Quella di domenica molto probabilmente (comunque vada) sarà la sua ultima gara con la maglia azzurra, pronto a spiccare il volo verso palcoscenici più importanti. Due anni intesi e formativi quelli vissuti ad Empoli da Ismal Bennacer che ha parlato cosi alla “Gazzetta dello Sport”

Quando i dirigenti dell’Arsenal mi proposero Empoli ero molto perplesso, non conoscevo Empoli e per me era un posto misterioso. Mio fratello mi fece capire che si trattava di un club importante per la crescita di un giovane, ed aveva ragione. L’ultima volta che ho giocato a San Siro (contro il Milan, ndr) fu una brutta giornata, il campo era bagnato, io avevo sbagliato i tasselli delle scarpe ed un mio scivolone costò molto caro alla squadra. Mister Iachini a ragione mi rimproverò, e da quel giorno uso sempre i tacchetti. Domenica dobbiamo partire forte e non lasciare niente all’Inter, ma per riuscirci non basterà l’Empoli delle ultime tre vittorie, dovremo dare ancora di più. Dell’Inter temo tutti, in particolare però Lautaro Martinez. Mister Andreazzoli è stato straordinario, dopo Bologna ci ha convinto che potevamo vincere tutte le partite; lui ci credeva fortemente e noi ci siamo fidati. Adesso abbiamo una città intera che ci spinge, la rifinitura prima del Torino con i tifosi li ad incitarci è stata qualcosa di incredibile. Mi piace il mio nuovo ruolo, posso sia attaccare che difendere, il mio modello è Verratti. Mi fa molto piacere sapere che il mio manager riceve tante telefonate da club importanti, io però ho due anni di contratto con l’Empoli e per adesso non ci penso ma penso alla salvezza. Domenica sera noi dobbiamo pensare solo a noi stessi, solo alla fine chiederemo il risultato di Firenze.”

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

14 Commenti

  1. che giocatore!! Se limiterà un po’ gli errori in eccesso, potrebbe essere uno che in carriera alza le Champions! Glielo auguro, ma intanto domenica sera deve fare la sua miglior partita a Empoli!

  2. a me invece piace molto il 352 classico e non troppo verticalizzato, con appoggi alle punte per salire e palleggio di sponda..

    non vedo bene le caratteristiche di Bennacer con quelle di un mediano di interdizione e impostazione
    ma di un mezzo di centrocampo si e anche un trequartista potrebbe fare,
    lui ha fatto tutto il possibile per non far rimpiangere l’assenza di un mediano di ruolo,
    sfruttando bene la sua dote di motorino instancabile e i suoi tocchi.

    e sono d’accordo con quello che è stato piu’ volte detto a radio Lady dai cronisti il centrocampo troppo tecnico c’è costato abbastanza quest’anno,

    ma a milano ci sarà Acquah insieme a Traorè e Bennacer..e chissà che succederà..

    • Acquah ha un problema: tecnicamente è scarsissimo.
      Se sbagli un passaggio vanifichi l’averlo recuperato.
      Dammi retta: sempre meglio avere giocatori bravi coi piedi.

  3. Ha ragione Angelo, giocatore moderno, molto dinamico e valido tecnicamente. Ripeto da ormai 2 anni: complimenti a chi l’ ha portato ad Empoli

        • Ma dai Forza Empoli…lo sanno tutti che Pecini lavorava per noi già dall’anno precedente…lo sanno tutti!
          Secondo voi chi lo conosceva Bennacer? Accardi, Butti? Ma non scherziamo!
          Butti non sa neanche come gira un pallone!
          Non conosce niente del calcio…ha un ruolo istituzionale e amministrativo ma non ha competenze per vedere i giocatori.

          Ripeto, ha fatto i disastri e non è detto che uno scout fenomeno sia un grande direttore, lui ne è la conferma!

  4. Per me il più forte è DI Lorenzo … cmq Claudio San siro esaurito anche il terzo anello rosso … per me ci saranno 70.000 spettatori io faccio pochi km essendo già a Milano … Davide contro Golia

    • vedi di Lorenzo per l’Empoli è oro
      come lo erano Hisay Mario Rui ecc.. solo che loro, già inadatti alle grandi squadre che affrontano la champions league, in parte sapevano crossare. Di Lorenzo no.

  5. È la tua ultima partita con l’Empoli, cerca di chiudere alla grande anche se probabilmente non basterà per la salvezza.
    Peccato solo che in serie A non hai potuto giocare nel tuo ruolo a causa della campagna acquisti disastrosa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.