Un viaggio iniziato nel settembre del 1986 (vittoria a Firenze contro l’Inter), una storia iniziata quasi per caso e non goduta mai come si sarebbe dovuto visto che la prima storica promozione non è avvenuta sul campo. Da li undici stagioni complete più tredici gare per un totale di 399 partite, un curriculum che nessuno fino a qualche anno fa avrebbe mai potuto immaginare ma che oggi è realtà. Vi chiediamo di indicarci quelle che sono le tre partite di serie A che per sempre saranno consegnate alla storia, dalla terza alla prima. Ci proviamo anche noi.

Al terzo posto mettiamo la prima storica gara, 14 settembre 1986. L’Empoli è da poco stato promosso in serie A, la squadra è stata fatta in fretta furia ed ancora manca l’uomo più importante di quel biennio. Di fronte l’Inter, una delle più forti di sempre, Trapattoni in panchina ed in campo gente come Rumenigge, Passarella, Bergomi, Tardelli, Altobelli. Insomma un vero e proprio “Davide contro Golia”, una sfida che forse ci fossero state le scommesse non sarebbe stata nemmeno quotata, ed invece. Invece succede che l’Empoli vince grazie ad un gol di Osio dopo 37 minuti di gara, resistendo bene ad un secondo tempo di chiara marca nerazzurra. Una gara che come unico neo ha quello di non essere stata giocata ad Empoli ma a Firenze ma una gara che chi l’ha vissuta la porterà sempre dentro.

[fnc_embed]<iframe width=”560″ height=”315″ src=”https://www.youtube.com/embed/UCZoSGVLsXQ” frameborder=”0″ allowfullscreen></iframe>[/fnc_embed]

Al secondo posto una gara che l’Empoli non ha vinto, giocata in una stagione deludente con una retrocessione che ancora brucia addosso, ma quella sera di gennaio le emozioni sono state davvero tante e l’Empoli scaldò la fredda notte mettendo paura alla grande Juventus di Del Piero. Un 3-3 spettacolare datato 25 gennaio 2004, una tripletta per parte (Rocchi e Trezeguet) ed un Empoli che mando’ a letto i tifosi con la speranza di poter ripetere il miracolo e di raggiungere quel sogno che poi ad Ancona svanì incredibilmente.

[fnc_embed]<iframe width=”560″ height=”315″ src=”https://www.youtube.com/embed/jmEA7Uxzgts” frameborder=”0″ allowfullscreen></iframe>[/fnc_embed]

Al primo posto non puoi non esserci questa partita che per emozioni totali forse, molto forse, è seconda solo alla vittoria di Modena con il Como ed al playout di ritorno con il Vicenza. Firenze, 27 settembre 1997. Gara segnata alla vigilia con l’Empoli neopromosso a sfidare la Fiorentina nel derby, contro una delle squadre viola più forti di sempre. L’inizio è quello che tutti immaginano con Batistuta a portare avanti i gigliati dopo 24′ minuti, un gol che per molti è l’avvio di una goleada. Passa il tempo e l’Empoli piano piano esce ed già al 60′ quando Tonetto la mette dentro per il pari è già magia ma il meglio deve ancora venire. Minuti di recupero che iniziano, il solito Tonetto ad imbeccare Martusciello ed il resto è delirio….

[fnc_embed]<iframe width=”560″ height=”315″ src=”https://www.youtube.com/embed/aXCSPJvMb-c” frameborder=”0″ allowfullscreen></iframe>[/fnc_embed]

Articolo precedentePEnsieri Azzurri | Contro il Diavolo e i nostri dèmoni
Articolo successivoPRIMAVERA | Empoli all’ultimo respiro: pareggio agguantato a Torino (2-2) al 90′
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

  1. Per celebrare il traguardo delle 400 partite in A serviva almeno la Top Ten:

    Al Primo Posto
    Empoli-Juventus 3-3
    (Una serata spettacolare con un Rocchi da urlo e difesa gobba nel panico)

    Al Secondo Posto
    Inter-Empoli 0-1
    (Numero di Tavano e gol di Rocchi…al 90°…dopo una partita dominata)

    Al Terzo Como-Empoli 0-1
    (La prima indimenticabile salvezza in serie A)

    Al Quarto Posto
    Empoli-Fiorentina 1-0
    (La prima vittoria nel derby)

    Al Quinto Posto
    Empoli-Juventus 0-1
    (Il furto rodomontiano dopo una gara giocata bene e con garra)

    6)Fiorentina-Empoli 1-2
    (Al 94°…che goduria)

    7) Empoli-Roma 1-0
    (Colpo da biliardo di Ciccio con un uomo in meno e tanti saluti ai riommmmanisti)

    8) Empoli-Lazio 1-1
    (Qui se la memoria non mi inganna eravamo addirittura in 9…Vannucchi all’ incrocio all’ 88°..ah ah ah)

    9) Empoli-Siena 1-0
    (Retrocedemmo…ma una vittoria contro i cavallai va sempre celebrata)

    10) Empoli-Reggina 3-3
    (EUROPA!!!!!)

  2. Nella storia recente dell’Empoli, sicuramente nella top 3 ci deve essere:
    Empoli – Napoli 4:2 del 30 aprile 2015

    Una grande lezione di calcio!

  3. Io metterei anche Empoli-Milan 2-2 di due anni fa e Bologna-Empoli 2-3 dello scorso anno(forse il più bel primo tempo della storia)

  4. Voto Empoli-Napoli 4-2 . Nel momento del 3° gol di Saponare è stato toccato l’orgasmo tattico, frutto di anni di un sapiente lavoro di tutto l’ambiente Empoli. Dopo quella gara, dissi : “…dopo questa gara, nulla sarà come prima…”.

  5. E’ VERO….LE PARTITE DI SERIE A sono partite che se le vinci,diventano partite da ricordare sempre…..Ma come non mettere al primo posto Empoli-Vicenza 3-2,partita dalle emozioni fortissime,partita ormai praticamente persa che ci stava riportando nell’inferno della serie C.Quella sera ho pianto per quella salvezza ormai insperata.
    Al secondo posto Empoli-Como,giocata a Modena,anche lì c’ero,un’altra partita,memorabile,che ci portava in serie B,con un goal nel finale di Carmine Esposito.
    Al terzo posto ne potrei elencare,tante,diciamo quelle che hanno portato la squadra azzurra a lottare alla pari con squadre ben più blasonate della nostra,ma preferisco metterci Empoli-Juve 0-1,si una sconfitta,dove un goal nettissimo non era stato visto(e invece l’aveva visto parecchio bene il sig.Rodomonti,almeno dalla stampa sulla maglietta che ancora tengo nel cassetto del comò,in cui si vede che l’arbitro,non solo era posizionato vicinissimo e con nessuno davanti,ma che guarda con attenzione la palla colpita di testa da Bianconi,che anche un cieco avrebbe visto che era entrata di mezzo metro.

    • Sì sì parla di partite in senso assoluto allora la mia classifica cambia del tutto:

      1) Play Off Empoli-Como 1-0 (il ritorno in B)

      2) Como-Empoli 0-1 (prima salvezza)

      3) Cremonese-Empoli 0-1 (di nuovo in serie A)

      4) Play-Out C1 ritorno Alessandria-Empoli 0-0 (C2 evitata)

      5) Play-Out B ritorno Empoli-Vicenza 3-2 (C1 evitata anche se poi grazie a Lecce-Bari…)

      Poi vengono alcune delle partite della serie A che ho inserito bella Top-Ten.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here