Il Presidente azzurro Fabrizio Corsi è stato intervistato ieri sera da una radio napoletana. Ovvio che il discorso abbia fatto leva principalmente sulle indiscrezioni di mercato che potrebbero riguardare giocatori dell’Empoli verso Napoli, ma si è toccato anche il tasto allenatore:

Sono contento della scelta Spalletti per Napoli. Sono orgoglioso del rapporto che ho con lui e con il Napoli. So che è stato in incognito a guardare le partite dell’Empoli. Parisi e Bajrami? Non posso dire se è venuto per loro: col Napoli i rapporti sono ottimi. Dionisi al Sassuolo? Credo che stia firmando per loro. È già da un po’ che abbiamo voltato pagina da questo punto di vista, per lui non eravamo più una priorità, trattenerlo avrebbe scaturito una situazione negativa. Andreazzoli? Sì ma non solo lui: valutiamo profili di allenatori motivati e che hanno il fuoco dentro. Un profilo che pensi alla nostra squadra anche la sera e non solo durante gli allenamenti. Uno che sia tutt’uno con il nostro progetto. Lasciammo la Serie A dopo una partita rocambolesca contro l’Inter proprio di Spalletti. Fu comunque uno sport per la nostra società, i tifosi dell’Inter ci applaudirono a fine gara

67 Commenti

  1. Andreazzoli o Venturato: credo che il nome del nuovo Mr uscirà fra loro 2.

    Vedo meglio il secondo perché è una novità

  2. Per quanto mi riguarda sarà l’ultimo commento su Dion1s1.
    Dove nasce tutto il problema. Dal momento in cui il mister aveva dato un ok di massima alla società ed aveva iniziato, assieme al DS, a programmare la prossima stagione in serie A. Allo stesso tempo si incontrava con qualsiasi squadra di Serie A che avesse bisogno di un allenatore. Ci ha fatto perdere un sacco di tempo e se partiamo con qualche difficoltà in questa stagione lo dobbiamo anche a lui. Quindi, ringraziandolo per la promozione della scorsa stagione, ricordiamoci anche delle difficoltà che ci ha causato all’inizio della nostra prossima serie A.
    D1on1s1 è un allenatore capace e sicuramente farà bene dove andrà, e Sassuolo, onestamente, è la squadra migliore che potesse scegliere come esordiente in A (Empoli escluso)
    Sono d’accordo con il Cor$i quando dice che ci vuole un allenatore che abbia presente la montagna che c’è da scalare e gli sforzi, l’impegno che ci vogliono per farlo; però sono moderatamente fiducioso che il profilo che siederà sulla panchina la prossima stagione rispecchierà queste caratteristiche e non mi do assolutamente per sconfitto prima di iniziare a giocarmela. Forza Empoli.

  3. Josep Clotet. In un’intervista ha anche dichiarato di voler rimanere in Italia. Gioca con lo stesso modulo di Dionisi ma ha anche un paio di moduli alternativi. È allievo di Pochettino e ha fatto bene ovunque è andato, sia a Brescia che a Birmingham

  4. Se la scelta è tra Nonno e Venturato…. faccia pure la Società…. io mi fido….. basta che voltiamo pagina alla svelta…. siamo promossi come primi…. ma c’è un mortorio come se fossimo retrocessi…..

  5. In serie A ci vuole un allenatore che faccia giocare bene la squadra, ma che pensi a prendere pochi gol,vanno bene anche i pareggi, il Cagliari si è salvato con 37 punti su 38 partite, vuol dire meno di un punto a partita,poi se a Empoli credano di dare spettacolo in A, si renderanno conto che la nostra rete verrà scossa parecchie volte.Intendiamoci se poi vogliono prendere il paracadute, allora è un altro discorso da affrontare, bisogna vedere cosa vuole la società, se si vogliono salvare ci vuole un allenatore intelligente, e non un temerario presuntuoso, come può essere Andreazzoli.

    • Ahahhahahh…Ci vuole uno giovane con esperienza, ambizioso ma fedele, che faccia segnare molto e che prenda pochi gol…potrebbe andare bene?

      • Piero, sei rimasto un po’ indietro quanto a cultura calcistica…
        Sai che si può anche giocare bene ed ottenere la salvezza?
        Lo sapevi?…

  6. Allora io vedrei bene clotet, ha preso il brescia fanalino di coda e lo ha portato ai playoff. Inoltre secondo me lui potrebbe convincere un paio di bresciani a venire da noi, tipo cistana, aye, ndoj e pajac

    • Sono d’accordo al cento per cento. Terrei d’occhio, vista la mancanza di un terzino destro dopo l’addio di sabelli, karacic sempre del Brescia. Cistana se non sbaglio è in scadenza e ci farebbe parecchio comodo. Spero davvero che il mister x sia Clotet

  7. Venturato sarebbe la scelta più logica,ha accarezzato tante volte la A,adesso se la.meriterebbe .Tanto impossibile nn iscrivano la Salernitana,figuratevi che succede laggiù se la declassano…

  8. Dopo questa dichiarazione mi sento di dire che Andreazzoli non sarà il prossima allenatore dell’Empoli.
    Venturato o un nome a sorpresa.

  9. A questi punti e dalle parole del pre si dente, mi sembra che Andre azzoli passa in secondo piano, ma era logico fin dall’inizio, nonostante qui si continuasse a darlo quasi sicuro; può arrivare solo se falliscono tutte le altre alternative, quindi non arriverà.
    Ventu rato non mi sembra proprio il tipo di allenatore che cerca il pre si dente. Arriverà uno che abbia già avuto esperienza in A, e che ha una voglia matta di rilanciarsi.

  10. Infatti tutta questa sicurezza su Andrea..zzoli da parte di tutte le testate giornalistiche mi suonava strana, certo che è stato contattato, ma insieme ad altri, per capire la disponibilità e poi magari nei vari colloqui può scattare la scintilla oppure no. Credo sia vero abbiano incontrato Liverani, ma non ci sia stata condivisione. Ho visto Liverani in Tv su Sportitalia una settimana fa e si augurava di trovare una situazione dove potesse esprimere il suo calcio, dimostrando rigidità.
    Venturato potrebbe essere in pole position ma attenti alle sorprese, non mi sorprenderei se fosse un nome alla Clotet (il fuoco dentro e la voglia di pensare al calcio h24 ce l’ha di sicuro), vediamo.

  11. Ma voi lo rischiereste un allenatore come venturato alla prima esperienza il serie A? Se prendi un allenatore cosi oltre a ripartire da zero con tutta la parte tecnico,tattica devi anche ripartire per fargli conoscere l’ambiente. per quello che andreazzoli sarebbe la scelta pià logica e “meno” rischiosa.

    • Dionisi conosceva l’ambiente ma era ,e resta,un esordiente in A.Ed il Sassuolo non si è preoccupato di ciò,preferendoo a profili ben più esperti. Ha ragione Corsi,ci vuole gente ispirata e che trasmette la sua passione alla squadra,questo per garantire una certa continuità dato che,volenti o nolenti, è ciò che Dionisi faceva…

  12. Quanti commenti su Venturato… ma non avevate detto che era fantasia di PE perché nessuno a livello nazionale ne aveva parlato?? Quanti haters seriali pieni di invidia… grandi ragazzi sempre sul pezzo, io vi difendo perché voi per Empoli (nel vostro settore ovviamente) siete un lusso

    • Non è la stessa cosa..si parla di voglia di arrivare,quella ce la puoi avere anche a 100 anni.Capisco che alcuni possano non arrivarci,ma almeno evita di esprimere giudizi categorici.Scusa,non ce l’ho con te, ma non sopporto quelli che scrivono frasi del tipo :”mi sembra di sognare”, e similari come se loro fossero i soli detentori della verità assoluta.Calm down..

  13. Per me un alternativa interessante sarebbe Stramaccioni come allenatore
    Ha esperienza , anche in.A.
    Non guadagna tantissimo
    Ha voglia di rivincità
    A me sembrerebbe un buon investimento

    • stramaccioni? fai il serio. a questo punto perchè non brocchi? il livello è quello. no agli occasionali, l’empoli è una fede! w il cuore azzurro

  14. il presidente ha voglia di fare bene, noi stiamo dalla sua parte chiunque venga se i giocatori ci credono sarà una stagione meglio che con Dionisi.

  15. …bisogna vedere cosa si intende per “fuoco dentro”, perchè, teoricamente, questa definizione si potrebbe ben sposare con chi viene da qualche esperienza negativa; visto che era stato ventilato anche il nome di Liverani…..nulla contro di lui, ma constatare che, in già due esperienze, le sue squadre hanno incassato una montagna di goal…già codesto mi garba poco.

  16. Non possiamo permetterci di prendere un allenatore che non ha esperienza in A. Abbiamo già il problema che, chiunque arriverà, avrà bisogno di un po’ di tempo per conoscere la squadra, se poi dobbiamo aspettare anche una decina di partite per far acquisire un po’ di dimestichezza con la A all’allenatore, allora possiamo anche metterci l’anima in pace e pensare a risalire il prossimo anno. Via, non proponiamo cose che in questo non fanno il bene dell’Empoli. Prima di Venturato, meglio richiamare Andreazzoli, sarebbe il male minore; ma come già scritto, si sta cercando un allenatore esperto con voglia di rivincita, e il nonno è parecchio indietro, e Venturato manco lo vedo.

  17. Venturato viene da 6 campionati (E DICO 6!!!) in cui CON POCO A FATTO TANTO!!!! Ha vinto un campionato di serie C poi 5 play-off consegutivi di serie B, arrivando 2 volte ad un passo da portare il CITTADELLA IN SERIE A !!!

  18. leggo nomi assurdi…innanzitutto poniamoci l’obiettivo per il prossimo campionato perchè se vogliamo retrocedere intenzionalmente allora vanno bene tutti quelli proposti, persino un inesperto come de rossi. se invece vogliamo salvarci allora puntiamo su un allenatore vero e che abbia esperienza. perchè non giampaolo o mazzarri? per me, 2 degli ultimi 3 posti sono già decisi: venezia e spezia (a cui non riuscirà il miracolo per il secondo anno di fila) sono spacciati…cerchiamo di non occupare la terza casella. forza empoli

  19. Il fuoco dentro!, con Andreazzoli , ma se a mala pena tiene la dentiera tra i denti , mi stanno per cascare i coglioni , questa volta un li reggo mi cascano per davvero
    MAREMMA IMPESTATA

  20. Mi sembra superficiale sentenziare che Aurelio sia senza fuoco dentro. Ma cosa ne sapete?!?! Ogni volta a Coverciano quando fa relatore ai corsi mostra i video del suo Empoli e quando gli ricordano di San Siro è capitato gli sia scappato anche un bestemmione. Io penso che abbia grande voglia di rivalsa

  21. Non sarebbero in grado di comprare i giocatori richiesti da Andreazzoli ? Pare che cerchino un allenatore motivatissimo a prescindere da i giocatori che potranno acquistare.

  22. Quella del becchino di massa mi fa schiantà… A ROMA, tanto x farsi du risate, lo chiamavano ER CASSAMORTARO….. A me comunque vanno bene tutti, son più preoccupato per la storia dello stadio altroché ed il silenzio DI TUTTI che ci gira intorno, ma quì violaccio dentro di Montella proprio NO!!!!

  23. Dietro questa dichiarazione del Presidente ci sta il nome del nuovo allenatore. Chissà a chi stava pensando. Non mi sembra una descrizione corrispondente ad Andreazzoli, sembrerebbe più ad un allenatore scommessa che ancora non ha mai allenato in serie A.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here