Che Empoli e Sassuolo debbano mettersi sedute per parlare è cosa ormai accertata. Una volta sistemata la situazione Dionisi (oggi la rescissione con l’Empoli) si entrerà nella fase 2 che – come già detto – sarà quella relativa all’indennizzo per la prematura partenza del tecnico. Frattesi è sicuramente l’uomo in cima alla classifica di gradimento, un’operazione che si potrebbe fare ma ragionando soltanto sul prestito oneroso del ragazzo. Nel lungo elenco dei nomi papabili (il nostro articolo di sabato scorso gli mostra praticamente tutti) c’è però anche un altro profilo che piace e che farebbe al comodo dell’Empoli: Claud Adjapong.

Non è la prima volta che il nome del classe ’98 nato a Modena figura nelle chiacchiere di mercato azzurre, e due anni fa l’Empoli fu anche molto vicina a chiudere per lui. Il giocatore rientra al Sassuolo dopo il prestito al Lecce, squadra dove ovviamente non rimarrà, e per lui si dovrebbero aprire le porte della massima categoria. Su di lui ci sono già gli ammiccamenti di Salernitana, Spezia ed Udinese ma l’Empoli potrebbe avere un ruolo chiave. Con l’ormai scontata partenza di Sabelli l’Empoli dovrà assolutamente andare a prendere un terzino destro di ruolo ed Adjapong in questo avrebbe il giusto identikit per far “coppia” con Fiamozzi. Su Adjapong si potrebbe ragionare anche in termini di acquisto definitivo; il giocatore è valutato sui 2,5 milioni e con il giusto sconto si potrebbe arrivare a prenderlo ad una cifra interessante. Stando a quanto ci dicono dall’Emilia, si potrebbe fare.

Il nome piace, ed anche se per adesso siamo nel campo delle chiacchiere e dei ragionamenti preliminari, la pista è tutt’altro da escludere. Potremmo persino arrivare ad aggiungere che con il Sassuolo – al di là dell’indennizzo che ci dovrà essere – si potrebbe ragionare su scala ancora più larga, questa operazione potrebbe non escluderne altre e non per forza in un’unica direzione di marcia. Ricordiamo che Adjapong al momento non è al top della forma per una lacerazione al tendine d’Achille. Ancora pochi giorni e poi il mercato dell’Empoli entrerà nel vivo.

21 Commenti

  1. Non vendiamo Bajrami, almeno una stagione in A con noi e il suo valore decolla!
    Poi sarà giusto cederlo. Adjapong non è male, con il giusto sconto…

  2. Apparte che è rotto ma questo non difende, per le sue qualità sarebbe buono come quinto di centrocampo in un 352

  3. Io proverei a sentire se, per il fine carriera, Ciccio Caputo volesse tornare a Empoli dove ritoverebbe l’ambiente che lo ha valorizzato al massimo. Ha una certa età, ma un paio d’anni di buone prestazioni le garantgirebbe ancora; il Sassuolo si è ritrovato Raspadori e quindi Ciccio rischierebbe di fare molta panchina. Io penso che il valore ad oggi potrebbe garantire il giusto indennizzo

  4. l’anno scorso a Lecce lasciava delle buche incredibili in difesa.. va bene attaccare ma un terzino da difesa a 4 deve anche saper difendere (Di Lorenzo, Laurini, …)

  5. A me non dispiace affatto, se non fosse che ha fatto mezza stagione rotto, quindi non è l’unico nome del Sassuolo su cui puntare..

  6. ha avuto un infortunio serio, e ancora deve rivedere il campo, quindi anche se fosse un fuoriclasse, e non è così, poi va visto in che condizioni arriva. Se ci danno Frattesi e Mazzitelli ci si può stare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here