Giocato il turno del Girone A nel pomeriggio di sabato, ieri domenica è stata la volta degli altri due gironi, quello del NordEst e quello Sud.

 

A dire il vero è stata giocata la partita Lucchese-Como, valevole per il Girone A, con il risultato finale di 1-1 e la beffa per i rossoneri arrivata proprio nei minuti di recupero.

 

GIRONE B – A segno l’ex Sasha Cori con il Santarcangelo: i romagnoli battono 3-1 il più quotato Pordenone, e fanno un favore al Venezia che vince 4-1 sul campo del Teramo. A sorpresa il Fano supera l’Ancona.

Classifica: Venezia 61, Parma 56, Padova 53, Reggiana 51, Pordenone 48, Gubbio 44, Sambenedettese e Feralpi Salò 41, Bassano Virtus 40.

 

GIRONE C – L’ex azzurro Claudio Coralli, oggi centravanti e capitano della Reggina, a segno nella vittoriosa partita contro la Casertana. I calabresi vincono nettamente 3-0 e conquistano tre punti pesantissimi nella lotta salvezza. Coralli sigla il gol del momentaneo 2-0 al termine di una azione corale quasi tutta di prima dei padroni di casa, e disputa una gara dal valore assoluto.

Il Foggia vince 1-0 in casa contro la Juve Stabia e approfitta del passo falso del Lecce, superato sul campo della Virtus Francavilla per 2-1, per balzare al comando della classifica.

Classifica: Foggia 59, Lecce 58, Matera e Juve Stabia 49, Virtus Francavilla 48, Siracusa e Andria 41, Cosenza e Fondi (-1) 40.

 

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

Vota il regista del decennio su Pianetaempoli.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.