Corsi

Nel post-gara di Empoli-Virtus Entella ha parlato un amareggiato presidente Corsi, che ha rimarcato la brutta prestazione della terna arbitrale, che ha influito molto sulla sconfitta degli azzurri.

“Io sono abituato a mettermi in discussione, ho sempre cercato di essere rispettoso nei confronti della classe arbitrale. Io non vorrei mettermi a fare la lista degli episodi inequivocabilmente penalizzanti, perché diventa stucchevole, ma siamo di fronte a una serata che sembra un film dell’orrore. È incredibile perché Marinelli è anche uno degli arbitri più bravi. La prestazione degli assistenti è stata ridicola: non hanno segnalato fuorigioco nell’occasione del rigore più espulsione, hanno firmato Ciciretti che era due metri in gioco, ci hanno tolto un gol regolare. Senza contare l’espulsione di Henderson. Il valore tecnico sembrava dalla nostra parte, ma le decisioni arbitrali hanno cambiato tutto. Mi dispiace perché ci sono arbitri e persone splendide, e usare questi termini mi rimane increscioso. Anzi chiedo scusa a loro, perché magari si sentono feriti anche se incolpevoli. Sono dieci partite che usciamo dal campo convinti che siano successe cose spesso inaccettabili. Ci penserò bene, però siccome sono uno sportivo, un tifoso, se il problema sono io, valuterò se vendere l’Empoli. Se la conduzione da parte mia non è più la strada giusta, è giusto pensare che ci sia uno più educato e rispettoso di me. Non vorrei usare parole tragiche, ma qui sembra che siamo entrati in guerra. Ma queste guerre si perdono, non abbiamo le armi per combattere”.

84 Commenti

  1. Non va bene così non si fanno queste affermazioni forti con parole tipo guerra e vendere la società per non assumersi le responsabilità degli errori

    • Hai visto la partita????
      Ha ragione da vendere, la gara è stata chiaramente pilotata, non ci vilogliono ai play off evedrai che lunedì lotito segnerà la nostra fine, noi rimarremo in b e la salernitana andrà ai play off

        • Ma che dici? Il 4 goal l’hai preso al 96.mo non conta ai fini del risultato finale. Sul 2-2 se entra i due pali annulli il goal a loro mi dai il mio goal e non butti fuori Handerson parlavi di un altra partita. Il risultato l’ha stabilito l’arbitro…..non certo la prestazione che nel primo tempo è stata buona.

      • Si ma se non avevi preso Muzzi e fatto errori in serie non eri in questa situazione così come con Martusciello non eri retrocesso e anno scorso salvo. Troppi errori di una sola persona in 3 anni Empoli non aveva mai cambiato 6 allenatori

      • Pilotata? Te sei briaco forte. La nostra fine non la segna Lotito ma questo ammasso di giocatori, l’allenatore e la società. Finiamola di trovare sempre le scuse o il complotto

        • Se era pilotata, caro “Empoli e basta”, mi spieghi allora perché ci ha concesso un calcio di rigore?
          O soliti discorsi senza senso….

    • Presidente ha ragione su tutto, la terna arbitrale va denunciata decisamente e fare un esposto alla lega, non sfogarsi e due giorni dopo non c è niente.
      Lei ha fatto un unico errore che purtroppo da anni continua a fare, dare le chiami in mano ad un, a mio avviso incompetente, il suo direttore sportivo

  2. Arbitraggio da oggi le comiche. Ma anche la difesa dell’Empoli (dall’inizio dell’anno) è da oggi le comiche. Basta presentarsi e è gol. Ci hanno segnato i peggio giocatori (Eramo, Dezi addirittura doppietta!!!) e anche squadre di C come Pontedera e Reggina. Tre allenatori e due mercati un son riusciti a venirne a capo.

  3. Si ma è possibile scindere i nostri errori, di allestimento squadra, nel non avere polso dentro lo spogliatoio e creare una certa mentalità da parte dei dirigenti e allenatori da loro scelti tutte cose sacrosante che ci hanno precluso di fare una stagione da promozione diretta che sarebbe stata possibilissima in virtù dell’enorme squilibrio di soldi a disposizione fra noi e le altre con un’oggettiva valutazione della partita di oggi che è stata oggettivamente lo specchio dell’annata.

    Abbiamo fatto e disfatto noi…tanti errori, nella partita di oggi c’è anche stata quella dose di sfortuna che invece con il Frosinone ci aveva premiato. Dovevamo essere più forti di tutto oggi, della sfortuna e dell’arbitraggio in una partita semidecisiva insieme alla trasferta di Salerno.

    Troppi errori della terna arbitrale tutti insieme non li ricordavo da anni questo va detto, perchè se è vero che noi ci abbiamo messo del nostro, ma insomma oggi è innegabile quanto subito.

    Il pres si è sfogato e nelle sue parole c’era frustrazione, ma anche l’ennesima dimostrazione che per la prossima stagione deve prendere un Direttore che come ai tempi di Carli gli ridia un pò di sicurezze, saggezza, equilibrio gestionale e pazienza di costruire e non di voler essere presuntuosi come è successo tre anni fa (ci andò bene) e come quest’anno e l’anno scorso (ci è andata molto meno bene)

  4. Dare tutta la colpa all’arbitro cattivo?.. E tutti gli errori della campagna acquisti giocatori e allenatori?!… Troppo facile e semplicistico. Caro presidente rimani, ma ricomincia con un direttore sportivo onesto e capace, e con un allenatore giovane e di prospettiva.

  5. Dichiarazioni forse eccessive.
    Comprensibili sul momento, ma nascondersi dietro gli errori arbitrali rischia di distogliere l’attenzione sul problema principale: i gravi errori commessi in fase di campagna acquisti e scelta tecnica.
    Qui c’è da fare tanti mea culpa….

  6. Io sono con Corsi. Certo la rimonta 2 a0 2 a 2 mi brucia, è testimone di errori difensivi non facilmente archiviabili. Troppi errori, disimpegni da giorno prima della catastrofe, calciatori che sono le brutte copie di sé stessi (lo stesso Henderson non morde più). Ma non si può arbitrare in quel modo. Qualcuno lo deve dire: e chi meglio del Presidente può rappresentare la squadra e anche noi tifosi. Ha usato toni tutto sommato rispettosi. Due espulsioni condizionano irreversibilmente una partita, non c’è molto da ragionare. Ora ci aspettano 4 partite, se non erro, che sono ad eliminazione diretta. Per chi ama l’abbrivio e le forti emozioni, un invito a nozze. SEMPRE FORZA EMPOLI

  7. Arbitraggio scandaloso ma io oggi non sono riuscito a prendermela con loro, perchè nonostante loro se Eravamo la Juventus della B si vinceva e Balconev era in panchina….
    Tornare a fare l’Empoli e non avere la presunzione che in un anno si possa sempre ricreare un gruppo per tornare in A anche se spendi (figurarsi se lo fai male) ci vogliono competenze e meritocrazia e io faccio una domanda siam partiti con la Coppia Bucchi Accardi quanto c’è di Esperienza e Meritocrazia e quanto di scommessa?
    ForzaAzzurro!!

  8. Se poi il direttivo operativo e commerciale è indagato per una grossa frode IVA e i fratelli Traorè hanno un babbo finto, possibile che ti facciano anche la guerra.
    Anche se non ritengo che Empoli fc c’entri in queste vicende.

  9. A Firenze ci sarebbe uno che vi rimetterebbe a posto la difesa. Si chiama Rasmussen. Certo costa un pochino , ma per 10 milioni .oltre la restituzione dei 7 già rubati, vi si dà.
    Corsi si ricordi che a fare le furbate , sua specializzazione ,prima o poi i nodi vengono al pettine e , in un verso o un altro , si paga il conto.
    Intanto godetevi ancora un anno di B che il saliscendi A/B- B/A vi disturba lo stomaco e vi annebbia le idee.

    • Il fatto che leí segua l Empoli ci onora. Del resto seguire la florentia viola è come vedere un film già visto , fallimento dopo fallimento dopo fallimento. Continui a seguire l única squadra che in Toscana ha degli obbiettivi concreti e li raggiuunge. Ah complimenti per come trattate i vostri campioni come Ribery che gli fate rubare in casa e poi lo difendete incitandolo a stare zitto e sciaquarsi la bocca prima di parlare di Firenze. Siete un esempio per l’Italia.

    • Non ti proccupare di noi pensa alla Viola… falliti noi mai in C2..i nodi vedrai vengono anche da voi appena scoprono il riciclaggio di R…..e pensa a fare i biscotti.questanno tocca al Genoa..il prossimo..ma..attenti

      • A tutti quelli che si sono scagliati contro il mio commento : la verità vi fa male…….e vi fa bruciare le mele. Godetevelo il vostro Corsi esempio di rettitudine nella vita nel lavoro e nello sport. Vi fa onore.

  10. Qui si sta parlando della singola partita si la terna arbitrale può aver fatto degli errori, ma questo campionato è stato un fallimento e non si può dare la colpa agli arbitri quando una società cambia molti allenatori e fa un mercato insufficiente poi troppe promesse non mantenute come il nuovo castellani vero signor presidente?

  11. Bravi !!! Togliete anche i commenti che vi riportano con i piedi per terra e vi dicono tanta verità!,,,,,
    Complimenti.

      • A voi piace solo il silenzio. Sentirsi dire la verità vi fa male. Per quanto riguarda il bagno voi siete abituati a immergervi con il rischio di annegare nelle fandonie del vostro Corsi esempio di poca chiarezza e lealtà. E poi ha anche il coraggio di lamentarsi!

  12. Ovvenvia… o presidente…. Con quello che ha speso quest’anno e per come siamo messi in classifica la stagione non è andata come pensava. E ora che si vede purtroppo sfuggire anche la possibilità di andare ai play off ecco lo sfogo contro la classe arbitrale… visti i valori sul campo e le squadre presenti tornare in A non sarebbe stato poi così difficile. E invece… troppi tanti errori da parte di tutti. 48 punti in 35 partite.. ma di cosa stiamo ragionando… io invece che con l’arbitro mi arrabbierei con altri… lo sfogo “lascio perché il sistema mi penalizza“ mi permetta di dirlo è una scusa che non regge… il sistema ..??!! Gli arbitri ??!! Sono stati altri i problemi della stagione… altro che gli arbitri… facile scaricare la colpa sugli arbitri per una stagione non andata come avrebbe voluto.. Lei ci ha dato tante soddisfazioni in questi anni e gliene siamo tutti grati. Però ripensi a tutti gli errori fatti in questa stagione e capisca che forse chi l’ha consigliata nelle scelte forse non è proprio un grande intenditore di calcio… avanti con coraggio senza piagnistei e sempre forza Empoli!!

    • Nessuno ha il pallino in mano. Guarda al Benevento. Squadra rifondata nel 2018/2019 e nel 2019/2020 dritta in serie A. Probabilmente sarà lo stesso cammino che farà l’Empoli, dopo avere rifondato la squadra nel 2019/2020, anche se io mollo solo quando la matematica ci condannerà.

  13. Al netto dello scandaloso arbitraggio, abbiamo visto le stesse cose di sempre. Andiamo avanti sulle prodezze del singolo e mai un briciolo di gioco, ieri sera uguale. Siamo andati in vantaggio su rigore e poi una prodezza di Zurkowski ci ha fatto raddoppiare, NEL MEZZO DI NIENTE ! Una squadra media, ben messa in campo, con questo vantaggio avrebbe sommerso i modesti avversari con una caterva di gol.
    Noi siamo riusciti a perdere! Perchè? un po’ per la nostra mediocrità, tanto, per l’operato di questo allenatore che in cinque mesi non ha costruito niente!!!
    La preghiera non accolta, che ti avevo rivolto era: allontana il Mister e per queste ultime quattro partite decisive metti la squadra in mano a BUSCE’. Lui conosce tutti i giocatori, conosce bene l’ambiente ed è stimato da tutti essendo una bandiera dell’Empoli.
    Era chiarissimo che rimanendo così le cose, nulla sarebbe ambiato.
    Non ci sono riprove, ma se non altro avremmo fatto un tentativo che poteva portare a qualcosa di positivo.
    Adesso mi si spezza il cuore, ma ormai: LES JEUX SONT FAITS…… RIEN NE VA PLUS. GAME OVER.

  14. È vero gli errori arbitrali hanno condizionato la partita, come anche i due pali clamorosi che potevano tutte e due le volte indirizzare la partita in nostro favore. Ma perché il Presidente non si chiede come mai sul 2-0 ci siamo fatti raggiungere come polli? Perché non siamo stati bravi a chiudere la partita? Perché sia stato schierato Balkovec e non Pinna visto che di bischerate difensive ne aveva fatte già abbastanza nelle partite precedenti? Perché La Mantia non è stato preso in considerazione nonostante Mancuso avesse bisogno di un turno di riposo???ll
    Questa è una squadra messa male in campo che stupidamente aspetta gli avversari con una difesa fin troppo arretrata e quindi le nostre ripartenze avvengono spesso dalla nostra area di rigore e non magari da centrocampo. Insomma perché non difendere più alti quando gli altri hanno la palla? Questa squadra non manca di qualità, ma purtroppo è troppo fragile di capoccia e qualche giocatore ha dei limiti evidenti proprio su questo aspetto! L’unico vantaggio per Salerno e che non ci sarà pubblico sugli spalti e quindi c’è la giocheremo alla pari. Se saremo bravi e vincenti tutto è ancora possibile ma ci vorrà testa….. tanta testa per affrontare questa partita. Magari anche da parte dell’allenatore che dovrà cambiare questo modulo rinforzando il centrocampo e togliendo una punta.

    • Te lo rispiego, due centrali lenti e due terzini scarzi ,non puoi stare attorno la difesa ,come la risolvi giochi 4-4-2 con i terzini bloccati in maniera che chi gioca davanti i terzini abbia meno necessità di rientrare perché coperti, le due punte devono no far giocare i difensori avversari ,ripartenze veloci quando conquisti palla,non ci vuole un genio ,questa squadra costruita male e il modulo più semplice

  15. Corsi spiegaci intanto i 6 MILIONI buttati via per un giocatore di 31 ANNI e ROTTO, che è meglio se hai il coraggio intanto e poi si ragiona…

  16. ….infatti sono stati talmente colpa dell arbitro i 2 goal di Dezi ( uguali come movimento alle spalle di Balkovec ) ed il goal al 90’ con Romagnoli a guardare che venederei solo per quello.
    Il rigore e l espulsione c erano ( ed avevamo avuto la fortuna di essere stati graziati ) ….la,realtà è che giochiamo forse 20 minuti a partita con i colpi dei singoli ,ma non gestiamo mai la partita ne i tempi del gioco ed eravamo stati salvati più volte da Brignoli anche prima del loro 3-2 aiutati dai cambi di Marino quando eravamo in 9 . Altro che vendere….

  17. Intanto con tutti gli errori fatti ma che ci so attacca agli arbitri? L unico errore serio è l espulsione di Henderson. Ragazzi i fuorigioco senza il Var li sbagliano da quando esiste il calcio. Il gol di Gazzola era regolare ma siamo al limite. Di cosa ci lamentiamo.? Pensiamo alla prossima stagione. Basta con quello dai pantaloni a guazza, anche nuovo allenatore. Meno figurine e ripartire con meno ambizione. L Empoli non può fare come le grande piazze che la serie b la dominano. Deve vincere partendo dal basso . Poi per il ns amico biscotto oro saiwa viola. E tu hai un bel coraggio a dire male di noi. Son 5 anno che vu agonizzante nelle parti basse della classifica. Calcio spettacolo con Cappellino. Aha. In casa avete vinto 3 partite. Voi a Firenze appena arrivano osannate tutti i presidenti, Pontello, Cecchi Gori Della Valle e poi li volete tutti mandar via. E quello che viene dopo è uguale. Anche il calabrese americano sarà la solita minestra. Biscottari.

  18. Caro Presidente se non andiamo ai play off, non è colpa degli arbitri ma tua, 6 allenatori in 3 anni, mai accaduto, se non hai più voglia, vendi l’empoli e poi fai ciò che vuoi, ma basta vittimismo.

  19. Degli errori fatti questa stagione ne abbiamo già parlato compresa la rimonta dal 2 a 0. Poi l’arbitraggio è stato palesemente sbagliato…. In questi casi come succede nella maggior parte dei campionati o sei veramente superiore o queste partite non te le fanno vincere volutamente. La reggiana sta facendo un ottimo calcio con il nostro prossimo allenatore.. Ma con il Bari non sarà facile troppo retto in alto.

  20. Pochi dis..Corsi!
    Anche ieri sera abbiamo trovato una squadra più allenata e organizzata della nostra.
    Punto e a capo. Pensiamo alla prossima stagione.
    Forza Empoli.

  21. Rinnovo e fiducia incondizionata ad uno che non NE HA AZZECCATA UNA, HA CAMBIATO 90 GIOCATORI E 9 VOLTE ALLENATORE IN 2 ANNI E MEZZO, E DISTRUTTO IL SETTORE GIOVANILE.
    Ma di cosa si parla?? E lo stadio allora, dicci la verità tua e della tu amica sindaca che butta via 2 MILIONI NOSTRI x il rudere di ponte a elsa che ora un lo può buttare più nemmeno giù…. Poerannoi che città!!!!

  22. Ancora non riesco a essere lucido …… arbitraggio peggio di Racalbuto in Empoli Juve ….. per quanto visto in casa e a livello internazionale non dissimile a Moreno…… noi però molto penosi, manca la voglia e la grinta di chi vuol vincere …. pensiamo alla salvezza e finalmente tra 3 partite finisce questo strazio ….. è dai tempi di Martuscello che non mi auguravo che finisse il campionato.

  23. Mah….in questi casi analizzare il presente e’ sempre un errore….ci vuole solo voglia di allestire una squadra degna di andare in GUERRA per il prossimo anno….quest’anno ci ha insegnato che andare a prendere i nomi non conta niente….conta avere idee e tanta fame presidente cosa che se lei non ha piu’ dovrebbero averla chi e’ piu’ giovane di lei e lavora in società….ce ne sono mi creda direttori sportivi che hanno voglia di fare…meno sponsorizzati e meno fenomeni….ma piu’ di campo…se devo essere sincero per me Corsi e’ stato e sara’ sempre il miglior presidente di sempre a Empoli….pero’ cominciamo a pensare al futuro solo così riprendiamo entusiasmo…qui c’è da fare un casino ci sara’ da piazzare una 20 di giocatori in uscira e prenderne altrettanti in piu’ c’è da azzeccare l’allenatore…non mi sembra poco…quindi mettetevi a testa bassa e lavorate…se per un paio di anni avete campato di rendita il tempo e’ finito

  24. La cosa certa che il 4-3-3 non lo abbiamo nelle corde, e Mancuso non può fare la punta non regge palla ,non fa pressing perché troppo solo ,non fa sponde, ma giocare con due punte di ruolo ,cosa costa finire nel male minore ,

  25. Tra poco uscirà il casino traore dove sembra che siano stati falsificati i documenti del giocatore ecco perché la Fiorentina non lo prese ,speriamo bene che non penalizzino l’Empoli per tutto questo casino.

    • Rischia solo il giocatore una squalifica. Piuttosto a quel punto i Gobbi e lo Scansuolo potrebbero pretendere un pesante sconto sul cartellino del giocatore.

      • A prescindere dai molti errori nella costruzione della squadra gli arbitraggi sono stati determinanti con una classifica così corta. Sono certo che con il bar saremmo terzi.

  26. Presidente x il bene del Empoli via Accardi una stagione di nervosismo e tensione Bucchi ,Muzzi , Marino ma nn è cambiato nulla ricordo con uno squadrone fatto a gennaio Nn è colpa tecnica ma del Ds

  27. si ma stulac,dezi,moreo,muzzi ma chi li ha presi?il corsi funziona quando ha alle spalle gente competente.carli,vitale,e buoni allenatori come il nonno chi ha messo martusciello,iachini?forse qualche arbitro influisce su questo?la verità è che siamo bravini tecnicamente ma non abbiamo grinta,cuore,garra!!!!!!!!!!!!!!!è inutile piagnucolare……..ma vendi cosa aspetti corsi,la verità è che l’empoli è pur sempre un buon bancomat…..quello che stupisce è che ci sono persone che credevano dopo gennaio di arrivare addirittura secondi…..l’empoli deve ritornare ad essere provinciale a saper lanciare giovani al momento giusto a tenere a volte giocatori ce fanno legna in mezzo al campo ,il divario in serie b è minimo se sopperisci con cuore e grinta il settore giovanile è morto e sperare di fare i campionati con la gente in prestito e si va poco lontano.cominciamo a riprendere gente dalla c che vuole emergere se guardate tante partite di c vi aggorgerete che tutta sta differenza con i cadetti non esiste,esistono solo le motivazioni il cuore la grinta la programmazione,per noi ritornare dopo 1 anno in a improvvisando è una illusione……meditate tutti anche chi è a capo di questa società.

  28. …temo che nelle parole del ns Pres Id nte ci sia altro e che guardino oltre ieri perché spesso i frutti cadono vicino all’albero ……laNazione pag 5 di oggi da da pensare …

  29. Il presidente fa capire che ci potrebbe essere la possibilità di vendere? Forse perché il bancomat Empoli non funziona più?

  30. Tutti, vogliamo bene all’Empoli. E nessuno si sogna di giustificare l’arbitro horribilis di ieri sera. Ma prima o poi e bisognerà pensarci, al dopo Corsi. Dopo avergli fatto un monumento in centro, è necessario considerare anche un futuro senza di lui. Troppi sono stati i suoi errori negli ultimi anni. Dalla non riconferma di Giampaolo in poi, passando per la scissione della coppia Caputo- Donnarumma, a Muzzi….a un trova’ un allenatore che abbia un minimo di cultura difensiva….. Tutto passa, l’Empoli rimane. Se ci fosse un acquirente….valutiamo, vediamo….a me personalmente questo Empoli 2.0 non piace. Vorrei tornare a com’era prima. Quando i rapporti umani (con gli allenatori, coi giocatori, coi giornalisti eccetera) erano importanti.

  31. Vorrei commentare i nostri errori con lucidità sportiva ma non ricordavo un arbitraggio così dal 2002 (Byron Moreno).
    Bravo Presidente!!!

  32. Insomma siamo tifosi ma anche dobbiamo pensare che un eventuale cessione non porterebbe al ritorno all’Empoli old style, questo mettiamocelo in testa e comunque la cosa che manca di più in questi anni è un dirigente che ci mette la faccia e spieghi alla piazza il perchè delle scelte, che si assuma l’onere di spiegare nei momenti giusti la politica delle scelte, fare mea culpa sulle strategie sbagliate e sulle scelte sbagliate…in pratica quello che faceva Sigarino (a parte l’ultimo anno sciagurato) e quello che faceva Carli (a parte gli ultimi 6 mesi), dà fastidio lo snobismo e la presunzione che aleggia da qualche anno quasi più dei mancati risultati…

  33. Oggi tutti a leccare il c…o al presidente, ma non vi rendete conto che se l’Empoli si ritrova con il settore giovanile scarso come non era mai successo ,la squadra femminile smembrata le promesse dello stadio che non verrà mai costruito perché il presidente fa come Salvini tante parole e accuse verso gli altri e poi risultati niente , ma smettete di fare gli zerbiniani .

  34. Io Claudio credo che se il Corsi vendesse finisce il calcio ad Empoli a grandi livelli. Quindi mai è poi mai mi auguro che se ne vada. Una piccola realtà come Empoli senza il Corsi non la farà mai la serie a. Detto questo gli errori negli ultimi anni ci sono stati e il più grande è stato quello di alzare l asticella. Appunto il famoso 2.0. Se da te presidente x primo vengono le intenzioni che la b ti sta stretti e che come retrocedi vuoi col pizzicore dietro ritornare subito su, poi i tifosi ti vengono dietro e criticano giustamente ogni virgola. Un posto nei play off è come una sconfitta adesso x noi tifosi mentre 10 anni fa sarebbe stato oro. Se proprio il mondo è cambiato e non si può tornare al calcio pane e salame diamogli nel mezzo. Proviamo con l Empoli 1 e mezzo.0
    Dai retta a noi bischeri. L anno prossimo dichiara che vogliamo mantenere la categoria e basta, vedrai che tutto andrà meglio. Poi toccherà a noi tifosi toglierci dalla testa x un Po di anni CR7 e la serie A ma vedrete che tutto si aggiungerà. Facciamo 3 anni di B con qualche giovane in più e con un allenatore che gioca un buon calcio. Se se gioca bene e all’ inizio si perde pace, si va avanti. Torniamo al primo anno di Sarri quando sembrava un tecnico scarso ma non lo mandarono via perché non c erano soldi. Leviamoci dalle scatole quello con i pantaloni a guazza e prendiamo un DS da una squadra di serie C che vede Empoli come una grossa opportunità . Se non hai pretese allora puoi tornare a buttare un paio di giovani dalla primavera in prima squadra. Ci sa non abbiamo potuto fare negli ultimi anni perché o sei in A o vuoi essere una corazzata in b. Ma se il presidente vende l Empoli finisce in C per 20 anni.

  35. Sono due anni che la società fa errori … ma l’altra sera la partita l’ha vinta l’arbitro, è lui il vincitore del match !! aver fatto degli errori non implica la rinuncia all’oppurtunità di disputare i playoff, perchè questa opportunità io la voglio avere e non deve essere tolta da un arbitro, credo che l’empoli, nonostante tutto …possa dire la sua ai playoff, possiamo battere chiunque (vedi benevento in casa..) se poi andrà male amen, ma ripeto che l’opportunità non mi deve essere tolta !! sempre forza empoli.

  36. Molto disilluso ma…ok Biancazzurro: Proviamo a crederci per l’ultima volta.

    Massy sono d’accodo sull’Empoli 1,5.0 ahahahahahahahaha bellina questa. Non sono d’accordo sui vent’anni di Serie C se i’Corsi, Ghelfi e la contessina vanno via. Chi l’ha detto? Un potrebbe invece esse un bene?

  37. Con tutto il rispetto ed il bene che si deve volere al Corsi mi dite però che situazione è questa obiettivamente? : giocatori vecchi rotti finiti e con stipendi da alta serie A, settore giovanile ormai inesistente, uno stadio che casca a pezzi mezzo chiuso senza progetti se non di ipotetiche mega strutture faraoniche mai realizzabili, un DS tuttofare che mi cambia 90 giocatori e 9 allenatori sembrando sempre tutto senza logica e senza mai azzeccare e lascio perdere il resto. Arroccati come sono questi ormai come a Forte Apache ormai circondato dagli indiani e senza via d’uscita, certo che in queste condizioni se finisce il vecchio va tutto a rotoli non c’è dubbio….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here