Mercoledi prossimo gli azzurri saranno di scena a Napoli per gli ottavi di finale di Coppa Italia, e per la prima volta nella storia la nostra squadra si trova a giocare al “San Paolo/Maradona” per la coppa nazionale.

L’Empoli ha però calcato già calcato dodici volte l’erba di quello stadio tra serie A e serie B. Il bilancio non è ovviamente positivo, anzi, soltanto in una occasione i nostri si sono imposti: era il febbraio del 2008 e gli azzurri vinsero 3-1 .grazie alla doppietta di Pozzi e al gol di Budel. Sono poi arrivati due pareggi (2001/02 e 2014/15) e nove successi partenopei. L’ultima volta fu una vera e propria disfatta con il Napoli a surclassarci per 5-1.

Questa la cronistoria delle gare giocate a Napoli dai nostri:

1948/49 Serie B Napoli-Empoli 2-0
1949/50 Serie B Napoli-Empoli 4-1
1986/87 Serie A Napoli-Empoli 4-0
1987/88 Serie A Napoli-Empoli 2-1
1997/98 Serie A Napoli-Empoli 2-1
1999/00 Serie B Napoli-Empoli 1-0
2001/02 Serie B Napoli-Empoli 0-0
2007/08 Serie A Napoli-Empoli 1-3
2014/15 Serie A Napoli-Empoli 2-2
2015/16 Serie A Napoli-Empoli 5-1
2016/17 Serie A Napoli-Empoli 2-0

2018/19 Serie A Napoli-Empoli 5-1

29 Commenti

    • Andiamo per passare…punto.
      La partita con la Salernitana? È già stata giocata in campo…neutro …casomai pensiamo alla trasferta di Lecce e alle successive tre…quelli 4 vere partite top!!!

  1. Seee giornata tranquilla…si vince 1-0….bisogna buttare fuori la Roma e poi in semifinale con l’Atalanta…si vedrà…detto questo mi faccio Sarri per un attimo….regola del cavolo che dobbiamo giocare in trasferta partita secca solo da noi…in inghilterra giocano in casa della più debole fino a che e’ una partita secca

  2. Sempre detto: le big dovrebbero entrare sin dall’inizio (al max dal secondo turno) e ogni partita dovrebbe essere giocata sul campo di quella di categoria inferiore.

  3. non direi “surclassati” l’ultima volta. perso 5-1 si, ma 2 gol in contropiede nel recupero e fino a quel momento innumerevoli tentativi per riaprirla e sul 2-1 se non erro si ebbe anche la grande chance di pareggiarla. gran partita.

    • Avemmo un possesso palla del 60%, tanto per far capire chi fece la partita.
      Diverse occasioni per segnare.
      Ancelotti a fine partita disse “vittoria immeritata”, lo ricordo bene.
      Fotografia (nel bene e nel male) della squadra di Andreazzoli…

  4. A napoli vinciamo che volete da me ma io vedo un gruppo solido e nello stesso tempo forte e non vedo il perché non potremmo vincerla a napoli e poi non pensiate che alcuni dei nostri giocatori sfigurerebbero in un contesto di serie A

  5. Partita intrigante. Stadione di Serie A. Ex di lusso (Di Lorenzo Mario Rui Hysaj Zielinski) il nostro Ricci da mettere in vetrina e gara utile per vedere in campo qualcuno dei nostri che ha giocato meno. Poi, è chiaro, che i valori tecnici a favore del Napoli faranno la differenza.

  6. Se non avessero perso con lo Spezia magari la sorpresa ci scappava ! Adesso è praticamente impossibile (ma io ci spero ! Mia moglie e naturalmente i miei suoceri sono napoletani ….) . Sicuramente ci saranno tanti che non hanno giocato, ma spero solo non qualcuno della primavera dall’inizio , non avrebbe senso . Poi a seconda di come evolve la partita si vede .
    Concludo dicendo che un possibile passaggio del turno darebbe ancor di più consapevolezza x il campionato

  7. Prenderne 3 a Napoli può anche starci, non fa neppure notizia, ma se ne prendesse 3 il Napoli sarebbe una figuraccia….quindi noi non abbiamo niente da perdere….quindi non abbiamo paura….quindi possiamo volare, sognare….almeno prima della partita….poi è chiaro che vincerà il Napoli e passerà il turno, è troppo forte..😎😁

  8. Andarci troppo convinti ci potrebbe portare ad una disfatta.
    Andarci consapevoli e umili potrebbe portarci una bella sorpresa.
    Noi tifosi ci crediamo.
    ROAD TO ROME!!!🇮🇹

  9. Ragazzi calma mi piacerebbe sapere chi farà giocare il mister, spero non molti titolari,perchè rischiano di farsi male, e vanificare i risultati in campionato, che è molto più importante di questa coppa del nonno che si chiama coppa Italia.

    • È coppa del nonno perché è frutto di codesto modo di pensare…
      All’estero, in Inghilterra, è anche più importante del Campionato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.