Due anni di purgatorio ma adesso tutta la felicità può essere liberata perchè i giochi sono matematicamente chiusi L’EMPOLI TORNA IN SERIE A !!!!

Nell stagione più strana di sempre, quella condizionata praticamente dall’inizio alla fine dalla situazione Covid, ed in un’annata in cui non si chiedeva alla squadra di dover vincere per forza, arriva la settima promozione in serie A e quello del prossimo anno sarà il nostro quattordicesimo campionato nella massima serie. Una cavalcata trionfale che oggi ha visto il suo epilogo con nessuno che potrà riprenderci togliendoci una delle prime due piazze che, appunto, garantiscono la promozione diretta.

Un campionato importante, fatto di grande regolarità e che ha visto soprattutto nel non perdere quasi mai (solo due sconfitte) la forza maggiore di questa squadra che, questo va detto, non ha trovato mai grande reazione da parte delle dirette concorrenti che – fortuna nostra – nei momenti più difficili hanno sempre fallito l’appuntamento. E’ una vittoria che ha il sapore della rivalsa, si, rivalsa sulla tragica stagione passata, quella in cui invece alla squadra era chiesto di vincere ma in cui i tanti problemi e la malagestione tecnica avevano preso il sopravvento. Pochi ritocchi estivi, pochi ma mirati, con i grandi colpi dell’anno precedente a restare in blocco. Ma il colpo da novanta è stato fatto sicuramente nella scelta dell’allenatore, con Alessio Dionisi ha saper prendere magistralmente in mano la squadra, toccando le giuste corde, e ridando vita a tanti ottimi calciatori che si erano smarriti e demotivati. Brava la società a tenere un profilo basso, a cambiare alcune aspetti della suo comunicazione – sia interna che esterna – togliendo cosi quelle pressioni che erano state boomerang. Una stagione trionfale che non può davvero lasciare spazio a fantasie e discorsi di contorni, l’Empoli l’ha meritata tutta e dalle altre squadre possono arrivare soltanto applausi e complimenti. Non sarà questo l’Empoli più forte e bello di sempre, ma nell’anno a cavallo con la fine del centenario, ha saputo regalare emozioni forti e lascerà nella storia azzurra il suo segno indelebile.

Unico neo di questa stagione, di questo trionfo, di questa festa…l’assenza del pubblico. Purtroppo i motivi sono stati di forza maggiore, ma a questo gruppo è mancata quella cornice che avrebbe meritato ed il silenzio interno del Castellani anche quest’oggi ha sicuramene stonato con cio’ che è vissuto e che avrebbe sicuramente dovuto vedere la condivisione con il popolo azzurro. Per il resto ancora grazie e complimenti per averci riportato nel calcio dei grandi, sperando che non sia soltanto una toccata e fuga come l’ultima volta.

GO EMPOLI

38 Commenti

      • Claudio è comunque un gran tifoso azzurro … solo che quest’anno si era fissato un pò troppo sulle reti subite senza quardare quelle realizzate … e anzi grazie alla sua ammirazione per Occhiuzzi e per il timore di affrontarlo, prevedendo cavoli amari, ci ha portato fortuna e permesso in due partite di affibbiargli 6 goal senza subirne nessuno!

  1. Oggi si e’ giocata la 36 giornata del campionato di serie B. Il campionato e’ stato vinto dall’empoli secondo gli organizzatori, secondo il noto opinionista S’ostina invece siamo arrivati quarti

  2. Grazie eroi !! Empoli ti Amo 💙💙💙💙💙💙💙💙💙💙💙💙💙💙!!! Rimaniamoci il più possibile!!!!!

  3. Che emozione, aver gioito da solo per una stagione…. è stato triste e frustrante….. voglio tornare al Castellani ad urlare!!!! SERIE A, SERIE A….. CE NE ANDIAMO IN SERIE A!!!!

  4. Un immenso grAzie al presidente Corsi e alla sua competenza, raramente sbaglia 2 volte di seguito. Anticipo cattivo pensieri, non lo conosco personalmente, i miei figli non giocano a calcio, non ho nessun motivo per arrufianarmi, semplicemente tifo Empoli da quando da bambino andavo allo stadio a tifare la squadra di Testa, Biliotti, Londi.
    Ora e sempre Forza Azzurroooooooooooooooo

  5. Complimenti a tutti società, allenatore e squadra! Peccato per non essere potuti stare sugli spalti! Ora mantenere i giocatori più forti

  6. Grazie davvero a tutta la squadra e a Dionisi.
    Mi è piaciuta molto l’unità di questo gruppo, che alla fine è stata l’arma vincente. Non siamo una corazzata, ma le “corazzate” del campionato sono naufragate per conto loro…

  7. Oggi mi viene da dire solo grazie!!a tutti..nessuno escluso….ennesima emozione ennesima gioia per chi come me le ha vissute tutte….dalla prima con Salvemini….un grazie anche a tutti I tifosi che scrivono qui sul forum…leggervi e” divertentissimo ed emerge tutta la Toscanita”

  8. ……per chi, ancor prima che la squadra, ha questa città addosso come una seconda pelle, non c’è gioia più grossa.

  9. Io non mi soffermerò molto, dirò solo una cosa, perché tecnicamente e tatticamente ho già speso troppe parole, però: GRAZIE A TUTTI!!!! Squadra, società, staff dell’Empoli F.C., Dionisi, giornalisti di questo sito, amici tifosi di questo sito e tifosi che mi sopportano poco. Grazie perché è stato un anno difficile tra lutti e perdita di lavora, e l’Empoli è stato il grande sfogo (e che sfogo) che ho avuto. GRAZIE DI CUORE DAVVERO A TUTTI!!!! FORZA EMPOLI, SEMPRE!!!! 💙💙💙💙💙💙💙💙💙💙💙💙💙💙💙💙

      • Vorrei sapere proprio perché? Specie in una giornata così, stare a pensare male degli altri!? Invece, parlando di cose più serie, direi che all’Empoli conviene perdere le ultime due partite, perché in Monza in serie A è meglio se non ci viene, visto il “budget” (parola francese. quindi in italia non dobbiamp pronunciarla all’inglese!) che hanno a disposizione.

    • Complimenti all’Empoli da un tifoso viola di Firenze. Io ho piacere a vedere l’Empoli in Serie A e come mi piacerebbe tornare al gemellaggio dintanti anni fa quando andai a vedere empoli inter in curva fiesole…

  10. Quelle m.rde di pistoiesi e lucchesi che tifano strisciate, vanno cignati come si faceva noi negli anni 80
    Vergogna il non simpatizzare per una realta locale toscana
    M.erde pistoiesi e lucchesi

    • Lasciateli stare indo sonó i pistoiesi portano male e i lucchesi son de fascisti e berlusconiani . Mi dispiace davvero per IL Livorno. Speriamo che gli amici livornesi vengano a tifare Empoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here