Nonostante le parole del Presidente Ferrero, che potrebbero aver raffreddato la pista, il percorso che potrebbe portare Alessio Dionisi sulla panchina della Sampdoria è vivo. Da Genova è un susseguirsi di informazioni date e richieste, talmente tante e repentine che iniziamo anche a far fatica a starci dietro, ma tra queste però sarebbero emerse le cifre che i blucerchiati avrebbero proposto ufficialmente all’allenatore.

Quanto diremo è ciò che è stato riportato da Sampnews24, ci limitiamo a riprendere fedelmente la loro indiscrezione che – dobbiamo sottolinearlo – non ci vede poter avere una conferma. Stando al portale vicino alle cose di casa Samp, l’offerta sarebbe stata presentata in maniera ufficiale e sarebbe anche già stata accettata dal tecnico. Si parla di un triennale ad 800 mila euro a stagione, una cifra che se veritiera supererebbe di 300 mila l’offerta presentata dall’Empoli. Stando sempre ai colleghi di Genova, il tecnico non avrebbe chiesto garanzie né sulla rosa, né sull’area tecnica. Quest’ultimo passaggio ci riserviamo di prenderlo molto con le molle conoscendo Alessio Dionisi.

Quanto sopra, come detto, lo riportiamo per come a noi ci è stato presentato e per come si ritrova sul portale Sampnews24. Si parla di un’offerta indiscutibilmente importante, la sensazione però (ci prendiamo una libertà figlia soltanto di una sensazione soggettiva) è che non siano i soldi l’elemento primario a far spostare l’ago della bilancia. Crediamo che se davvero le strade si vadano dividendo, sia per un’ambizione sportiva che porta la Samp – stiamo sempre parlando di un professionista non empolese – ad avere quell’appeal in più da un punto di vista “emozionale”. Come sempre siamo alla finestra con la convinzione che ci siano ancora delle pagine da scrivere su questa storia estiva.

117 Commenti

  1. 800mila euro e 3 pedate in cuxo da Fabrizio…..
    certo che se si sapeva che quest’uomo era così, con il cavolo che lo facevo venire a Empoli….bravo allenatore (con tanto ancora da dimostrare), ma uomo no

    • Mi pare un po’ ingiusto dire “uomo no”. Al di là dei 300.000€ l’anno, c’ è il fattore tecnico importante: la Sampdoria è una squadra che non dovrebbe lottare per retrocedere, a differnza dell’Empoli. Per me Dionisi e Corsi si devono rinfraziare a vicenda e lasciarsi da buoni amici.

  2. Ci ha riportato in serie A
    Il suo lo ha fatto
    Vada dove vuole e noi prendiamo la ns strada
    Siamo L’Empoli Abbiamo 100 anni e tra 100 anni ci saremo ancora mentre Dionisi se lo saranno scordato fa molto prima

  3. Allora … chiaro che il calcio è il calcio e che quindi sotto l’aspetto degli stipendi son tutti dei privilegiati … dal primo all’ultimo … naturalmente se si parla di categorie come la A e B … ma in alcuni casi anche la C. Parlando da persona che lavora, con 36 anni di età … e con uno stipendio normalissimo da operaio, magari potessi dire di guadagnare 500.000 mila euro l’anno per 3 anni … perchè io quella cifra non riuscirò mai a guadagnarla nemmeno se potessi lavorare anche nell’aldilà. Questo per dire … che la società azzurra ha messo sul piatto una bella offerta che nemmeno chi a preceduto Dionisi si è messo in tasca … Chiaro che a 800.000 euro in 3 anni te ne metti in saccoccia 900.000 in più … e che quindi su quell’aspetto un uomo può anche vacillare e accettare. Però … non comportandosi come ha fatto il mister nei tempi e nei modi … e sapendo che in fondo un altro anno di contratto lo aveva e sapeva benissimo che il Corsi gli avrebbe sicuramente prolungato il contratto adeguandolo sotto il profilo economico … Ok mister non ti accontenti … vai pure … grazie per quello che hai fatto in questo splendido anno … ma adesso sbrigati … vai … e a mai più rivederci!

  4. Mah, capisco l’esser tifosi e l’esser delusi, però ragazzi vi assicuro che ognuno di noi farebbe lo stesso, e se dite di no siete bugiardi sapendo di esserlo

    • Dipende …. se riusciva salvare L Empoli saliva di valore se no ….sempre di un buon allenatore aveva il nome ….. ma se disgraziatamente nelle nuova squadra si brucia… i soldi in più vanno farsi benedire… dipende cosa vuole una persona….

      • L’ambizione è legittima, e se cerchi di monetizzare è altrettanto legittimo e comprensibile….. ma c’è modo e modo …. poteva fare tranquillamente un contratto di un anno e non sbandierare ai 4 venti che restavi ….. quando è andato via Sarri o Spalletti, nessuno si è scandalizzato….

      • Finalmente qualcuno centra il nocciolo della questione… nella sua situazione forse in molti avrebbero fatto lo stesso, ma quello di tenere in ostaggio una società che ti ha dato una opportunità è da vigliacchi. Vuoi andartene? Prima vai dal Corsi, parli con lui, e poi tratti con chi vuoi. Non che ti fai i cazzi tuoi e non ti presenti agli incontri. Le cose vanno affrontate e ci si deve mettere la faccia!

    • io non ho bisogno di guadagnare quelle cifre e comunque non mi venderei la dignità, se MEME affermi che tutti avrebbero fatto lo stesso, significa che tu sei fra quelli che venderebbe il dietro per soldi

  5. Sportivamente impresentabile il suo comportamento
    Umanamente.. non tutti siamo fatti uguali, c’è chi é più arrivista chi no.
    Di sicuro se va alla Sampdoria ha meno rischi di bruciarsi (i blucerchiati in un modo o nell altro si salvano ad eccezione di cataclismi), ad EMPOLI é un impresa.

  6. Mah io mettendomi nei suoi panni invece penso stia prendendo un rischio enorme per la sua carriera (di cui ormai poco mi importa, ma si fa per ragionare). Per 300mila in più va ad allenare in una società presieduta da un pagliaccio tossico che tra l’altro deve ridimensionare le spese e quindi la rosa, in un ambiente sicuramente spettacolare a livello di tifo ma anche molto più pesante se le cose vanno male. Insomma, dandosi continuità a Empoli la prospettiva era quella di una salvezza tranquilla tipo Spezia l’anno scorso ma forse anche meglio, per poi lanciarsi verso piazze e stipendi più importanti, mentre questo mi pare un bel salto nel buio, perché se le cose vanno storte si ritrova esonerato in autunno, e con la fama di furbacchione inaffidabile che ormai quella non gliela leva nessuno. Mah. Sicuramente ora per noi, oltre ad arrivare sopra alla Viola, un’altra bella soddisfazione sarebbe arrivare sopra alla sua Samp. Però ecco, a chi dice che “chiunque di noi per 300mila euro in più accetterebbe” dico che non ne sarei così sicuro, perché questo qui c’ha 30 anni di carriera davanti, e comunque non è che a Empoli pigliava uno stipendio da operaio. Se le cose gli vanno male, e alla Samp ripeto è più che possibile, per guadagnarne 300 l’anno prossimo rischia di perderne milioni negli anni successivi

  7. Io spero prendano venturato.
    Riesce ad impostare il gioco in modo di far arrivare squadre modeste tra le prime posizioni.
    Avrei voluto vedere dionisi col cittadella quanto meglio di venturato avrebbe fatto.

  8. Certo anche noi probabilmente con queste cifre avremmo accettato la Samp, ma non è questo il problema,il discorso che conta è quello di dare ad un calciatore o allenatore certe cifre di ingaggio, che sono vergognose, allora ad un professore che opera una persona al cuore e gli salva la vita, quanto gli dovrebbero dare un milione alla volta, secondo i meriti. Signori miei bisogna rivedere il tutto,perchè è un gioco il calcio e niente più,e và valutato per tale, poi dice le società falliscono per forza con queste cifre vergognose che percepiscono,ma tanto gli sportivi tifosi non lo capiranno mai purtroppo..

  9. Guardate che 500 mila l’anno credo che sia lo stipendio di la Mantia, quindi non vedo perché non lo avrebbero dato anche a Dionisi. Poi che il mondo del calcio sia al di fuori della realtà sono d’accordo, ma è un altro discorso

  10. Smettetela ..,ma di cosa stiamo parlando tra un biennale da €500.000 ed un triennale da €800.000….vada e salutiamolo senza problemi , si facciano dare 1 giocatore e fine della storia
    La morale ….ma quale morale si tratta sempre e solo di soldi , i giocatori buoni in B vengono da noi perché pagati bene , come le top di A in parallelo e non vanno all Ascoli .
    Dionisi ottimo allenatore, grazia ha fatto la sua missione bene ….avanti un altro e fine.
    Venturato subito con giocatori ambizioni e motivati che la serie A la ambiscono e vedono Empoli come piattaforma di lancio da prendere al volo per il loro futuro ( Bennacer , DiLorenzo insegnano …..)

    Guardare avanti

  11. La nostra carta vincente è stata il gruppo. Lo spogliatoio. Il rapporto che si era creato fra allenatore-giocatori-societa’. Rimarrà tale anche senza Dionisi? Il dramma grosso che ci sovrasta è questo.

    • ….drammi sono altri , credo che molti abbiano altri problemi che stare dietro alle cazzate di Dionisi , cambieremo allenatore e fine della storia …drammi sono il Covid , perdere il lavoro , problemi di salute non queste cose
      Chiamerei Occhiuzzi e DeRossi che con loro arriveremo 8’ in serie A e tutti i drammi finiscono

    • Questa volta non sono con te l’empoli c’era prima di lui.e ci sarà dopo.quindi addio e chi la dura la vince. ma se tutti gli anni fa così lui dura poco

  12. “Quanto diremo è cio’ che è stato riportato da Sampnews24, ci limitiamo a riprendere fedelmente la loro indiscrezione che – dobbiamo sottolinearlo – non ci vede poter avere una conferma.”

    Ciò si scrive con l’accento sulla “o” e non con l’apostrofo, che invece serve a troncare una parola (poco, troncata diventa po’).
    Dopo Sampnews24 non ci va la virgola ma il punto o, al limite, il punto e virgola.
    “non ci vede poter avere una conferma” …. qui la situazione si fa (g)rammatica!!!!
    Alessio, si scherza dai….. per anche te mettici più impegno 🙂

  13. Si è brutto leggere quest’articolo di metà maggio e poi la situazione attuale, sono parole che se lette possono portare ad interpretazione con evoluzione non per forza positiva, ma mai come si sta profilando.
    L’Empoli è la mia priorità e non ho approfondito per ora, significava che l’Empoli sarebbe stata la sua scelta a parità di offerte economiche e sportive che sarebbero potute arrivare da allora in poi da altre squadre.
    La serie A è molto diversa dalla serie B dove l’Empoli ha spesso dominato nelle promozioni voleva dire che devo avere rassicurazioni dalla dirigenza che la squadra sia molto rafforzata.
    Ci sono stati questi due passaggi?

    Economicamente forse abbiamo fatto recapitare l’offerta di rinnovo un pò tardi secondo quanto si aspettava e quando forse aveva già una proposta concreta (800mila?) dalla Samp.
    Sportivamente se ha sentito le stesse parole che abbiamo ascoltato noi alla radio/Tv da Fabrizio non si sarà certo rassicurato (andremo a prendere chi vede l’Empoli come l’occasione della vita o parole simili…e cioè è come dire andremo a prendere giocatori affamati, forti e futuribili dalla serie B/C).

    Sto facendo l’avvocato del diavolo, secondo me la dirigenza ha offerto 500mila euro con prolungamento , non 300mila e la politica dell’Empoli la conosce. Semplicemente ha approfittato quando gli faceva comodo (l’anno scorso) e poi complice offerta concreta della Samp (che sottotraccia gli è arrivata da tanto, fidatevi) preferisce salutarci senza riconoscenza, ma dal suo punto di vista non ci ha fatto perdere tempo nella programmazione, poichè saranno già 15 giorni che ha fatto sapere di voler andare probabilmente ed è il presid che giustamente vuole indennizzo dalla Samp e fargliela sudare, magari anche nel caso fargli perdere il treno Samp se per qualche motivo avesse fretta.
    E’ un’interpretazione del momento, pensieri del momento.

  14. C’è anche Donadoni libero; così ho letto. Ma chissà quanto vuole. Lui è anche una persona perbene. Lunedì prossimo sulla terza rete della RAI c’è Report che rivede le bucce agli ingaggi e ai giri di soldi nel calcio. Sarà tutto da vedere, visto sono bravissimi.

  15. Si fa presto a dire “avanti con un altro allenatore”….
    S’era creata un’armonia, un’alchimia particolare….Perso un pezzo, chi ci assicura che il mosaico reggerà? L’unico nome che mi scalda il cuore, l’unico che secondo me sarebbe in grado di far andare il giocattolo, è davvero De Rossi. Daniele De Rossi.

    • Claudio … ma alla fine …chi ti dice che con Di.on.isi ti saresti salvato? … A discorsi tutte le squadre pensano ad una salvezza possibile …magari raggiunta all’ultima giornata … Purtroppo all’ultima giornata si può anche retrocedere … come è successo con An.drea.zz.oli. E basta andare a rileggersi i commenti di 3 anni fa … erano tanti i tifosi che dopo la grande cavalcata in B … pronosticavano addirittura l’U.e.f.a. Nessuno nega che Di.on.isi sia un allenatore bravo e che con lui ci saremmo salvati … ma lo pensavamo anche con il nonno … e in maniera ben più possibile! E quest’anno sai quanti lo pensavano anche a Ben.even.to, dopo aver stradominato in B … Morto un papa … se ne fa un altro … ben sapendo che per noi … Di,on,i.si o non Di.on.i.si in panca … non sarà un compito facile salvarsi.

    • No di certo!..
      Secondo me dovrebbe essere invitato a restituire il premio Emiliano Del Rosso in quanto ne contraddice lo spirito col proprio comportamento.

      • Bravo Pippo hai centrato il discorso e aggiungo che se un giorno salterà fuori la verità tutti i detrattori del Mister dovranno chiedergli scusa e cospargersi il capino con la cenere. Perché prima di parlare o sputare sentenze bisogna essere informati altrimenti si dicono solo castronerie……ma tante castronerie così ci si confonde su chi ha un comportamento retto e chi fa il doppio gioco

        • Ma invece di fare illazioni a vanvera caro signorino da Varese, perché non ci spieghi perché dovremmo fidarci del povero Dionisi (solito comportamento al 3°anno), e non fidarci del nostro presidente che ci tieni grandi dal 1996?
          Se sei il portatore sano di cotanta verità, illuminaci!

        • Da 3 anni che il doppio gioco il tuo compaesano, lo scorso anno I veneziani scrivevano state attenti è un falso… Manda ad Empoli il suo nuovo agente come se fosse Klopp e intanto tratta e va a cena con la Samp, Sassuolo e Lazio… Ad Empoli dichiara a tutti che rimane detto per diverse volte…. Non si gioca con i sentimenti dei tifosi, bastava essere chiari, a fine anno valuto se restare… Non ci sono scuse non fateci capire che è bravo e onesto perché dai tempi di Imola che fa così ormai ha una brutta immagine spero si bruci presto….. La troppa ingordis fa male e poi ancora non ha dimostrato nulla, deve dire grazie all Empoli e basta

  16. Allora, io proporrei questo piano: Empoli dovrebbe assumere come allenatore Muzzi, probabile fino alle prime 10/12 giornate di campionato. Dopo trascorso tale periodo di tempo e avendo raccolto 0 punti, esonerare Muzzi e assumere Martusciello, se sarà libero o se invece dovesse essere vice di Sarri alla Lazio, potrebbe ripiegare su Iachini fino alla fine della stagione e naturalmente alla meritata retrocessione in serie B.
    Forse non è chiaro, è intenzione della società di ritornare nel campionato cadetto subito, trovando una scusa fin dall’inizio

    • MA UN COMMENTO SENZA INVIDIA E CATTIVERIA LO SAI FARE FIORINI, LO SAPPIAMO CHE NON SEI TIFOSO AZZURRO , VAI A MARE , INVECE DI SCRIVERE STUPIDAGG… QUI

    • Più che altro e più di ciò che fa la redazione, noi di uno come te che già adesso dice queste stronz… tipo che la società vuole retrocedere, ne facciamo pure anche a meno.
      Siamo già anereggiati e una persona negativa come te non serve a nulla.

  17. Da dire che l’espressione di Di. I. O. n.i si che si nota nella foto di questo articolo, la dice lunga su quanto poco c’era da aspettarsi da lui quest’anno. Mai foto fu più azzeccata.

  18. Ho letto commenti farneticanti. Gente che parla di piazza ormai schierata contro Dionisi, chi gli vede come alternativa Donadoni, Montella, Ranieri. Ma vogliamo capire che è del tutto legittimo per un allenatore che fa quello di mestiere cercare anche l’ingaggio? Vogliamo capire che il Cor..si ha il braccino corto e se non si riesce a soddisfare le richieste di Dionisi, mai e poi mai si può pensare a nomi come Donadoni, Montella, Ranieri? Se condanniamo Dionisi perché cerca l’ingaggio dobbiamo usare lo stesso metro per Cor..si. Vorrei ricordare che il pre,,si,,dente percepisce dall’Empoli uno stipendio molto pesante alla stregua di calciatori, dirigenza e personale vario. Ho sentito, chiedo conferma a chi ne sa più di me, che il primo posto nella lega B frutta qualcosa come 30 milioni di euro alla squadra. Non capisco perché non si tratti con Dionisi per tenerlo in squadra, utilizzando anche quelle risorse. O quelle sono solo per il Pre,,si,,dente? A meno di patologie autolesioniste, credo che Dionisi non avrebbe messo il naso fuori dall’Empoli se avesse avuto un trattamento serio. Non parlatemi di attaccamento alla maglia; sfido chiunque a trovare qualcuno nel mondo del calcio che, in fase di ascesa, antepone la maglia agli ingaggi. Se qualcuno lo pensa è ora di svegliarsi.

    • Pippo è dall’inizio della faccenda che non ci vedo chiaro. Per me se le cose stanno così, e il pres cela fa a farsi dare la buonuscita dalla samp, ribadisco che sarà una sconfitta per il direttore e una vittoria per il pres.
      Sono 30 anni che giustamente guadagna col calcio e ci fa vedere serie A e serie B, non gli si insegna nulla in fatto di furbate e a me sta bene così però è bene che si sappia tutti che il giorno che va a rimessa ci va a tutti in tasca. È per quello che prima di infamare il mister voglio vederci chiaro, e per ora di chiaro in questa faccenda c’è poco

    • Il tuo ragionamento non è del tutto errato da un certo punto di vista, concordo soprattutto sul fatto che le alternative uscite in questi giorni siano difficilmente percorribili per vari motivi, in primis ingaggio e progetto tecnico. Le uniche per me sono Andreazzoli, Venturato o una ipotesi interna (Buscé? ma avrei paura di bruciarlo).
      Sul resto non mi trovi d’accordo. Fabrizio Corsi può avere il braccio che vuole, è stato un fenomeno negli anni a gestire l’azienda Empoli e a farne crescere il valore senza rimetterci 1€, con alti e bassi certamente, ma sempre in positivo.
      Il primo posto in B serve per una gestione oculata della società negli anni, i diritti TV ti permettono di sopravvivere anche ad annate storte o nate male (come potrebbe essere questa…tocchiamo ferro).
      Arriviamo a Dionisi. Non possiamo essere sicuri del trattamento ricevuto dal mister da parte del presidente, ma se sul piatto c’è un’offerta biennale da mezzo milione di euro all’anno, con tutto il rispetto del mondo ma a pesci in faccia non è stato trattato. Si poteva offrirgli di più? Certamente, ma non è quello l’obiettivo dell’Empoli Calcio. L’obiettivo è la valorizzazione del personale, giocatori e tecnici. Con i giocatori/tecnici in rampa di lancio c’è sempre stato una sorta di “gentlemen agreement” che permetteva ad entrambe le parti di ottenere un profitto: io società miglioro le tue condizioni del tuo contratto (nella fattispecie per dionisi si parla di un aumento di oltre il 70% di stipendio, non sono noccioline) tu dai il massimo durante l’anno a prescindere dal risultato così da poterti rivendere a fine anno e “spiccare il volo”. Lo hanno fatto in tanti, non vedo il mister cosa abbia di speciale da non poter accettare questa cosa. Certo i soldi fanno gola a tutti, la scelta è umana e condivisibile, ma dire che il corsi si tiene i soldi in tasca di proposito non mi convince. Trovo plausibile invece che ne abbia ormai fatto una questione personale.

    • ….mi spiace, ma hai sprecato tempo sulla tastiera, e come te tanti altri. La maggioranza della gente l’ha a cane per le modalità, non per il motivo. Senza rancore eh, ma qui dentro pare che tanti capiscano solo quello che vogliano capire.

  19. Pe,ma cosa ne pensa Accardi?Non potete provare a fargli una telefonata?Siamo a livelli così “putiniani”??La notizia dell’offerta della samp è di almeno 3/4 fa…Possibile non si sappia altro da Monteboro?

    • Me lo chiedo anch’io ma a regola non è facile intervistare il DS , specialmente quando le cose vanno male, ormai lo sappiamo. Speriamo mi mentisca ma ho l impressione che farà come con la faccenda lagommina, donnarumma, muzzi ecc ecc

  20. Pippo….hai costruito un gruppo vincente. Un grande spogliatoio. Un mosaico perfetto e vai via? In questo modo? Dopo aver detto che l’importante, anche in serie A, sarebbe stato la conferma in blocco dei ragazzi? Via. Per favore Pippo.

    • Non capisco perché tutti pensiate che a salvare la situazione debba essere solo ed esclusivamente Dionisi. La grande squadra l’ha costruita anche per il Cor,,si. Non si comprende perché la responsabilità di salvare tutto non debba essere attribuita anche al Pre,,si,,dente. Scucia il borsello una buona volta che il gruzzoletto è abbastanza consistente.-.

      • Ma che crediate che le scelte siano sempre e soltanto dettate dai soldi…. uno di 39anni con 20 anni boni di carriera davanti può anche decidere di “provare” in una piazza tranquilla prima di andare altrove….. un certo Maurizio Sarri disse che questo lavoro lo avrebbe fatto anche gratis dopocena, figurati se pagato…. Mario Draghi non ha compenso come presidente del consiglio….. si può anche scegliere…..

      • Sbaglio o lui l’anno scorso ha preso due anni di contratto per pararsi il culo in caso di campionato mediocre in serie B?… guarda caso manco ha presentato le dimissioni visto che ancora non ha un’altra panchina sicura su cui sedersi…sei un professionista?… bene rispetta il contratto salva la squadra se ti riesce e poi se non ti sta più bene l’anno prossimo ti levi di torno e vai dove vuoi. La società per lui non deve scucire proprio niente… piuttosto quei soldi in più li metto su un nuovo giocatore.

        Lui può anche venire a dire pubblicamente che la società non gli ha offerto un contratto che tenesse conto di quello che ha fatto… ma resta comunque dalla parte del torto… perché ripeto un contratto lui ce l’ha già e tutto quello che in più gli darebbe la società per poco che sia è tutto trovato e sicuramente non dovuto.

  21. Povero Pippo tu fai dei discorsi non sanno neanche di acqua calda, perchè non glieli dai te 800 mila euro l’anno al tuo amico Dionisi,siccome si è comportato bene, pensaci te,ma dove vuoi andare con codesti discorsi.

    • Ma non solo … Andreazzoli in A percepiva 400.000 euro e se davvero a Dionisi ne sono stati offerti 500.000 … mi pare che il presidente abbia aperto il portafoglio pure troppo … anche in considerazione del fatto che il campionato vinto in B da Andreazzoli fu anche più trionfale di quello vinto quest’anno … senza comunque voler sminuire il lavoro di Dionisi.

  22. O come vulla fate lunga,che avete paura che si cominci senza allenatore quest’anno? Dionisi sarà stato bravo quanto vi pare ma in serie A non ha mai allenato, e poi tu poi essere bono quanto ti pare, dimorto contano i giocatori. Io mi sgomento poco, se un c’è Dionisi ci sarà qualcun’altro ad allenare.

    • Sarebbe un pò un cambio di filosofia,dato che le sue squadre non fanno un calcio spumentaggiante,ma molto fisico utilitaristico e difensivo.Cmq ha dato prova di essere preparato ed affidabile.

    • Vero, a questo punto speriamo che Dionisi vada via…. non oso pensare il clima e di mezzo ci andrebbero i giocatori….. e poveretti loro non se lo meritano davvero.

      • Lasciamo perdere il clima … Riccardo … Se si continuerà senza pubblico sugli spalti il clima diventerà caldo, se Dionisi non se ne va … solo su Pianeta Empoli e … 100 o anche di più tifosi che commentano su Pianeta, incavolati quanto vuoi …non fanno certo testo.

    • Vieira è stato esonerato dal Nizza nel 2020; per Ferrero potrebbe costare molto meno di Dionisi, ma si troverebbe contro la maggior parte dei tifosi blucerchiati. Quindi mi sembra un diversivo creato ad arte per spingere l’amiantino e l’Empoli a accelerare per la risoluzione della vicenda.

  23. Dionisi ha finito con l’Empoli. Vincenzo Montella, Eh eh oh oh. Sennò Io proverei De Rossi. Guardiola iniziò a allenare senza esperienza.

  24. Ormai Dionisi deve andar via, non merita l’ Empoli, deve ridare il premio, ha giocato con i sentimenti dei tifosi…. Può essere un fenomeno ma deve andar via ormai è bruciato per fare il furbo ogni anno, lo può fare ad Imola, a Venezia ma ad Empoli no

  25. Comunque pare che il Sig. Dionisi rimanga ad Empoli in quanto la clausola non verrà pagata dalla Sampdoria….. vedere soldi, dare cammello….. la stagione, purtroppo, parte in salita…. grande salita…. se avevamo il 30% di salvezza, ora la % scende e di molto….. Fabrizio, mandalo via….

    • Sì, fabrizio deve fare un passo indietro e risolvere la faccenda prima possibile, e procedere alla nomina del prossimo allenatore; tanto Ferrero non pagherà mai la penale, non se la può permettere, ed è inaccettabile darci un giocatore qualsiasi, e a questi punti se Dionisi vuole andare alla Samp, la penale se la deve pagare lui, altrimenti rimane a piedi; per cui Fabrizio deve rinunciare ad una parte della penale, purtroppo.

  26. Non lo capisco in nessun modo. Se con noi si salva aumenta a livello professionale, è giovane e in un anno guadagna di più che tre alla samp in una grande squadra. Se si retrocede con onore come sempre può ire alla samp un altro anno. Mah

  27. L’anno rimanente ,come pattuito,e Buscè in seconda pronto a subentrare.Poi ,retrocessi o no, largo ad Antonio.
    Non si parte in salita se resta,avevo avuto la percezione che se partiva ,magari si sarebbe portato dietro alcuni.Si garantisce continuità senza stravolgere troppo rispetto allo scorso anno.Questo è un ragionamento puramente utilitaristico e machiavellico,scevro da ogni implicazione affettiva e sentimentale,che ormai nel calcio è definitivamente tramontata .A Empoli si vive bene e,contrariamente a quanto sostiene il Corsi,non si vive il calcio per colmare il proprio vuoto causato dal disagio sociale:diversivi ed interessi paralleli ce ne sono a iosa.Per cui,finita la partita,finito tutto, basta ci salvi.Fosse capitata una cosa simile ad Avellino, Ascoli ,ma anche Bergamo,Brescia etc…non sarebbe più potuto tornare in città…Mi è scaduto lo uomo,soprattutto a livello etico,ma secondo me la sua permanenza è l’ipotesi migliore per noi…

  28. Via Dionisi. Appare troppo mercenario. La cosa che ha fatto a Venezia l’ha fatta da noi. E la rifarà in futuro. Che firmi contratti di un anno. Ma poi sarà così veramente bravo ? Perché a Venezia quest’anno hanno fatto sensibilmente meglio… magari speriamo che il suo sostituto faccia meglio di lui. A questo punto che vada dove vuole ma a Empoli no. Perché è sotto gli occhi di tutti che non crede al progetto.

  29. Ragazzi ma vogliamo parlare di una cosa seria veramente, (anche perché gli allenatori come i giocatori vanno e vengono) che schifezza è avere una serie a con 10 partite tutte in orario differente, svegliatevi il calcio è morto.

  30. Ma secondo voi…il Sassuolo ci potrebbe ridare in prestito Frattesi….vorrei parlare un po’ di mercato….
    Centrocampo Haas Bandinelli Stulac Ricci Frattesi ci si potrebbe stare
    Manca un centrale anche se isisterei per Casale
    In attacco secondo me manca una punta che salta l’uomo ma non si potrebbe prendere Messias

    • Frattesi secondo me sarebbe una buona idea, dopo gli ultimi due campionati di serie B ha dimostrato di poter fare il salto di categoria.
      Per il centrale romagnoli lo danno in uscita su diversi siti della B, e non vorrei fosse uno dei motivi di rottura con il mister. Spal e Lecce sembrerebbero interessati e con 4 promozioni all’attivo capace il suo cartellino è lievitato. Però a questo punto ci rimarrebbe solo il greco e la difesa va completamente rifatta vista anche la partenza di sabelli

  31. cari raga dionisi ci si ciuccia anche il prossimo anno in giro un c’è una lira da spendere in penali,poi alla samp ma pe piacere!!!!!

  32. Circa gli allenatori che qualcuno qui invoca io non saprei che fermene di Montella e di De Rossi (che non ha mai allenato, e non è Guardiola. Guardate invece Pirlo con i giocatori fortissimi che aveva). Io preferirei Donadoni in assoluto, ma sono desideri campati in aria. Farà il pre si de n te sperando che faccia una scelta buona. Quelli che mi irritano di più sono i catastrofisti: Dionisi il migliore e bla bla bla cavolate varie.

  33. Io sarò grullo ma dico:
    Tutte le volte che siamo andati in A per la questione stadio è sempre stato PEGGIO. Solo rattoppi senza senso per andare avanti e comunque mi sembra ORA siamo arrivati al capolinea ma ALMENO sulla squadra non c’era da dire NULLA. Ora Maremma gatta guardate che lavoro, non s’ha un allenatore in pratica, non s’è nemmeno abbozzato una parvenza di CAMPAGNA ACQUISTI… Mah speriamo bene…

  34. Allo stadio “Gino Colaussi” di Gradisca d’Isonzo l’Italia under 18 è tornata a disputare una partita dopo un anno e mezzo di inattività. Al mister Carmine Nunziata sono arrivate buone indicazioni, specialmente dal secondo tempo dove i molti cambi hanno sbloccato il match, grazie soprattutto alla classe dell’empolese Tommaso Baldanzi.

  35. Empoli-Samp 2-0 e ci prendiamo una clamorosa rivincita su Dionisi, Viperetta, Pecini e compagnia bella. Subito: Alla prima di campionato cavolo!!!

  36. Di o ni si andrà alla Sampdoria è fallirà sicuro ,come allenatore dimostrerà quanto vale cioè meno di zero , sicuramente passerà alla storia di essere l’allenatore più antipatico mercenario è anche vigliacco perché con Imolese Venezia e Empoli si è comportato uguale non mettendoci la faccia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here