Queste le parole del tecnico azzurro a fine gara dopo la vittoria contro il Lecce all’ “Castellani” . Ricordiamo che – per le norme anti Covid – le interviste vengono effettuate dall’Ufficio Stampa (vietata la presenza ai giornalisti nel dopo gara) con le domande inviate dai giornalisti locali:

Mister Dionisi nel dopo Empoli-Lecce 2-1

10 Commenti

  1. Resta resta. Deve imparare a perdere a Empoli prima di diventare un grande! Grazie mister!

    Orgoglioso di tifare x gli azzurri!!!

    PS. Matos sette gol in una stagione, e ne aveva fatti altrettanto in carriera. Solo un piccola curiosità.

    Con poco si fa tanto. Vale ancora, se il manico è buono e visto che è uno sport di squadra si fa gruppo… e che gruppo!!!

    Grazie ragazzi!!!

  2. Per me la più emozionante quella di Soalletti nel 1997, forse perché la prima conquistata sul campo e con una squadra che veniva dalla C. Ma anche questa è bellissima !

  3. Secondo me è questa la più bella, perché è l’ultima e perché ci ha visto al comando praticamente fin dalle prime giornate di campionato. E il tutto arricchito da un record di 28 giornate di imbattibilità che ha eguagliato l’imbattibilità raggiunta due anni fa dal duo Vivarini/Andreazzoli. Sembrava una cosa impossibile ed invece la cosa si è ripetuta e questa volta grazie ad un solo mister. Monza, Lecce, Brescia, Spal e ci metterei anche la Reggina,il Chievo e il Frosinone, son tutte squadre che ad inizio campionato venivano date tra le favorite per la promozione diretta, quindi ennesimo “miracolo” da parte di questa dirigenza. Adesso sarà serie A, ma scordiamoci cavalcate trionfalistiche, ci sarà da soffrire e dovremo abituarci a subire diverse sconfitte in più, che non dovranno però scalfire la nostra voglia di raggiungere l’ennesima salvezza.

  4. GRAZIE MISTER DEI RECORD….CI VEDIAMO AD AGOSTO…E COMUNQUE VADA…AD EMPOLI…SARA’ SEMPRE UN SUCCESSO.

    DEDICATO A CHI CI VUOLE MALE

    SEMPREFORZAEMPOLI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here