Abbiamo ricevuto dall’Ufficio Stampa della “Viareggio Cup” il seguente comunicato che pubblichiamo integralmente scusandoci per il ritardo: il comunicato ci era arrivato ieri alle 13.29 ma per problemi tecnici lo abbiamo potuto visionare solo poco fa:
.
« Siamo profondamente addolorati e dispiaciuti per quel che è accaduto al giocatore dell’Empoli, Alessio Gianneschi, colpito con una bottiglia di vetro da un non ancora identificato tifoso della Fiorentina: il giorno che verrà individuato e si aprirà un processo penale, i nostri legali faranno in modo che il Cgc Viareggio possa costituirsi come parte civile per il danno di immagine arrecato alla manifestazione».
Con queste parole il presidente del Comitato organizzatore dell’edizione numero 70 della Viareggio Cup, Alessandro Palagi interviene sul “fattaccio” avvenuto sul campo di Scandicci al termine dell’ottavo di finale fra Fiorentina e Empoli. « Come Cgc Viareggio – aggiunge – non siamo direttamente responsabili sul piano organizzativo delle partite giocate sui campi esterni. Il Cgc Viareggio affida la gestione delle gare che si giocano lontano dallo stadio dei Pini a società di consolidata esperienza come lo Scandicci. E siamo sicuri, senza il men che minimo dubbio, che i dirigenti della società toscana si siano adoperati al meglio per lo svolgimento della partita, come hanno fatto per le altre gare. Se poi ci sono uno o più sconsiderati che lanciano oggetti e feriscono un giovane calciatore, vuole dire che ci troviamo di fronte ad un evento eccezionale che sfugge a qualsiasi forma di prevenzione o controllo».
« Sono anche convinto – continua Palagi – che lo sfogo dei dirigenti dell’Empoli, che hanno dichiarato di non voler più mettere piede alla Viareggio Cup, sia dettato dalla rabbia e dall’emotività del momento. A mente fredda, potranno rilevare come nel corso della loro lunga presenza al nostro Torneo, non ci sono mai stati problemi di alcun tipo. Siamo anche disponibili ad un confronto con la società azzurra, per raccogliere suggerimenti per il futuro della manifestazione».
« Nell’augurare la pronta guarigione ad Alessio Gianneschi – conclude Palagi – sono sicuro che quanto accaduto a Scandicci sia stato un momento di follia di uno sconsiderato che non solo ha ferito il ragazzo ma tutto il movimento calcistico nazionale, del quale da 70 anni il torneo Viareggio Cup fa parte con orgoglio e con la massima dedizione».

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

28 Commenti

  1. SE FOSSE SUCCESSO A PARTI INVERTITE, OLTRE CHE PARLARNE ANCHE SU MTV, AVREBBERO DATO PARTITA PERSA A TAVOLINO ALL’EMPOLI, COME SAREBBE STATO GIUSTO E COME SI FA ANCHE IN SERIE A.
    VIAREGGINO = FIORENTINO = STERCO MERDOSO

  2. “…colpito con una bottiglia di vetro da un non ancora identificato tifoso della Fiorentina” . Vorrei fare un appunto su queste frasi generiche. Non se ne può più. Un chiarimento necessario. Non erano “tifosi” viola. Mi sto battendo in tutte le sedi per evitare di definire Ultras o tifosi , questi uomini di Neanderthal. Sarebbe una grave offesa per i tanti appassionati ,tifosi veri, ultras e Cittadini non solo di Firenze ma di tutta Italia, che sputtanano le loro città. I soggetti di cui sopra erano pochi trogloditi con sciarpe di colore viola (che potevano essere tranquillamente bianche , rosse, azzurre,gialle), nullafacenti , senza ne arte e ne parte, idee confuse, misto disadattati con tracce di bullismo razzista provinciale un po deviate dagli ultimi venti di destra e dalle strumentalizzazioni dei giorni scorsi che hanno preso di mira uno dei più forti 2000 (Traore)che ci sia in giro in Italia. Senza ragioni. Parliamo di pochi imbecilli che faranno del daspo il loro titolo di studio. Che non hanno un idea di chi sia Bigica o Abdou Diakhate (il loro forte capitano, nero tra le altre cose….e quest’ultimo dato fa capire la qualità di questi cervelli fulminati). Ma di cosa stiamo parlando ??? Ripeto. Evitiamo di chiamarli tifosi.

    • Non vuol dire una sega quello che hai detto e denota che sotto sotto sei un fiorentino anche te.. ma è risaputo.. e quindi devi trovare una via per difendere la società e la squadra….
      La legge parla chiaro le società sono responsabili.

    • Angelo su una cosa ti sbagli.
      Gli ultras di firenze, oggi, sono quelli li, lle inutile far finta.. v’ha trombato la miseria e siete rimasti incinta..
      Comunque dovreste ringraziarli perche senza questi di ultrà a firenze non ce ne sono più

    • Angelo, di te ci credo che non sei come questa teppaglia. Aspetto però un comunicato da parte dei gruppi organizzati, se davvero non c’entrano…

    • Ma tappati in casa, tu hai scritto un poema per dire cosa? Che non erano tifosi della viola merdxxosa? E di chi erano tifosi dello scandicci? Te lo dico io chi erano. Erano disperati, tossici della vostra squallida periferia che la domenica vanno in curva fiesole a fare casino insieme a tutti gli altri brodi che avete in città .

    • Giusto, se 50cretini fanno casino non si può infangare una città intera, allora quando fu preso a pugni il calciatore dell’Empoli tutti i tifosi azzurri sono dei delinquenti?

      • Esempio opportuno. Era li che volevo arrivare. Il mio era un ragionamento generalizzato , rivolto a tutte le squadre . Non è mai giusto accostare pochi imbecilli violenti alla vera tifoseria . Nessun Ultras vero , tirerebbe una pietra ad un ragazzino, rischiando di farli perdere un occhio. Punto.

  3. AVETE SCELTO SCANDICCI = FIRENZE

    FAVORENDO NETTAMENTE I GIGLIATI

    CHE DIFFERENZA C’E’ TRA: TG RAI3 REGIONE, RENZI E VOI CGC VIAREGGIO?
    NESSUNA SIETE TUTTI SPOSTATI IN FAVORE DEI POTERI VIOLA IN TOSCANA

    SPERIAMO DI NON AVER PIU’ AVER A CHE FARE CON VOI TUTTI

  4. Capisco Angelo ciò che vuoi dire…qualsiasi persona sensata si sentirebbe offesa anche soltanto nel venire accostata a questi cerebrolesi… Ma non chiudiamo gli occhi davanti all’evidenza…in quel mondo che chiamiamo “tifo calcistico” rientrano anche questi soggetti, che ci piaccia no…non sono collocati al di fuori del movimento, bensì ne fanno pienamente parte… Quelli che sventolano svastiche, si esibiscono in cori razzisti, commettono atti vandalici ecc. sono spesso e volentieri gli stessi che dettano legge in una curva di uno stadio, che hanno il potere di non far disputare partite o allenamenti, di far togliere le maglie ai giocatori, di non far acquistare alla società un calciatore di colore o con idee politiche diverse dalla loro… Smettiamo di considerare il tutto come un qualcosa di isolato e di avulso dal sistema, smettiamo di vivere in un mondo idilliaco che non esiste…altrimenti non saremo mai pronti a fronteggiare queste vicende…

  5. provvedimento imbarazzante e deludente che sa di presa per i fondelli.
    Ragionano tanto i viola ma a parti invertite chissà quante ne avrebbero sparate

  6. E soprattutto non riusciremo mai a prevenire, prima ancora di reprimere…ecco perché un derby come Fiorentina – Empoli, seppur tra formazioni Primavera, è stato fatto disputare a Scandicci, oltretutto senza adeguata presenza di forze dell’ordine … Leggerezza e sottovalutazione.. Il credere che certi episodi non possano capitare

  7. Mi viene da ridere (per non piangere) a cosa sarebbe successo A PARTI INVERSE…A firenze avrebbero gridato allo scandalo e avrebbero chiesto la coppa aggiudicata a tavolino.
    Oppure avrei voluto vedere se un solo pisano o un’altro tifoso di un’altra squadra toscana avesse compiuto un gesto simile come avrebbe reagito il comitato organizzatore.
    Loro sono protetti …punto e basta!!!! E se non fosse cosi una società del genere con una tifoseria simile arrancherebbe nei bassifondi della serie B.
    Comunque sono anche molto inc…to con l’Empoli perchè siamo una società più che seria UNICA AL MONDO FORSE (considerato il nostro bacino d’utenza), organizzata a tutti i livelli, da ammirare ed ammirata ovunque (meno che a Empoli) e però siamo sempre troppo buonisti in tutto e ci facciamo mettere sempre i piedi in testa: basta vedere per la questione stadio, sono 30 anni che il comune ci rema contro e noi siamo sempre li a fare che, a portare rispetto e ad aspettare il Messia????

    • 30 anni che il comune rema contro?! Ma sempre a menarla con lo stadio pure nelle notizie che non c’entrano nulla? Speriamo ve lo facciano fare, almeno non rompete più i co glioni.

  8. A parti invertite, avrebbero dato la vittoria a tavolino alla Fiorentina…ai viola gli può rimanere altro la soddisfazione della viareggio CUP…tanto lo scudetto Non lo vinceranno mai! Neanche se nevica d’agosto! Prendono a sassate un ragazzo…vigliacchi!

    • FOSSE IL MALE DELLO SCUDETTO…IL FATTO E’CHE NON SI CLASSIFICANO MAI
      SOPRA IL DECIMO POSTO…QUANDO ESCONO LE CLASSIFICHE AD AGOSTO LA
      DECIMA POSIZIONE E’ GIA STAMPATA SUI GIORNALI PER TUTTO L’ANNO..FIORENTINA..
      COMUNQUE ALMENO LA CONSOLAZIONE DI NN LOTTARE PER LA RETROCESSIONE CE L’HANNO…

  9. Ma di che si ragiona..? Le forze dell ordine per una partita del settore giovanile ? Bottiglie tirate ai calciatori ? Nemmeno in America Latina… Siamo proprio alla frutta e bisognerebbe punire in maniera esemplare chi ha fatto questo… Punirne uno per educarne 100… Si sta perdendo tutti la testa… Per una partita del settore giovanile… Ma dai..

  10. Invece di pensare a costituirsi parte civile, ringrazino che non vengono chiamati in causa per omessa vigilanza.

  11. La vigilanza spettava a chi organizza cioè il Viareggio no la fiorentina calcio perché squadra partecipante come l’Empoli calcio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.