Negli ultimi giorni sono tornate forti le voci di un possibile trasloco della Fiorentina al Castellani di Empoli per giocare le sue gare interne. L’amministrazione Comunale di Empoli, finora, ha sempre bocciato questa ipotesi ma ci sarebbero stati altri contatti recenti tra Empoli, Fiorentina e il Comune di Empoli per provare a sbloccare questa situazione. Intanto il Presidente Associazione Tifosi fiorentini, Federico De Sinopoli, spiega al quotidiano La Nazione di oggi la posizione dei tifosi viola in merito.

Passano le settimane, ormai siamo a fine anno. Ci sono dei tempi per richieste e deleghe che andranno rispettati. A Empoli dovrebbero eventualmente fare dei lavori, se dovessimo andare al Castellani non al massimo della sua capienza sarebbe un fallimento. Noi come tifoseria organizzata abbiamo chiesto di rimanere a Firenze. Non qualcosa come è stato fatto a Cagliari. Ci è stato prospettato il “Padovani”, che però a oggi è soltanto un ipotesi. Questo è un problema dell’amministrazione comunale, non certo dei tifosi che sono anche cittadini ed elettori.”

Seguiremo nelle prossime settimane gli eventuali sviluppi della vicenda che vi riporteremo.

Articolo precedenteNews da Lecce
Articolo successivoCacace: “E’ positivo per me avere la fiducia del Mister, con il Lecce è importante”

83 Commenti

  1. Meno male che la nostra sindaca continua a dire no al l’ospitalità della Fiorentina al CASTELLANI cosa non fattibile per vari motivi sicurezza mobilità ecc, mentre il presidente dell’Empoli continua a trattare con la Fiorentina come se lo stadio castellani fosse suo cosa che non è.

  2. Il disgusto verso la società empoli e soprattutto le persone che ne fanno parte ogni giorno aumenta.
    Non ci sono motivazioni razionali per la fiorentina a empoli ma nonostante questo da monteboro si fa sponda con commisso per dare lo stadio a loro mettendo pressioni al comune.

  3. Era l’ora che si incomincia a parlarne…
    Poi si vorrebbe sapere come mai non tirano fuori il progetto stadio più che altro per evitare che sia una cacata mostruosa, perché i miei polli li conosco e preme sapere cosa combinano , altri 40 anni nelle condizioni attuali sarebbe il colmo…
    Comunque grazie Tommaso sei il primo…

  4. Ma io non capisco l’ambiguità di questa società su certe cose. Cioè fino a ieri doveva essere presentato il progetto per il nuovo stadio, con tanto di dichiarazioni ufficiali in cui si pongono l’obiettivo di iniziare i lavori a fine stagione… E allo stesso tempo premono per far venire la Fiorentina a Empoli per 2 anni, il che vorrebbe dire bloccare tutto. Ma un po’ di chiarezza no?!! Ma roba da maiali veramente

  5. Ma se fosse un mossa per farsi finanziare da Commisso parte del restyling ?
    Potrebbe essere una strategia di Monteboro e del Comune

    • Potrebbe essere, ma a questo punto dignità zero se in 25 anni stabili tra A e B non siamo in grado di investire 15 milioni per adeguare un impianto improponibile alle categorie che frequenti stabilmente. Perché di questi soldi si tratta se vuoi adeguare uno stadio… Se poi vogliono fare altro io fossi l’americano non mi farei certo prendere per i fondelli

        • Il Frosinone l’ha fatto con 12 ml.
          Uno stadio… Poi se vogliono il centro commerciale è un altro discorso… Ma Commisso al massimo ti fa due curve di ferro dietro la porta…

          • Lo stadio del Frosinone, tranne la vecchia tribuna centrale, e’ tutto di tubi innocenti, ricoperti da teloni all’esterno. Uno di Lego costerebbe ancora meno: 6 milioni, anziche’ 12.

      • Io sono abbastanza asciutto su questa discussione e l’ho già detto perchè in un mondo normale sarebbe così:
        Empoli calcio società per azioni a scopo di lucro = stadio di proprietà a proprie spese come qualsiasi altra industria, punto. Loro stessi ma anche i giornaloni e nelle stanze dei bottoni spesso parlano di industria del calcio, quindi non vedo perchè succhiare soldi pubblici.
        Altra cosa quindi le strutture pubbliche e ben vengano campi da rugby, piscine, palazzetti, campi di bocciofila e di calcio ricreativi da fondi statali.

  6. Furbi a monteboro, vogliono che Comisso paghi la ristrutturazione del castellani, ma l’americano avrà miliardi da buttare via ma non si fa certo fregare , l’Empoli calcio che si decida semmai a acquistare lo stadio per rifarlo ma per ora solo promesse .

  7. Ma neanche vi ci si vole!!!!
    Noi residenti siamo pronti alle barricate!!
    Corsi furbacchione vattene, hai rotto davvero adesso e non ti vuole più nessuno CITTADINI E TIFOSI…questa situazione dimostra che sei alla frutta e solo allucinato dai soldi …..

  8. E così uno stadio non sarebbe più nemmeno a norma per noi al quale viene ridotta la capienza ogni anno e che presenta problemi logistici ogni partita immensi per la famiglia corsi diventerebbe come per magia usufruibile per la tifoseria viola?? Aveva ragione il mio povero nonno…i soldi fanno diventare tutti sc..i !!!!!!!

  9. Ganzi questi …. Si son trovato il viola park praticamente gratis, ora si ritroveranno lo stadio rifatto coi SOLDI NOSTRI degli italiani e toscani bischeri grazie al PNRR che doveva servire per ospedali e lavori pubblici e ORA bisognerebbe PURE ospitarli a GRATIS in casa nostra sconvolgendo per ANNI la vita di una città e dei suoi residenti e per cosa poi? Per fare contenti il PD e il Giani?

  10. Gli stadi in Italia vengono bene solo nella piana degli stadium…. Roma no, Milano no, Firenze no, Napoli no, chi vuol capire capisca. Gobbo maiale

  11. I tifosi dell’ Empoli sono contrari, quelli della Fiorentina contrari: citando Manzoni….”questo matrimonio non s’ha da fare. Né ora né mai!”

  12. Io, in tutti questi discorsi e, di conseguenza, i continui ritardi nella presentazione del progetto, ci vedo una sottole diatriba fra la società e lo sponsor ComputerGross: da una parte l’Empoli, come al solito, non ha furia e cerca di trarre i maggiori vantaggi senza tirar fuori nulla, anzi tenta di raccattare più soldi possibili, per poi avere i maggiori introiti nella ristrutturazione; dall’altra la computer gross, che avrebbe tutti gli interessi a iniziare il percorso, anche per non perdere di credibilità, ma che non lo può fare se l’Empoli non dà l’OK, e momentaneamente si sta accontentando della scritta del nuove nome del Castellani, però anche per loro la pazienza ha un limite, possono aspettare ma fino ad un certo punto. Il Comune nel frattempo è solo in attesa degli eventi e anche lui non può far altro che aspettare, dopo aver commesso il grave errore di aver dato subito l’OK al nuovo nome dello stadio; tutto questo se lo dovevano immaginare: si conosce benissimo la furbizia del nostro presi dente, che pensa solo ai propri interessi, e gliene può interessare di meno degli sportivi e dello stesso Comune.
    Però tirare troppo la corda, qualche volta questa si rompe, e c’è il rischio che qualcuno si faccia dapparte (vedi lo sponsor); e allora caro monteborino fra un anno o due i lavori necessari e urgenti te li devi fare da solo, a tue esclusive spese, se vuoi continuare a giocare su quel campo.
    Qualcuno ha già scritto “società disgustosa”, e secondo me, non ha tutti i torti.

  13. Una volta con la liretta si facevano gli stadi e altre opere pubbliche.Ora non si riesce a fare gli stadi se non con complicate operazioni incrociate e con tempi lunghissimi.Bel progresso abbiamo fatto!!Carlo B.

  14. Ma cosa c entra il Corsi l ultima parola sta sempre alla sindaca è il comune che decide, tutti i lavori dello stadio vengono fatti dalla società ma è comunale come dice il nome. Con lo stadio vecchio o nuovo bisognerebbe vietare lo stadio ai gufi e disagiati sociali che non meritano nulla.

  15. Non ci vogliono venire? Ma chi ce li vuole questi? E poi il signor Corsi l’ha mai chiesta l’opinione a noi residenti che già siamo costretti a sopportare ogni ben di dio fra mercati, beat festival ecc… e.ai quali verrebbe STRAVOLTA l’esistenza per anni. E poi Ve lo immaginate ogni DUE/TRE GIORNI fra Empoli, Nane, coppe Italia e affini CHIUDERE UN QUARTIERE, stravolgere la vita di un’intera città?? O un ha tanti soldi l’oriundo calabrese…si faccia lo stadio provvisorio da una altra parte visto già che lo stadio gli si fa NOI coi soldi del PNRR . Ma poi la famiglia Corsi VIVE QUI con prole e affini, mi domando veramente cosa li porti ad annemicarsi concittadini e tifosi in questo modo!

  16. Scusate PEmpoli perché non pubblicate i commenti dei residenti del quartiere con tanto di nome VERO ed indirizzi MAIL altrettanto VERI scritti oltretutto in modo garbato ? Grazie

  17. La questione è semplice.
    Branda è a fine mandato, e ne ha già combinate abbastanza, quindi fino a che c’è lei dirà di no.
    Ma il ragazzotto che viene dopo farà quello che dice il giani.
    Quindi speriamo che di qui alle elezioni comunali la florentia viola abbia trovato un accordo col Bologna, così avremo meno sudicio in città, che di già ce n’è parecchio.

  18. Lo riscrivo.
    Io, ci vedo una sottile diatriba fra la società e lo sponsor: da una parte l’Empoli, come al solito, non ha furia e cerca di trarre i maggiori vantaggi senza tirar fuori nulla, anzi tenta di raccattare più soldi possibili, per poi avere i maggiore forza finanziaria nella ristrutturazione; dall’altra la computer gross, che avrebbe tutti gli interessi a iniziare il percorso, per non perdere di credibilità, ma che non lo può fare se l’Empoli non dà l’OK, e momentaneamente si sta accontentando del nuove nome del Castellani, però la pazienza ha un limite, possono aspettare ma fino ad un certo punto. Il Comune nel frattempo è solo in attesa degli eventi e non può far altro, dopo aver commesso il grave errore di aver dato subito l’OK al nuovo nome dello stadio; se lo dovevano immaginare: si conosce benissimo la furbizia del nostro pre si dente, che pensa quasi esclusivamente ai propri interessi, e gliene può importare di meno degli sportivi e del Comune.
    Però, tirare troppo la corda, qualche volta questa si rompe, e c’è il rischio che qualcuno si faccia dapparte; e allora caro monteborino fra un anno o due i lavori che si renderanno necessari e urgenti, te li devi fare da solo, a tue esclusive spese, se vuoi continuare a giocare su quel campo.
    Qualcuno ha già scritto “società disgustosa”, e secondo me, non ha tutti i torti.

  19. È il presidente che vuole la Fiorentina perché c’è odore di quattrini, ma questa volta rimane a bocca asciutta, primo la sindaca ha detto no alla fiorentina, secondo a Firenze non vogliono venire a Empoli a giocare , quindi che lassù a monteboro si frughi in tasca e compri il castellani e lo rifaccia e la faccia finita con questa presa in giro, e che tifosi si sveglino e smettono di sbavargli dietro.

  20. Ma voi veramente pensate che se le nane vengano a Empoli paghino una parte importante dei lavori? Avete visto un film. Sennò mettevano 4 5 milioni x fare lo stadio provvisorio e rimanere nella loro città. Quindi pagheranno un normale affitto di un anno e stop. Tra l altro se partono i lavori al Castellani la capienza scenderà a 11 12 posti al massimo. Una miseria x loro. E allora perché il pres. si mostra così disponibile? Semplice, intanto non offre roba sua, quindi ad essere gentile non ci rimette niente. Anzi magari un paio di giocatori in prestito nel momento del bisogno sono un valido argomento non credete? Ma non aspettatevi soldi veri da Commisso. Spero che la sindaca attuale e quello futuro non si rimangino la parola data. Tanto in campagna elettorale anche il sostituto si dirà contrario x avere voti.

    • E infatti l’americanino, non vuole mettere nemmeno quei 4/5 milioni per adeguare il Padovani ad ospitare un incontro di serie A, visto che il comune ha già stanziato 10 ml per portarlo alla capienza di 7 mila nell’ottica di impianto solo per il rugby; e c’è qui ancora qualcuno che pensa che il mecenatino, tiri fuori i soldi per il restyling del Castellani? Ma si sta scherzando ?
      Il casino come al solito lo sta creando solo il nostro monteborino, che non vuole tirare fuori i soldi e agisce da irresponsabile su una cosa su cui non è ancora padrone.
      Mi ripeto, l’errore del Comune è quello di aver regalato il nuovo nome dello stadio alla società, senza che sia stato ancora fatto alcun nuovo progetto. E ora si ciucciano le ferite.
      Ma dopo 10 anni, come si fa ad avere ancora fiducia in monteborino ?

    • Il partito della sindaca e del giovane candidato a prenderne il posto, si giocano il posto sulla sedia di futuro sindaco se concedono il Castellani alle 🦆🦆🦆.
      Le opposizioni ci andrebbero a nozze durante la campagna elettorale e credo che riuscirebbero almeno a portare il “partitone” al ballottaggio, con il risultato di far venire attacchi di panico da ricovero immediato al S.Giuseppe a chi governa la città da quasi 80 anni.

  21. Unica possibilità che le nane possino giocare a Empoli è con il consenso dell’Amministrazione Comunale.
    Ad oggi e spero anche in futuro il Comune è giustamente contrario perché il tutto non è sostenibile.
    Il furbone pensi a rinforzare una squadra costruita malamente e senza investimenti nonostante i grandi introiti e soprattutto l’abbozzi di fare discorsi a bischero su un bene pubblico dove è soltanto ospite non pagante.
    Soc. come dice sempre giustamente Andre

  22. Si dovrebbero svegliare anche i giornalisti e fare presente al furbastro che la smetta di fare discorsi a bischero ma purtroppo stampa e buona parte di tifosi sono lobotizzati da questo signore che non perde occasione per dimostrare quanto abbia in antipatia gli empolesi.

  23. 😂😂anche al circolo a S . Maria c’era uno con la camicia viola domandagli che fine ha fatto ..

  24. La fiorentina andra’ a giocare a tirana. Rama e nardella sono alle firmę. Quanto Firenze chiama, Tirana risponde. 28 euro a/r con ryainair e ci arrivate. Molto meno dei 45 euro a/r con il fecciarossa.

      • Intanto impara a scrivere in Italiano e poi commenta. 2 era ironico, 3 su Google vedi tranquillamente le foto dello stadio, 4 meglio essere circondati da pecore che da schifosi criminali di guerra e filorussi

        • Stai in un paese ultrafasc1sta pieno zeppo di nazionalisti fascisti e teste rasate filoamericani, ma di che ca22o parli nasconditi filo-israeliano e filonaziucraino bavoso

          • Guarda che i fascisti sono al governo in italia, non in Polonia. E ti rammento che negli anni avete avuto borghezio, Calderon, fini e compagnia cantante. Oltre ad avere il sempreverde salvini. Mentre in Polonia torna primo ministro Tusk, un filo europeista di ferro. Sicche’ guarda prima in casa tua. Poi io non sono nemmeno polacco, sicche’ mi importa una sega. Quanto al serbo qui sotto, ti ripeto meglio un paese di venditori di droga, che di criminali di guerra i Croati dovevano farvi fuori tutti.

        • Ma chetati abiti in una nazione di fascisti la tua Polonia, poi a Tirana non è vero che ci sono pecore e ciuchi , ma anche tanta mafia e commercio di droga a tonnellate.

          • Ma vedi quello non sa nemmeno dove abita…. Parla come i fascistoidi italiani e i nazionalisti di destra polacchi..

            @krakers La Serbia l’abbiamo bombardata noi da 3000 metri con le armi all’uranio cogl1one porta rispetto per un popolo come quello, ridicolo filoamericano e filoisraeliano.

  25. Non ho capito chi ha usato il mio nickname
    Vecchio tifoso sono io. Ma dopo tutti questi commenti qualcuno di è domandato dove giocherebbe l’Empoli per una stagione se davvero si facesse lo stadio nuovo secondo le indicazioni a suo tempo fornite sul progetto spropositato per la ns realtà? Pensate che almeno per una stagione l’Empoli non dovrebbe emigrare?

  26. Noi non si emigra si fa come Udinese e Atalanta….non fare la Nana isterica….
    Questa è una trovata per appianare ma e a fare credere ai grulli una grossa baggianate del caxxo…
    Firmato comitato anti Nana….

  27. Oh Andre principe dei gufi, noi servi veniamo al tuo cospetto x conoscere la retta via, con te e i tuoi schiavi avremo un futuro radioso. Irta sarà la strada ma noi protetti dalla tua aura divina. Ave André

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here