L’allenatore del Cittadella, Roberto Venturato, ha parlato alla vigilia della sfida con l’Empoli.

“Abbiamo la stessa situazione dell’ultima partita. Abbiamo avuto un giorno in più per recuperare, non credo che dal punto di vista fisico ci siano problematiche. E’ un tour de force, giochiamo ancora martedì, è un campionato in cui si gioca in continuazione. Abbiamo quattro infortunati, è una difficoltà che affrontiamo con lo spirito giusto con la voglia di provarci. Tsadjout ha recuperato e sta bene, si è allenato con la squadra. I numeri sono oggettivi, l’Empoli è dall’inizio del campionato che è sempre primo. Ha dimostrato di essere la squadra più forte ed è primo in classifica con merito. Dobbiamo avere il coraggio di provarci. Mancuso negli ultimi quattro anni ha dimostrato tutto il suo valore, è un giocatore molto importante, ma non è l’unico. E’ una squadra completa che ha dimostrato di essere in testa. Il mio giudizio è che siano primi meritatamente. I numeri evidenziano questo momento in cui non riusciamo a portare a casa i risultati. Ci sono state partite contro Monza, Cosenza e Venezia, dove potevamo fare risultato e abbiamo ottenuto meno di quello che meritavamo. Io sono il responsabile della squadra e mi prendo la responsabilità di questo momento negativo. Cercheremo di esprimere in queste 12 partite che mancano le nostre potenzialità. Quello che determina il risultato finale della stagione è la continuità di risultato che in questo momento ci sta mancando”

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here