Primavera 1 TIM Trofeo Giacinto Facchetti

28a Giornata

Mercoledì 9 giugno  2021 – ore 15.00  .

.

.

EMPOLI

0
TORINO

2

.

.

77′ Cancello (T) – 83′ Vianni (T)

EMPOLI: 11 Biagini 2 Donati (Cap) 3 Rizza 4 Degli Innocenti (87′ Sidibe) 5 Siniega 6 Pezzola 7 Lipari (70′ Lombardi) 8 Belardinelli (87′ Martini) 9 Ekong (58′ Bozhanaj) 10 Baldanzi 11 Fazzini

 A disposizione: 12 Fantoni 13 Riccioni 14 Fradella 15 Indragoli 16 Sidibe 17 Rossi 18 Simic 19 Brkic 20 Manfredi 21 Lombardi 22 Bozhanaj 24 Martini

Allenatore: Antonio BUSCE’

.

TORINO: 1 Sava 2 Foschi (60′ Celesia) 3 Greco (Cap) 4 Spina 5 Kryeziu 6 Nagy 7 Ciammaglichella (46′ Karamoko) 8 La Rotonda (55′ Savini) 9 Cancello (90′ Di Marco) 10 Lovaglio (60′ La Marca) 11 Vianni

A disposizione: 12 Girelli 13 Fiorenza 14 Portanova 15 Celesia 16 Gregori 17 Di Marco 18 Tesio 19 Savini 20 Continella 21 Karamoko 22 La Marca 23 Horvath

Allenatore: Federico COPPITELLI

.

Arbitro: Sig. Francesco LUCIANI (Roma 1)

Assistenti: 1° Ass. Sig. Fabrizio GIORGI (Legnano) –  2° Ass. Sig. Davide CONTI (Seregno)

.

AMMONITI: 15′ Coppitelli (T) – 44′ Ekong – 54′ Spina (T) – 61′ Nagy (T) – 75′ Fazzini (E) – 83′ Siniega (E)

ESPULSI: Nessuno

Partita decisiva quest’oggi, semplice sulla carta, ma che nasconde tante insidie. Per gli azzurri sono assenti Hvalic, che sconta la seconda giornata di squalifica, Klimavicius e Asllani, ancora fermi ai box per infortunio. In campo, torna titolare Belardinelli dopo il rientro a partita in corso contro l’Inter e Baldanzi, uscito invece malconcio contro i nerazzurri dopo aver giocato, solo un giorno prima, la partita con la Nazionale. Anche per il Torino è una partita decisiva, a soli due punti dal Bologna, proverà a vincere in tutti i modi per evitare i play out. Per i granata, assente per squalifica l’esterno Todisco. In mezzo al campo, Coppitelli ha deciso per un ampio turn over in vista delle ultime partite difficili e ravvicinate. Freschi della splendida vittoria con l’Inter, per gli azzurri si prospetta una partita tosta, in cui il Torino proverà a vendicarsi della brutta sconfitta dell’andata. Forza Azzurri!

Una partita difficile da commentare. Gli azzurri partono bene, come sempre, con azioni manovrate, fraseggi nello stretto e giocate dei singoli. Meritano il vantaggio già nel primo tempo ma è la traversa, per ben due volte, ha dire di no. L’arbitro non concede due rigori quanto meno dubbi, prima per un intervento su Baldanzi e poi per un tocco di mano del difensore, fischiato al limite quando sembrava dentro l’area. Il Torino si concede una sola azione pericolosa, un colpo di testa che non raggiunge la porta per l’intervento tempestivo della difesa. Nella ripresa, si fa avanti la stanchezza, le molte assenze pesano e i granata inseriscono i cosiddetti titolari per cambiare la partita. Ma questo non avviene, è ancora l’Empoli ad attaccare, trovando pronti i guantoni di Sava, migliore dei suoi fino a quel momento. Come spesso avviene nel calcio poi, non sempre viene premiato il migliore: nel finale, alla prima occasione il Torino trova il gol con un ottimo diagonale di Cancello. Pochi minuti più tardi, i granata recuperano palla in avanti e raddoppiano con Vianni. 2-0 bugiardo che complica i sogni play off degli azzurri, che dovranno affrontare il Cagliari in trasferta per poi giocarsi lo scontro diretto fondamentale contro la Spal in casa. Non ci sarà molto tempo per recuperare, già sabato si torna in campo. Dovranno essere bravi gli azzurri a mettersi alle spalle questo passo falso, recuperare le energie mentali e fisiche e concentrarsi al meglio per queste due finali. È ancora tutto in gioco, forza azzurri!

.

.

LIVE MATCH

1° Tempo

Si parte! Pallone ai padroni di casa

2′: Occassionissima Empoli! Baldanzi fugge via sulla fascia con un numero, mette in mezzo basso per Ekong che strozza il tiro e il pallone finisce di pochissimo sul fondo

3′: Calcio di punizione da posizione laterale per un tocco di mano di Donati

4′: Pezzola pesca con un lancio lungo Belardinelli che stoppa bene e prova per due volte a calciare in porta. Pallone respinto dal portiere ma tutto inutile, in quanto il guardalinee aveva alzato la bandierina segnalando il fuorigioco

6′: Serie di dribbling di Ekong sul fondo, sullo sviluppo dell’azione l’Empoli conquista il corner

7′: Dagli sviluppi del corner, Ekong colpisce di testa alto sopra la traversa

8′: Rizza crossa dal fondo conquistando il corner

9′: Traversa Empoli! Sugli sviluppi del calcio d’angolo, Belardinelli calcia dalla trequarti colpendo in pieno l’incrocio dei pali. Azzurri vicinissimi al gol!

11′: Baldanzi in area, prova il dribbling e finisce giù. L’arbitro lascia correre su questo intervento quanto meno dubbio.

13′: Pezzola, col piede caldo quest’oggi, taglia il campo per Donati pescandolo in area; il capitano scivola dopo lo stop, perdendo di fatto una buona occasione

14′: Ammonito per proteste l’allenatore del Torino Coppitelli

17′: Degli Innocenti finta di destro e calcia di sinistro dalla trequarti, pallone centrale facile per Sava

21′: Foschi calcia da fuori area, il pallone finisce di molto alto sopra la traversa

22′: Lipari, pescato in area di rigore, si gira e calcia di destro; il pallone deviato dal difensore, finisce debolmente tra le braccia di Sava

23′: Fantastico tiro di Belardinelli da fuori, lascia rimbalzare il pallone e calcia di collo, bravo Sava a distendersi e deviare a lato

24′: Mischia in area su cui si avventa Baldanzi, pallone ribattuto che finisce fuori area; Ekong fa suo il pallone e su un tiro dalla distanza, il difensore colpisce nettamente il pallone di mano. L’arbitro concede il calcio di punizione dal limite ma rimangono molti dubbi: il tocco sembra avvenuto all’interno dell’area

24′: Calcio di punizione battuto da Baldanzi, pallone alto sopra la traversa

30′: Serie di traversoni del Torino ribattuti sulla fascia, bravo Rizza a spazzare definitivamente il pallone

33′: Baldanzi cerca Lipari che si gira e calcia debolmente da fuori, si distende Sava che fa sua la sfera

34′: Lovaglio raggiunge il fondo e crossa per la testa di Vanni che incrocia, il pallone vaga pericolosamente in area piccola dove è abile la difesa azzurra a spazzarlo via. Prima vera occasione per il Torino

36′: Rizza mette in mezzo dalla trequarti, la difesa granata fa buona guardia

37′: Lipari tenta il dribbling dal vertice e conquista il corner

38′: Sugli sviluppi del corner, Belardinelli mette in mezzo per un compagno ma il guardalinee segnala l’offside

39′: Ancora traversa per l’Empoli! Ekong si accentra dalla trequarti puntando l’uomo e lascia partire un tiro di collo interno che si abbassa e sbatte sulla traversa. Ancora sfortunati gli azzurri!

Empoli padrone del campo, gira il pallone alla ricerca del momento opportuno per affondare il colpo. Il Torino si limita a ripartire in contropiede

44′: Fallo di Ekong che gli costa l’ammonizione

45′: Serie di dribbling di Baldanzi che riesce poi a calciare in porta di destro, pallone debole tra le braccia di Sava

L’arbitro concede due minuti di recupero

46′: Buona combinazione tra Ekong, Degli Innocenti e Lipari che arriva a concludere in porta. Pallone parato facilmente da Sava

L’arbitro manda le squadre negli spogliatoi

2° Tempo

Solo un cambio all’inizio di questa ripresa: entra Karamoko al posto di Ciammaglichella per il Torino.

Buscè non rientra in campo per questo secondo tempo. Probabilmente è stato espulso nell’intervallo per proteste.

48′: Donati mette in mezzo dal fondo, pallone deviato in angolo

51′: Lovaglio mette in mezzo, Cancello anticipato bene dalla retroguardia azzurra

52′: Rizza mette in mezzo dal fondo, Fazzini viene anticipato di testa

54′: Ammonito Spina per gioco scorretto

55′: Per il Torino, entra Savini per La Rotonda

56′: Siniega lancia lungo per Donati che stoppa il pallone ma viene chiuso in angolo

58′: Per l’Empoli, entra Bozhanaj per Ekong

59′: Donati fraseggia bene con Belardinelli che crossa in mezzo, pallone ribattuto dalla difesa granata

61′: Ammonito Nagy per un intervento su Bozhanaj al vertice dell’area

63′: Su calcio di punizione, Degli Innocenti calcia forte in porta, bravo Sava a respingere il pallone a lato

Momento di massimo sforzo per gli azzurri, che si riversano in attacco alla ricerca del gol del vantaggio. Il Torino si rifugia spesso in angolo, sono infatti molti i tiri dalla bandierina a favore dell’Empoli

67′: La Marca perde un pallone sanguinoso a centrocampo con un passaggio orizzontale, Bozhanaj recupera palla e si invola verso la porta granata, appoggia per Baldanzi che stoppa e viene fermato poco prima di calciare

69′: Ancora Bozhanj, entrato bene in partita, dribbla una serie di avversari sul vertice dell’area; il pallone finisce a Baldanzi che calcia di prima intenzione ma trova l’opposizione proprio di Bozhanaj che si trovava di fronte a lui

74′: Ancora Bozhanaj dribbla in area e finisce giù, l’arbitro lascia correre anche stavolta

75′: Ammonito Fazzini per simulazione

77′: Gol del Torino. Cancello stoppa il pallone al vertice dell’area e lascia partire un gran tiro sul quale Biagini non può nulla. Alla prima vera opportunità, il Toro passa in vantaggio

L’Empoli si è riversato in avanti alla ricerca del pareggio ma non sembra avere la giusta lucidità per costruire azioni pericolose. La stanchezza comincia a farsi sentire ed il morale è sotto i piedi dopo lo schiaffo improvviso del Torino

83′: Raddoppio Torino. Intervento irruento su Siniega che perde palla, il Torino con una serie di passaggi arriva davanti porta approfittando dell’Empoli sbilanciato in avanti. Facile il tap in di Vianni su passaggio di Cancello

88′: Siniega calcia forte alto sopra la traversa

L’arbitro concede cinque minuti di recupero

92′: La Marca calcia debolmente in porta, recupera il pallone Biagini

94′: Baldanzi cerca un filtrante dal limite che non viene capito dal compagno, il pallone termina sul fondo

94′: Vianni calcia alto sopra la traversa da posizione defilata

Finisce qui, Empoli Torino 0-2

9 Commenti

  1. Purtroppo questo risultato è figlio della partita con la Roma, i ragazzi o il Mister…. non sono riusciti a metabolizzare la sconfitta….. peccato

  2. E’ proprio vero …la palla è tonda … 76 minuti di dominio assoluto e con un primo tempo stratosferico con anche 2 traverse clamorose, occasioni goal e un paio di rigori non fischiati …e al primo tiro in porta si è beccato il goal. … Poco male … …il calcio è anche questo …. ci rifaremo alla prossima.

  3. Partita quasi fotocopia di quella in casa contro l’Inter: dominio, possesso palla, occasioni da goal, traverse, contatti dubbi in area….e sconfitta 2 a 0

  4. E’ così il calcio, l’altro giorno contro l’Inter il secondo tempo l’abbiamo quasi tutto trascorso nella nostra metà campo e siamo riusciti a vincere, oggi è andata diversamente.

  5. Empoli 46, SPAL 45, Sassuolo 44
    Lotta per l’unico posto utile per i playoff, ce la possiamo fare, abbiamo in avanti giocatori più determinanti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here