A cura della redazione di PianetaEmpoli.it, le pagelle dell’incontro tra Empoli e Lecce, terminato sul risultato di 2-1.

FURLAN: 6 Incolpevole sul gol di Rodriguez che sblocca la gara. Bene nella gestione delle altri situazioni.

SABELLI: 6.5 Presidia la fascia con buon passo tentando qualche affondo in avanti.

ROMAGNOLI: 6.5 Capeggia la linea difensiva senza troppe apprensioni, è bravo a ribattere un paio di conclusioni potenzialmente pericolose.

NIKOLAOU: 6.5 Come il compagno di reparto è bravo a limitare gli attaccanti leccesi.

PARISI: 6.5 Meno appariscente del solito, si destreggia comunque molto bene riuscendo a conquistare alcuni palloni. Esce per infortunio.

CAMBIASO: 6 Si piazza sulla corsia mancina facendo una gara positiva.

HAAS: 6.5 Gara come sempre di sostanza, corre in tutte le parti del campo provando a unire quantità e qualità.

STULAC: 6 La solita regia senza sbavature. Lucido a gestire alcuni palloni importanti.

BANDINELLI: 6 Non gli manca l’abnegazione e la buona volontà. Si muove discretamente, mostrando una buona forma.

ZURKOWSKI: 6 Si mette a disposizione della squadra nella fase calda del match.

BAJRAMI: 6 Qualche folata delle sue, anche se gli manca la lucidità negli ultimi metri.

MANCUSO: 6 Ci prova in diverse occasioni, alla ricerca del gol che riparerebbe il discorso “classifica marcatori”. Peccato, avrebbe meritato la gioia del gol, ma chiude con un bottino di 21 reti.

OLIVIERI: SV

LA MANTIA: 6.5 Nel primo tempo si divora incredibilmente un gol a pochi centimetri dalla porta, poi stacca imperiosamente segnando il suo undicesimo gol in campionato.

MATOS: 7 Entra in campo con lo spirito giusto realizzando la rete del 2-1 dopo un’azione insistita.

MISTER DIONISI: 7 L’Empoli mantiene l’imbattibilità casalinga e chiude nel migliore dei modi la stagione. Gli azzurri reagiscono alla rete dello svantaggio e ribaltano una gara contro un Lecce che, almeno teoricamente, avrebbe avuto qualche motivazione in più. L’Empoli chiude una stagione magica, in cui ha vinto metà delle partite giocate.

39 Commenti

  1. Furlan 6
    Sabelli 7,5 (facciamo un sacrificio)
    Nikolaou 5,5
    Romagnoli 6,5
    Parisi 7 (speriamo un sia nulla)
    Stulac 6,5
    Haas 7
    Bandinelli 6, 5
    Bajrami 6
    Mancuso 6,5
    La Mantia 7

    (Cambiaso 7. Matos 8 io lo amo. Olivieri 6, 5. Ricci 6)

    Mister Dionisi 7

    • Bravo Caludio sul voto a Nikolau. Vero che sbaglia anche Parsi, ma il greco fa il suo consueto errore di irruenza, abbandona la posizione e saltando buca anche il pallone

      • Se proprio vogliamo essere pignoli, ma solo per correttezza: sbaglia Parisi che non riesce ad intercettare il lancio leccese, sbaglia Romagnoli che si perde Rodriguez, e (ammesso e non concesso) sbaglia Nikolaou che non intercetta il colpo di testa di Paganini, ma nemmeno permette a Stepinskj di prenderla; e infatti chi segna non è Stepinskj ma Rodriguez.
        Quindi dare 5,5 a Nikolaou e 6,5 a Romagnoli, non è corretto, in considerazione del gol preso.

  2. …….o segre, che non e` venuto a Empoli perche` riteneva che con la spal saliva prima! mi fa proprio piacere che ha realizzato il gol vincente contro la cremonese, un gol che non gli serve a uma pippa…….ahahahah!

  3. Per la difesa direi che serve un elemento solo, ma che sia forte, oltre al riscatto di Casale. Perché Nikolaou e Casale in A ci possono stare benissimo in prospettiva, essendo entrambi molto giovani hanno ancora margini di miglioramento, ma ancora qualche difetto lo hanno. Un po’ come fu in passato per Tonelli. Mentre Romagnoli purtroppo non è più molto giovane, è una sicurezza in B ma è altrettanto una sicurezza il fatto che per la A sia limitato. Lo si può tenere se è utile per il gruppo, ma non può essere titolare. Quindi ripeto riscattare Casale e prendere uno bono. Sulle fasce se si riconferma Fiamozzi, Sabelli, Parisi e Cambiaso secondo me ci siamo, al massimo un terzino sx in prestito come riserva di Parisi se non si ritiene Cambiaso all’altezza.

      • E poi un bel centrale di centrocampo che coniughi un po’ di sana ruvidità a dei piedi accettabili… da mettere al posto di Stulac nelle partite dove non ci si può permettere di giocare di fioretto, oltre alla promozione in prima squadra di Belardinelli, Asslani e Baldanzi. Davanti serve un altro colpo da affiancare a Mancuso, Ciccio Caputo sarebbe un sogno a occhi aperti, completando il reparto con La Mantia, Matos e Olivieri come riserve che possono dare varietà di soluzioni.

        Per me in questo modo ti salvi senza patire e regali anche bel gioco

  4. Furlan 6
    Sabelli 7
    Nikolaou 6,5
    Romagnoli 6,5
    Parisi 6,5
    Stulac 6
    Haas 6,5
    Bandinelli 6
    Bajrami 6
    Mancuso 6
    La Mantia 6,5

    Cambiaso 6
    Matos 7,5
    Olivieri 6
    Ricci 6

    Mister Dionisi 6,5

    • Lo so..ma per gente come me ,che ha avuto lutti x covid di persone vicine, tappezzare casa di bandiere come se nulla fosse successo è al momento un gesto irrispettoso e di cattivo gusto.Ovviamente parlo solo per me,sicuramente c’è chi obietterà.

  5. Un portiere affidabile che se la possa giocare con Brignoli
    Un difensore centrale di esperienza titolare
    Un difensore centrale di riserva se riusciamo a vendere Nikolau
    Un terzino sinistro alternativo a Parisi, magari di esperienza (non Terzic)
    Un regista-mediano titolare
    Una mezzale titolare di corsa e inserimento con qualche gol nei piedi
    Due centrocampisti di riserva dalla serie B
    Un trequartista di riserva
    Una punta titolare
    Questo ciò che occorre per fare una squadra completa che si possa salvare con confermati Brignoli, Furlan, Sabelli, Romagnoli, Parisi, Fiamozzi, Casale, Haas, Bandinelli, Bajrami, Mancuso, Matos, La Mantia

    • Abbastanza d’accordo con te in linea di massima, però non capisco a questo punto perché non tenere direttamente Nikolaou a giocarsi il posto con Casale come secondo centrale di difesa, e Terzic come vice-Parisi (non credo si trovi di meglio a prezzi accettabili). E poi i due centrocampisti e il trequartista da tenere come riserve si possono benissimo tirare su dalla Primavera. In Champions League si vedono giocare i 2002 e 2003 addirittura titolari, non vedo perché noi non dovremmo inserirli in rosa. Uno dei peggiori mali del calcio italiano è il non dare mai fiducia ai giovani, mandarli sempre in prestito “a farsi le ossa” finché non hanno 25 anni.

      • Sul difensore, anche se preferirei non dirlo direttamente perchè l’interessato è un bravo professionista attaccato alla maglia. Romagnoli parirà titolare, perchè è il capitano di questa squadra, se lo è meritato e oltretutto conosce i meccanismi della difesa. Potrebbe però non essere del tutto in grado di giocare, per cui mi occorre un giocatore affidabile e, e Nikolau e Casale come titolari in serie A per me non lo sono ancora per cui fai due più due … d’accordo sui giovani dal punto di vista fiolosofico, però sul piano concreto preferisco non far perdere un anno a Viti e Baldanzi facendogli fare 3 presenze da subentranti, meglio fargli giocare 40 partte in serie B o Lega Pro. Non basta un partita per giudicare un giocatore (Viti ottimo, Baldanzi fuoriclasse), occorre un intero campionato, con alti e bassi, con il contesto della squadra, con le pressioni dell’ambiente, con le botte e le provocazioni degli avversari. Così si matura e si acquisisce esperienza. Il campionato italiano, che non è il più bello ma il più difficile, esige questo. Chiaro che in Spagna dove giocano aperti e non c’è tattica Baldanzi sarebbe titolare in molte squadre, ma in Italia dove non ha due metri di spazio e lo picchiano prima di giocare deve mangiare un pò di pane duro. Il rischio altrimenti è bruciarlo

        • No no sul difensore ti dicevo che sono d’accordo che un titolare forte serve. Mi chiedevo perché ne volevi un altro “di rincalzo” dando via Nikolau, invece di tenere direttamente lui. Io Viti e Baldanzi invece li terrei, e li terrei con l’idea di non fargli fare 3 presenze, ma qualcosa in più. Conta che i centrali di difesa in A di cartellini ne pigliano di più, e uno con i numeri di Viti se gli capita di giocare 2 partite di fila, e le gioca come sa, poi è capace che non lo levi più. E anche Baldanzi, se gli fai fare il sostituto unico di Bajrami, può giocare diverse partite o almeno tanti scampoli di secondo tempo, specie se rimangono i 5 cambi

          • Perchè i titolari sarebbero Romagnoli e quello forte che dici tu. Ma se Romagnoli dovesse cedere il posto occorre un altro centrale forte, perchè Nikolau e Casale possono fare a mio avviso i sostituti ma non i titolari al suo posto

          • Andrebbe bene ma guadagna troppo e mi dicono che abbia altri pensieri per la testa … li avrei anch’io…

          • Io invece credo che Nikolau e Casale potrebbero entrambi avere ancora i margini di crescita per poter essere dei titolari o mezzi titolari in A, magari a fianco di uno più forte ed esperto. Per non parlare ripeto di Viti che, non voglio parlare troppo presto, ma potrebbe essere proprio di un’altra categoria

          • Io invece penso che in Europa siamo l’unico campionato che non fa giocare molto i giovani. E a Empoli vorrei essere diverso. Dunque avanti con Viti e Baldanzi e succeda quel che succeda.

    • Io invece terrei tutti che se la sono meritata la A
      Perché penso la squadra che avevamo questo anno si sarebbe lottato la salvezza nella attuale A

  6. O che siete già a parlare di calciomercato? Bisogna sapersi godere i momenti e questo è uno di quelli da godere in pieno. Ci sarà tempo per pensare a chi comprare, non affrettatevi nei proclami. Altrimenti fate tutti la fine di S’Ostina che aveva dato Empoli quarto ad essere fortunati

    • La verità è che questa squadra mi ha fatto godere così tanto che l’unico modo per godermela è pensare di già all’anno prossimo 😀 con la speranza di fare come con Sarri e Giampaolo, cioè non solo salvarsi con le unghie e coi denti, ma essere un esempio di bel calcio fatto con poche risorse

      • Lo zio= S’ostina
        Lo riconosco dalla risata con lo spazio. Usa molti account, e a volte si auto tradisce con la risata “Ah ah ah”.

          • No no sono veramente lo ZIO, quello della scommessa su BALOTELLI….
            S’era scommesso una cena, avevi salvato uno screen shot per tirarlo fuori a fine campionato perchè TE sai tutto, ricordi??
            Siamo qui che aspettiamo……
            Perchè S’OStina non ne becca uno di pronostici ma te sei in seconda posizione che lo talloni!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here