Potrebbe essere anche l’ultimo colpo in entrata, quello che andrebbe a completare la squadra che i bookmaker indicano come vincitrice della prossima serie B. Dopo gli arrivi di Balkovec e Bajrami (presto l’ufficialità) si cerca quel terzino destro forte che potrebbe giocarsi con Veseli la maglia da titolare.

Il nome è sempre quello, ovvero Claud Adjapong. Un’operazione complicata perchè sul giocatore nato a Modena ventuno anni fa ci sono le sirene della serie A. La società, con in capo il ds Accardi, sta però cercando di muovere bene i fili, un po’ come fatto per Mancuso. L’obiettivo è lui, e si investirà questa settimana per cercare di avere il sì del giocatore da poter mettere a disposizione per la prima di campionato.

Ci vorrà pazienza e sicuramente a fine settimana potrebbe anche esserci una sorta di “dead line”, perchè l’Empoli vuole la squadra fatta per l’inizio del campionato. Questo, come detto, potrebbe essere l’ultimo colpo in entrata per andare poi a sistemare gli esuberi.

27 Commenti

  1. Bene il terzino ma Che inizino a far giocare Romagnoli nei 2 centrali perché se Bucchi ha intenzione di giocare con Maietta ed Antonelli contemporaneamente in campo la vedo dura …

  2. Ieri sera a parte i nomi, non mi è piaciuta l intera fase difensiva, con i mediani che non scalavano o lo facevano quando era tardi. Bucchi rivedi qualcosa altrimenti don guai.

  3. Nikolaou è più forte di Romagnoli, dategli tempo di adattarsi e date tempo al suo fisico di trovare i ritmi. È una spanna sopra se non due o tre a Romagnoli.

  4. Romagnoli per chi non lo sapesse lo scorso anno è stato eletto miglior difensore della serie B ,io credo che bisogna ripartire da lui , adjapong è ottimo perchè è bravo sia in fase di spinta che a difendere , il problema è antonelli che è bravo ad attaccare ma ha dei limiti nel difendere

    • E che si fa si mette in discussione un giocatore come Antonelli?Se stanno bene sia Maietta che Antonelli sono due giocatori insostituibili….Romagnoli?Se è quello di 2 anni fa…non può che accomodarsi in panchina,mi pare che abbia gia dimostrato,prima che arrivasse Maietta,quanta distanza ci sia fra i due a livello di bravura.Io mi ricordo di un Romagnoli ben più lento degli attuali centrali azzurri,un Romagnoli che nonostante la sua altezza,il più delle volte sui cross si faceva trovare fuori posizione…..se poi ha avuto tutti questi grandi miglioramenti bene per lui….se la giocherà con gli altri per un posto da titolare….certo è strano che il miglior giocatore della B dell’anno scorso…..Bucci lo tenga in panchina….ma non è perché magari Nikolaou e Maietta son più bravi di lui?Un Nikolaou che secondo me anche ieri non ha giocato poi tanto male….probabilmente ha sbagliato solo quel disimpegno da cui poi è venuto fuori un fallo di mano che ci è costato una punizione pericolosa….ma di sicuro basta andare a rivedersi l’azione del goal subito per vedere che Maietta chiude in ritardo sul colpo di testa-assist e poi come sempre è Veseli che si perde l’avversario che poi ci fa goal.Comunque non ha davvero senso in questo momento della stagione pensare che alcuni giocatori,soprattutto della difesa…vanno sostituiti……Fra quindici giorni magari chi lo pensava….cambia idea…..Ma gli volete dare tempo ai giocatori di entrare in forma!

      • Ma poi dico, Romagnoli miglior difensore della B lo scorso anno.
        E allora come mai il Brescia non si è sforzato di tenerlo?

  5. Io spero che la squadra riesca a imporre gioco e possesso palla, altrimenti se ci attaccano con questa difesa e portiere prenderemo 2 gol a partita…

  6. In parte è “colpa” della difesa,ma i maggiori problemi vengono dal centrocampo dove,se si attacca siamo bravi,ma quando veniamo attaccati non filtra e quindi la difesa va in crisi……

  7. Io non sono un tecnico , ma ho visto bene la partita per dire la mia.
    Penso che un conto è dire che a centrocampo ci siano giocatori che hanno nelle corde anche l’interdizione, individualmente la fanno soprattutto nel tentativo di recupero palla dopo una palla persa o facendo pressing, ma sono i movimenti senza palla che mancano alla nostra squadra attuale, in tutti i reparti quando la palla ce l’hanno gli altri non siamo squadra e non andiamo a chiudere gli spazi in modo organizzato. In fase propositiva è più facile vedere qualche buona trama perchè se la squadra è messa ordinata con gli uomini al posto giusto soprattutto contro una squadra avversaria di terza serie riesci ad imbastire qualcosa, seppur con manovra non fluida legata alla condizione non brillante.
    Romagnoli o Nikolaou in questo momento non cambiano le sorti della fase difensiva. Nikolaou può essere più forte individualmente e soprattutto in prospettiva può avere un impatto migliore perchè più forte fisicamente, ma se la squadra è lunga e disorganizzata in fase di ripiegamento prenderemo comunque azioni da goal. Ricordiamoci la partita migliore di Nikolaou dove fu, a Bergamo, dove la squadra con mille difficoltà era cortissima e schiacciata e lui dette il meglio perchè abile di testa e a difendere basso. In campo aperto a difendere ha ancora problemi…
    Se Romagnoli a Carpi era un bel difensore dove con Castori difendevano basso e stretti, a Brescia è stato in buon spolvero, ma anche li con un modo di difendere di squadra più attento, credo che abbia problemi nel difendere a campo aperto e soprattutto quando non è protetto da un centrocampo che parliamoci chiaro gli è stato chiesto di pensare a costruire per adesso. Il lavoro di Bucchi sarà di dare i movimenti al centrocampo in fase di ripiegamento. Una mentalità non solo offensiva, ma più equilibrata aggiungo.

  8. Romagnoli capitano del Brescia che ha stravinto lo scorso campionato di B considerato il miglior centrale della B, noi lo lasciamo in panchina per far giocare Nikolaou che ha giocato si o no 5 partite in tutto in Italia. Se vogliamo lottare per risalire bisogna andare sul sicuro, Nikolaou ha tutto il tempo per dimostrare e guadagnarsi un posto. Ma vi ricordate di Tonelli che era da rincorrere e che nessuno lo voleva nemmeno in panchina poi cosa ha fatto. Non capisco perché romagnoli non possa fare lo stesso. Ci sono voci che lo ha richiesto la cremonese sarebbe il colmo che lo cedessimo proprio alla cremonese una forte concorrente del campionato. Di sicuro qualcosa ci ha visto e non hanno il prosciutto agli occhi come noi.

  9. Si errore che Accardi spero non farà quello di dare alla Cremonese Romagnoli, io per togliergli la voglia di andare a casa sua (è di Cremona Romagnoli) lo metterei in campo domenica prossima con il Pescara. (però temo che Veseli venga riproposto al centro e numericamente senza prendere nessun centrale ma due sterni destri).
    Perderemmo un giocatore esperto per la B, lo daremmo ad una concorrente e lui potrebbe essere una fonte di informazioni e segreti per Rastelli su come giochiamo.
    Quindi Provedel e Romagnoli mai darli a squadre della nostra fascia e nel caso di Romagnoli meglio tenerlo in tutti i modi, chiunque ci metti al suo posto dovrebbe ambientarsi e quindi meglio di no.

  10. Volevo dire che temo che se Romagnoli chiedesse di andare a Cremona lo acconterebbero, non andando a prendere nessun centrale, spostando Veseli al centro e prendendo 2 esterni (non sterni) destri 😀

  11. io proverei comunque la difesa a 3 con romagnoli – maietta e nikolau , rinuncerei al trequartista e farei giocare nel centrocampo a 5 adajapong ( se viene ) dezi stulac frattesi ( è troppo forte ) antonelli , non possiamo rinunciare nella squadra titolare ad elementi del calibro di romagnoli e frattesi

  12. Si ma pigliamolo è paghiamolo non come frattensi… che siamo la succursale del Sassuolo ?? Via su ora va bene tutto ma da questo branco di raccattati bisogna prendere giocatori a titolo definitivo non temporaneo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.