenza ecc ecc ecc ecc ….
    Quindi anche noi saremmo stati scartati …

    Comunque sono sempre più orgoglioso di tifare Empoli e Basta !!

    Grazie Fabrizio !!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here